Android, distribuzione a Settembre 2017, Nougat supera KitKat

Android, distribuzione a Settembre 2017, Nougat supera KitKat

Google ha rilasciato il rapporto di distribuzione Android per il mese di Settembre 2017.

 

Scritto da , il 18/09/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Android distribuzione a Settembre 2017

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti nei sette giorni precedenti l'11 settembre 2017. Android Nougat ha ufficialmente superato la quota di mercato di KitKat, mentre Marshmallow è la versione di Android piu' diffusa.

Android Lollipop a Settembre 2017 ha una quota del 28.8% (in calo dal 29,2%); Android 6.0 Marshmallow ha una quota del 32.2% (in calo dal 32.3%), Android Nougat 7.0 è presente sul 14.2% dei dispositivi attivi (in aumento dal 12.3%), e Android 7.1 sull'1.6% (in aumento da 1.2%), per un totale di Nougat del 15,8% (aumentato dal 13,5%).

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 16.0% al 15.1%; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 6.9% dei dispositivi Android, in calo dal 7.6% ad Agosto. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso allo 0.6% dallo 0.7%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota scesa allo 0.6% dallo 0.7%.

 
Android distribuzione a Settembre 2017
Android distribuzione a Settembre 2017
 

Android distribuzione ad Agosto 2017

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti nei sette giorni precedenti l'8 agosto 2017. Android Lollipop ha ancora la quota di mercato più grande sul mercato, pari al 29,2 per cento, anche se in calo dal mese precedente, mentre Nougat ha aumentato la propria quota salendo al 13,5 per cento.

Android Lollipop si conferma ad Agosto 2017 la versione di Android piu' diffusa a livello globale, con la versione 5.0 che ha una quota del 7.4% (in calo dal 7.8%) e la versione 5.1 del 21.8% (in calo dal 22.3%), per un totale di Lollipop del 29,2 per cento, complessivamente in calo dal 30.1 per cento del mese precedente. Nel frattempo, aumentato leggermente Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 32.3% dal 31.8% del mese precedente. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sul 12.3% dei dispositivi attivi (in aumento dal 10.6%), e Android 7.1 sull'1.2% (in aumento dallo 0.9%), per un totale di Nougat del 13,5% (aumentato dal 11.5%).

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 17.1% al 16.0%; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 7.6% dei dispositivi Android, in calo dal 8.1% a luglio. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è stabile allo 0.7%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota stabile allo 0.7%.

Leggi anche:
 
Android distribuzione al 8 Agosto 2017
Android distribuzione al 8 Agosto 2017
 

Android distribuzione a Luglio 2017

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti nei sette giorni precedenti il 6 luglio 2017. Android Lollipop ha ancora la quota di mercato più grande sul mercato, pari al 30,1 per cento, anche se in calo dal mese precedente, mentre Nougat ha aumentato la propria quota salendo al 11,5 per cento.

Android Lollipop si conferma a Luglio 2017 la versione di Android piu' diffusa a livello globale, con la versione 5.0 che ha una quota del 7.8% (in calo dal 8.2%) e la versione 5.1 del 22.3% (in calo dal 22.6), per un totale di Lollipop del 30.1 per cento, complessivamente in calo dal 30.8 per cento del mese precedente. Nel frattempo, aumentato leggermente Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 31.8% dal 31.2% del mese precedente. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sul 10.6% dei dispositivi attivi (in aumento dall'8.9%), e Android 7.1 sullo 0.9% (in aumento dallo 0.6%), per un totale di Nougat del 11,5% (aumentato dal 9.5%).

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 18.8% al 17.1%; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nell'8.1% dei dispositivi Android, in calo dal 8.8% a maggio. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso allo 0.7% dallo 0.8%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota calata dallo 0.8% allo 0.7%.

Leggi anche:
 
Android distribuzione al 6 Luglio 2017
Android distribuzione al 6 Luglio 2017
 

Android distribuzione a Giugno 2017

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti nei sette giorni precedenti il 5 giugno 2017. Android Lollipop ha ancora la quota di mercato più grande sul mercato, pari al 30,8 per cento, anche se in calo dal mese precedente, mentre Nougat ha aumentato la propria quota salendo al 9,5 per cento.

Android Lollipop si conferma a Giugno 2017 la versione piu' diffusa, con la versione 5.0 che ha una quota del 8.2% (in calo dal 8.7%) e la versione 5.1 del 22.6% (in aumento dal 23.3%), per un totale di Lollipop del 30.8 per cento, complessivamente in calo dal 32 per cento del mese precedente. Nel frattempo, calato anche Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 31.2% dal 31.3% del mese precedente. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sull'8.9% dei dispositivi attivi (in aumento dal 6.6%), e Android 7.1 sullo 0.6% (in aumento dallo 0.5%), per un totale di Nougat del 9.5% (aumentato dal 4.9%).

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 18.8% al 18.1%; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nell'8.8% dei dispositivi Android, in calo dal 9.1% a maggio. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è stabile allo 0.8%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota calata dall'1.0% allo 0.8%.

 
Android distribuzione al 5 Giugno 2017
Android distribuzione al 5 Giugno 2017
 

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti il 2 maggio 2017. Android Lollipop ha ancora la quota di mercato più grande sul mercato, pari al 32 per cento, mentre Nougat ha aumentato la propria quota salendo al 7.1%.

Android Lollipop si conferma a Maggio 2017 la versione piu' diffusa, con la versione 5.0 che ha una quota del 8.7% (in calo dal 9.0%) e la versione 5.1 del 23.3% (in aumento dal 23%), per un totale di Lollipop del 32 per cento, complessivamente stabile rispetto al mese precedente. Nel frattempo, leggermente aumentato Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 31.3% dal 31.2% del mese precedente. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sul 6.6% dei dispositivi attivi (in aumento dal 4.5%), e Android 7.1 sullo 0.5% (in aumento dallo 0.4%), per un totale di Nougat del 7.1% (aumentato dal 4.9%).

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 20.0% al 18.8%; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 9.1% dei dispositivi Android, in calo dal 10.1% ad aprile. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è calato dallo 0.9% allo 0.8%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota aumentata dallo 0.9% all'1.0%.

 
Android distribuzione al 2 Maggio 2017
Android distribuzione al 2 Maggio 2017
 

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti il 3 aprile 2017. Android Lollipop ha ancora la quota di mercato più grande sul mercato, pari al 32 per cento.

Android Nougat ha quasi raddoppiato la propria quota di mercato nel mese di Aprile 2017 dal mese precedente, salendo dal 2.8% al 4.9%. Al Mobile World Congress sono stati presentati nuovi dispositivi con Android Nougat fuori dalla scatola in arrivo sul mercato nei prossimi mesi, il che significa che la quota di Nougat potrebbe crescere molto velocemente nel corso dei prossimi mesi - citiamo LG G6, Huawei P10/10 Plus, Nokia 3/5/6, ma sul mercato da maggio arrivano anche i nuovi Samsung Galaxy S8/S8+.

Android Lollipop si conferma a Aprile 2017 la versione piu' diffusa, con la versione 5.0 che ha una quota del 9.0 per cento e la versione 5.1 del 23.0 per cento, per un totale di Lollipop del 32 per cento, in calo dello 0,5% rispetto al mese precedente. Nel frattempo, calato anche Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 31.2% dal 31.3% del mese precedente. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sul 4.5 per cento dei dispositivi attivi, e Android 7.1 sullo 0.4 per cento, per un totale di Nougat del 4.9 per cento.

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 20.8% al 20.0 per cento; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 10.1% dei dispositivi Android, in calo dal 10.6%% a marzo. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è calato dall'1.0% allo 0.9%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota calata dall'1.0% allo 0.9%.

 
Android - distribuzione Aprile 2017
Android - distribuzione Aprile 2017
 

Google ha aggiornato lo stato di distribuzione di Android, con i dati raccolti il 6 marzo 2017.

Android Nougat ha più che raddoppiato la propria quota di mercato nel mese di Marzo 2017 dal mese precedente, salendo dall'1.2% al 2.8%. Al Mobile World Congress sono stati presentati nuovi dispositivi con Android Nougat fuori dalla scatola in arrivo sul mercato nei prossimi mesi, il che significa che la quota di Nougat potrebbe crescere molto velocemente nel corso dei prossimi mesi - citiamo LG G6, Huawei P10/10 Plus, Nokia 3/5/6, e tanti altri.

Android Lollipop si conferma a Marzo 2017 la versione piu' diffusa, con la versione 5.0 che ha una quota del 9.4 per cento e la versione 5.1 del 23.1 per cento, per un totale di Lollipop del 32.5 per cento, in calo dello 0,4% rispetto al mese precedente. Nel frattempo, continua a guadagnare terreno Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 31.3%, in crescita dello 0.6% dal mese precedente - ancora uno o due mesi e Marshmallow dovrebbe riuscire a superare la quota di Lollipop. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sul 2.4 per cento dei dispositivi attivi, e Android 7.1 sullo 0.4 per cento, per un totale di Nougat del 2.8 per cento.

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 21.9% al 20.8per cento; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 10.6% dei dispositivi Android, in calo dal 11.3%% a febbraio. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è stabile all'1.0%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota stabile dell'1.0%.

 
Android - distribuzione Marzo 2017
Android - distribuzione Marzo 2017
 

Nella classifica di Gennaio 2017 dello stato di distribuzione di Android ha visto la scomparsa per la prima volta di Android 2.2 Froyo, una versione lanciata nel maggio 2010, ormai installata su meno dello 0,1% dei dispositivi attivi in tutto il mondo. Google ha poi aggiornato lo stato di distribuzione di Android al mese di febbraio, con i dati raccolti il 6 febbraio 2017.

Android Lollipop si conferma a Febbraio 2017 la versione piu' diffusa, con la versione 5.0 che ha una quota del 9.8 per cento e la versione 5.1 del 23.1 per cento, per un totale di Lollipop del 32.9 per cento, in calo del 0,5% rispetto al mese precedente.

Nel frattempo, continua a guadagnare terreno Android 6.0 Marshmallow che ha una quota del 30,7% - ancora uno o due mesi e Marshmallow dovrebbe riuscire a superare la quota di Lollipop. Continua anche la crescita della quota di Nougat, con la versione 7.0 presente sullo 0.9 per cento dei dispositivi attivi, e Android 7.1 sullo 0.3 per cento, per un totale di Nougat dell'1.2 per cento.

Riguardo le altre versione di Android, la 4.4 KitKat è calata dal 22.6% al 21.9 per cento; le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 11.3% dei dispositivi Android, in calo dal 11.6% a gennaio. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,1% all' 1,0%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota del 1.0%, stabile rispetto al mese precedente.

Con diversi telefoni esistenti di Sony, Motorola e di altri marchi che hanno iniziato ad essere aggiornati a Nougat da una generazione precedente, cosa che si spera anche Samsung inizierà a fare presto, possiamo presumere che la quota di Nougat aumenterà nelle prossime settimane.

 
Android - distribuzione Febbraio 2017
Android - distribuzione Febbraio 2017
 

La prima classifica del 2017 dello stato di distribuzione di Android aggiornata da Google il 9 gennaio porta con se' una novità importante: la versione Android 2.2 Froyo, una versione lanciata nel maggio 2010, è installata su meno dello 0,1% dei dispositivi attivi ad oggi in tutto il mondo, e quando una distribuzione è sotto questa soglia l'iterazione non viene mostrata nel grafico. Sparisce dunque dall'elenco Android Froyo.

Android 7.0 Nougat apre il 2016 con una quota di mercato del 0,7 % nelle sue due versioni combinate (7.0 e 7.1) , in crescita dello 0,3% rispetto al mese precedente. La versione piu' diffusa di Android nel mese di Gennaio 2017 resta Lollipop (5.0-5.1) che ha una quota del 33,1% del mercato, cifra calata leggermente dal 34% nel mese di dicembre.

Android 6.x Marshmallow si trova installato sul 29,6% di tutti i dispositivi Android sul mercato, in crescita dal 26.3% a dicembre, mentre apre il 2017 in calo dal 24% al 22.6% Android 4.4 KitKat. Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 11.6% dei dispositivi Android, in calo dal 12.8% a novembre. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,1% a 1,1%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) ha una quota del 1.0% in calo dal 1.2% nel mese precedente.

Con diversi telefoni esistenti di Sony, Motorola e di altri marchi che hanno iniziato ad essere aggiornati a Nougat da una generazione precedente, cosa che si spera anche Samsung inizierà a fare presto, possiamo presumere che la quota di Nougat aumenterà nelle prossime settimane. 

 
Android - distribuzione Gennaio 2017
Android - distribuzione Gennaio 2017
 

Android 7.0 Nougat chiude il 2016 con una quota di mercato del 0,4% nel suo secondo mese, in crescita dello 0,1% rispetto al mese precedente. La versione piu' diffusa di Android nel mese di Dicembre 2016 resta Lollipop (5.0-5.1) che ha una quota del 34% del mercato, cifra calata leggermente dal 34,1% nel mese di novembre.  

Android 6.x Marshmallow è a dicembre 2016 installato sul 26.3% di tutti i dispositivi Android sul mercato, in crescita dal 26% a novembre, mentre chiude il 2016 in calo dal 25.2% al 24% Android 4.4 KitKat

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 12.8% dei dispositivi Android, in calo dal 13.7% a novembre. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,1% a 1,2%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 1.2% e 0,1%, rispettivamente.

Con i telefoni Google Pixel e LG V20 con Android 7.1 Nougat da qualche settimana in vendita, possiamo presumere che la quota di Nougat aumenterà nelle prossime settimane, anche se non in maniera importante essendo comunque telefoni non ampiamente disponibili. LG, HTC e Sony hanno gia' iniziato la distribuzione di Android 7.x Nougat per alcuni dispositivi esistenti, mentre come sempre Samsung si fa attendere e prima dei primi mesi del nuovo anno non arriverà niente.

 
Android - distribuzione Dicembre 2016
Android - distribuzione Dicembre 2016
 

Android 7.0 Nougat debutta nel grafico con una quota di mercato del 0,3%, superando Android 2.2 Froyo, che si trova ancora con lo 0,1% di quota.

La versione piu' diffusa restano le due versioni Lollipop (5.0-5.1) che combinate rappresentano una quota del 34,1% del mercato, cifra calata dal 35% nel mese di settembre.

Android 6.x Marshmallow è a novembre 2016 installato sul 24% di tutti i dispositivi Android sul mercato, in crescita dal 18,7% a settembre, mentre al mese di settembre era al 18.7%. Android 4.4 KitKat ha ora una quota di mercato del 25.2%, in calo dal 27.7% a settembre.

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 13.7% dei dispositivi Android, in calo dal 15.6% a settembre. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,1% a 1,3%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 1.3% e 0,1%, rispettivamente.

Con i telefoni Google Pixel e LG V20 con Android 7.1 Nougat da qualche settimana in vendita, possiamo presumere che la quota di Nougat aumenterà nelle prossime settimane, anche se non in maniera importante essendo comunque telefoni non ampiamente disponibili.

 
Android - distribuzione Novembre 2016
Android - distribuzione Novembre 2016
 

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Settembre 2016 (5 settembre), undicesimo mese in cui appare la versione 6.x Marshmallow, e primo mese in cui è disponibile la piu' recente versione 7.0 Nougat anche se non entra in classifica perchè ha una quota inferiore allo 0.1 per cento. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

Android 6.x Marshmallow è a settembre 2016 installato sul 18.7% di tutti i dispositivi Android sul mercato, mentre al mese precedente era al 15.2%. Nel frattempo, Lollipop (5.0-5.1) ha una quota del 35% del mercato, lo 0,5% in meno rispetto al mese precedente. Android 4.4 KitKat ha ora una quota di mercato del 27.7%, in calo dell'1.5% rispetto ad agosto.

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 15.6% dei dispositivi Android, 0.57 punti percentuale in meno rispetto al mese precedente. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,2% a 1,4%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 1.5% e 0,1%, rispettivamente.

Android Nougat dovrebbe aumentare ulteriormente nel corso dei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato nuovi smartphone e tablet alimentati da Android 7.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti. Continuera', poi, la crescita di Marshmallow in quanto nuovi dispositivi e aggiornamenti per quelli gia' esistenti sono previsti sul mercato, mentre calerà inevitabilmente Lollipop.

 
Android - distribuzione settembre 2016
Android - distribuzione settembre 2016
 

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Agosto 2016 (1 agosto), decimo mese in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow, che è riuscita a crescere non troppo nel corso degli ultimi due mesi, nonostante il fatto che sempre piu' dispositivi escono sul mercato con Marshmallow out-of-the-box. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

Android 6.x Marshmallow è ad Agosto 2016 installato sul 15,2% di tutti i dispositivi Android sul mercato, mentre a giugno era al 13,3%. Nel frattempo, Lollipop (5.0-5.1) ha una quota del 35,5% del mercato, lo 0,4% in piu' rispetto al mese precedente. Android 4.4 KitKat ha ora una quota di mercato del 29,2%, in calo dello 0,9% rispetto a Luglio.

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 16,17% dei dispositivi Android, 1.1 punti percentuale in meno rispetto ad aprile. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,1% a 1,6%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 1.7% e 0,1%, rispettivamente.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare ulteriormente nel corso dei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato nuovi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti.

Da questo autunno, invece, arriveranno i nuovi dispositivi Nexus alimentati dalla nuova versione Android 7.0 Nougat, così da frammentare ancora di piu' la distribuzione.

 
Android - distribuzione Agosto 2016
Android - distribuzione Agosto 2016
 

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Luglio 2016, nono mese in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow, che è riuscita a crescere abbastanza nel corso degli ultimi due mesi, grazie ai sempre piu' dispositivi che escono con Marshmallow out-of-the-box. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

Android 6.x Marshmallow è a Luglio 2016 installato sul 13,3% di tutti i dispositivi Android sul mercato, mentre a giugno era al 10,1%. Nel frattempo, Lollipop (5.0-5.1) ha una quota del 35,1% del mercato, lo 0,3% in meno rispetto al mese precedente. Android 4.4 KitKat ha ora una quota di mercato del 30.1%, in calo dello 1,5% rispetto a giugno.

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 17,8% dei dispositivi Android, 1.1 punti percentuale in meno rispetto ad aprile. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,2% a 1,7%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 1.9% e 0,1%, rispettivamente.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare ulteriormente nel corso dei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato nuovi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti.

Da questo autunno, invece, arriveranno i nuovi dispositivi Nexus alimentati dalla nuova versione Android 7.0 Nougat, così da frammentare ancora di piu' la distribuzione.

 
Android - distribuzione Luglio 2016
Android - distribuzione Luglio 2016
 

DISTRIBUZIONE ANDROID GIUGNO 2016

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Giugno 2016 (6 giugno 2016), ottavo mese in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow, che è riuscita a crescere abbastanza nel corso degli ultimi due mesi, grazie ai sempre piu' dispositivi che escono con Marshmallow out-of-the-box. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

Android 6.x Marshmallow è a Giugno 2016 installato sul 10,1% di tutti i dispositivi Android sul mercato, mentre ad aprile era al 4,6%. Al giorno 6 del mese di giugno 2016, Lollipop (5.0-5.1) ha una quota del 35,4% del mercato, lo 0,4% in meno rispetto a due mesi prima. Android 4.4 KitKat ha ora una quota di mercato del 31,6%, in calo dello 1,8% rispetto ad aprile.

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 18,9% dei dispositivi Android, 2,4 punti percentuale in meno rispetto ad aprile. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,3% a 1,9%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 2,0% e 0,1%, rispettivamente.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare ulteriormente nel corso dei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato nuovi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti. Sono tuttavia previsti in uscita anche nuovi telefoni con Android Lollipop, la cui quota quindi non dovrebbe calare tanto facilmente.

 
Android - distribuzione Giugno 2016
Android - distribuzione Giugno 2016
 

DISTRIBUZIONE ANDROID APRILE 2016

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Aprile 2016 (4 aprile 2016), il sesto mese in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow, che è riuscita a raddoppiare la sua quota di mercato nel corso dell'ultimo mese. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

Android 6.x Marshmallow è ora installato sul 4,6% di tutti i dispositivi Android sul mercato, mentre a marzo era al 2,3%. Al giorno 4 del mese di aprile 2016, Lollipop (5.0-5.1) ha una quota del 35,8% del mercato, lo 0,3% in meno rispetto al mese precedente. Android 4.4 KitKat ha ora una quota di mercato del 33,4%, in calo dello 0,9% rispetto a marzo.

Le tre versioni di Jelly Bean (4.1.x-4.2.x-4.3) insieme sono presenti nel 21,3% dei dispositivi Android, un punto percentuale in meno rispetto a marzo. Ice Cream Sandwich (4.0.3-4.0.4) è sceso dello 0,1% al 2.2%, mentre Gingerbread (2.3.3-2.3.7) e Froyo (2.2) hanno una quota del 2,6% e 0,1%, rispettivamente.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare ulteriormente nel corso dei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato nuovi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti. Sono tuttavia previsti in uscita anche nuovi telefoni con Android Lollipop, la cui quota quindi non dovrebbe calare tanto facilmente.

 
Android - distribuzione Aprile 2016
Android - distribuzione Aprile 2016
 

DISTRIBUZIONE ANDROID MARZO 2016

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Marzo 2016 (7 marzo 2016), il quinto mese in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

Nel mese di febbraio Android 6.0 Marshmallow ha superato per la prima volta la soglia dell'1% in termini di rapporto quota di mercato, raddoppiando la sua diffusione da dicembre, ed ora la sua crescita è in ripresa: infatti, all'inizio di marzo Android 6.0 era sul 2,3% dei dispositivi Android, quindi il tasso di crescita è di oltre il 100% in un mese.

Lollipop è diventato la versione più utilizzata del sistema operativo con il 36,1% del mercato, superando KitKat al 34,3%. Mentre Lollipop è cresciuto del 2% rispetto al mese precedente, KitKat ha perso il 1,2% di quota.

Le tre versioni di Jelly Bean unite insieme hanno una quota ora pari al 22,3%.

Ice Cream Sandwich e Gingerbread sono versioni di Android che entrambe hanno perso quota di mercato, rispettivamente a Marzo 2016 al 2.3% e 2.6% con Froyo stabile allo 0,1%. I dispositivi che eseguono le versioni precedenti del sistema operativo non sono incluse, perchè hanno una percentuale influente ai fini delle statistiche.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare nei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato i primi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti.

 
Android - distribuzione Marzo 2016
Android - distribuzione Marzo 2016
 

DISTRIBUZIONE ANDROID FEBBRAIO 2016

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Febbraio 2016 (1 febbraio 2016), il quarto mese in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

L'ultima iterazione di Android è la versione 6.0 Marshmallow ed è riuscita a Febbraio a superare la quota di mercato dell'1% per cento, essendo ora in esecuzione sul 1.2% dei dispositivi sul mercato, percentuale aumentata dallo 0.5% del mese di Dicembre. La crescita di Marshmallow non dovrebbe sorprendere, dal momento che sono passati quattro mesi dall'uscita della piattaforma e, anzi, la percentuale è ancora piuttosto bassa. Sono pero' in arrivo questo mese ed il prossimo i primi aggiornamenti ad Android 6.0 per i dispositivi popolari di Samsung, ​​quindi la percentuale di Marshmallow nel prossimo paio di mesi ci si aspetta aumenterà.

Android Lollipop è salito ad una quota di mercato del 34,1%, quasi il 5% in più rispetto al mese di dicembre (29,5%).

Con il 35.5% del mercato a Dicembre, KitKat è sceso del 1.1% dal mese di dicembre (36,6%), mentre le tre versioni di Jelly Bean unite insieme hanno una quota ora pari al 23,9%, circa il 3% in meno rispetto al mese di dicembre.

Ice Cream Sandwich e Gingerbread sono versioni di Android che entrambe hanno perso quota di mercato, rispettivamente a Febbraio 2016 al 2.7% e 2.5% con Froyo sceso allo 0,1% (era 0.2% a dicembre). I dispositivi che eseguono le versioni precedenti del sistema operativo non sono incluse, perchè hanno una percentuale influente ai fini delle statistiche.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare nei prossimi mesi, in quanto sono attesi sul mercato i primi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box e inoltre sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti.

 
Android - distribuzione Febbraio 2016
Android - distribuzione Febbraio 2016
 

DISTRIBUZIONE ANDROID DICEMBRE 2015

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate al mese di Dicembre 2015, il secondo in cui appare l'ultima iterazione disponibile del sistema operativo, la 6.x Marshmallow. Il rapporto ci tiene aggiornati sui progressi delle nuove versioni del sistema operativo (e regressi delle vecchie iterazioni) in termini di quote di mercato.

L'ultima iterazione di Android è la versione 6.0 Marshmallow, che ora in esecuzione sullo 0.5% dei dispositivi sul mercato, percentuale aumentata dallo 0.3% del mese di Novembre.

Android Lollipop è salito ad una quota di mercato del 29,5%, quasi il 4% in più rispetto al mese precedente.

Con il 36,6% del mercato a Dicembre, KitKat è sceso dello 0.8% dal mese precedente, mentre le tre versioni di Jelly Bean unite insieme hanno una quota ora pari al 26,9%, circa il 2% in meno rispetto al mese precedente.

Ice Cream Sandwich e Gingerbread sono versioni di Android che entrambe hanno perso quota di mercato, con Froyo ancora stabile allo 0,2%. I dispositivi che eseguono le versioni precedenti del sistema operativo non sono incluse, perchè hanno una percentuale influente ai fini delle statistiche.

Android Marshmallow dovrebbe aumentare nella prima metà del prossimo anno, periodo in cui arriveranno sul mercato i primi smartphone e tablet alimentati da Android 6.0 out-of-the-box, e periodo in cui sono previsti i rilasci da parte dei produttori dei primi aggiornamenti per i loro telefoni già venduti.

 
Android - distribuzione Dicembre 2015
Android - distribuzione Dicembre 2015
 

DISTRIBUZIONE ANDROID NOVEMBRE 2015

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate a Novembre 2015, con il debutto ufficiale nel rapporto dell'ultima iterazione disponibile, 6.x Marshmallow.

La quota di distribuzione di Android 6.0 Marshmallow è attualmente allo 0,3%, poco oltre la quota di Android Froyo (0,2%), un'iterazione molto vecchia di Android.

Android Lollipop ha superato la quota del 20% nel grafico di distribuzione Android nel mese di settembre, e due mesi più tardi, a novembre, la quota è cresciuto al 25.6% - divisa in 15,5% per Lollipop 5.0 e 10,1% per Lollipop 5.1. Lollipop è cresciuto di oltre il 2% rispetto ai dati di ottobre.

Nel frattempo, KitKat è sceso al 37,8% dal 38,9%, e Jelly Bean è ora al 29% in calo dell'1,2% rispetto al mese di ottobre.

Le tre più antiche versioni di Android non hanno registrato grandi cambiamenti, con Gingerbread (2.3.3/2.3.7) e Froyo (2.2) ancora bloccati a quota 3,8% e 0,2%, rispettivamente, con Ice Cream Sandwich (4.0.3/4.0.4) sceso dello 0,1% a 3.3%.

 
Android - distribuzione Novembre 2015
Android - distribuzione Novembre 2015
 

DISTRIBUZIONE ANDROID LUGLIO 2015

Google ha rilasciato le statistiche sulla distribuzione della sua piattaforma Android aggiornate a Luglio 2015, rivelando che Lollipop - che è l'ultima versione del suo sistema operativo mobile - sta alimentando il 18,1% di tutti i dispositivi Android attivi in tutto il mondo. Si tratta di una percentuale in crescita dal 12,4% registrata nel precedente mese di Giugno.

La versione più diffusa di Android è però KitKat, che è attualmente installata sul 39,3% dei dispositivi, in aumento rispetto al 39,2% che è stato registrato nel mese di giugno. La quota di Jelly Bean è invece scesa in modo significativo, con il 33,6% dispositivi Android che attualmente eseguono JB, rispetto al 37,4% registrato nel mese precedente.*

Altre versioni di Android, tra cui Ice Cream Sandwich, Gingerbread, e Froyo stanno alimentando rispettivamente il 4,1%, 4,6% e 0,3% di tutti i dispositivi Android attivi nel mondo.

 
Android - distribuzione Luglio 2015
Android - distribuzione Luglio 2015
 

DISTRIBUZIONE ANDROID APRILE 2015

Google ha rilasciato le statistiche di distribuzione Android per il mese di aprile 2015. Non sorprende che la quota di Android 5.0 è cresciuta notevolmente, al punto che un'iterazione di Lollipop viene eseguita da quasi il 10% di tutti i dispositivi Android attivi.

Android 5.0 è ora presente sul 9% di tutti i dispositivi Android, percentuale in crescita dal 5% di un mese fa. La più recente iterazione Android 5.1 Lollipop ha una quota dello 0,7% contro lo 0,4% nel mese di marzo.

La crescita della quota di mercato di Android Lollipop è giunta a scapito di KitKat: Android 4.4 viene eseguito sul 39,8% dei dispositivi Android, in calo dal 41,4% del mese scorso.

Android Jelly Bean si trova ancora nel 39,2% dei dispositivi Android attivi. Introdotto nel 2011, Android Ice Cream Sandwich può ancora essere trovato sul 5,3% dei device Android, mentre Android 2.3 Gingerbread si trova sul 5,7% dei dispositivi e Android 2.2 Froyo vive ancora sullo 0,3% dei dispositivi.
 
Android - distribuzione Aprile 2015
Android - distribuzione Aprile 2015
 

DISTRIBUZIONE ANDROID A MARZO 2015

Anche il mese di Marzo 2015 è passato, e Google ha fornito le sue statistiche sullo stato di distribuzione del suo sistema operativo Android, nelle sue varie versioni in cui è disponibile. I dati sono stati raccolti nel corso di un periodo di sette giorni prima della pubblicazione ufficiale dei dati, e il grafico si basa sul numero dei dispositivi che hanno visitato il Google Play Store in quel lasso di tempo. Nel complesso, i dati servono a mostrare lo stato di distribuzione delle varie versioni di Android a Marzo 2015.

Con i produttori che stanno piano pinao (con molta calma) distribuendo l'aggiornamento Lollipop, non c'è da meravigliarsi che Android 5.0 ha raggiunto una quota di mercato del 5 per cento. Anche l'ultima versione - la numero 5.1 - è entrata in tabella, anche se con una minuscola quota dello 0,4%.

Nel frattempo, a marzo 2015 la versione KitKat di Android detiene ancora la quota maggiore al 41,4%, con un aumento di 0,5 punti percentuale rispetto ai precedenti ultimi due mesi. Kitkat è cresciuto a spese della precedente versione Jelly Bean (40.7%), poichè alcuni produttori stanno ancora distribuendo gli aggiornamenti a KitKat.

Le versioni precedenti dell'OS mobile di Google hanno una presenza abbastanza importante, sia per quanto riguarda Ice Cream Sandwich che Gingerbread, entrambe davanti a Lollipop in termini di popolarità - Gingerbread al 6.4%, ICS al 5.7%.

La versione più vecchia del sistema operativo presente in tabella è la v2.2 Froyo, che ha la stessa quota di Android 5.1 - 0.4 per cento.

 
Android - distribuzione Marzo 2015
Android - distribuzione Marzo 2015
 

DISTRIBUZIONE ANDROID A FEBBRAIO 2015

Google ha rilasciato il rapporto di distribuzione Android per il mese di febbraio 2015.

L'ultima iterazione Android 5.0 Lollipop ha più che raddoppiato la sua quota di distribuzione in un mese, ed ora viene eseguita sul 3,3% di tutti i dispositivi hardware alimentati da Android (dal 1,6% dell mese scorso).

La crescita di Android 5.0 Lollipop difficilmente dovrebbe prendere qualcuno di sorpresa. Un certo numero di dispositivi Android di fascia più alta hanno iniziato a ricevere l'aggiornamento alla nuova versione negli ultimi mesi, come ad esempio il Galaxy S5, il Galaxy Note 4 e Note 3. Inoltre, a febrbraio hanno iniziato ad essere venduti nuovi hardware con il sistema operativo Lollipop out-of-the-box.

Android 4.4 KitKat ha anche aumentato la sua quota di distribuzione al 40,9%. Un mese fa, il 39,7% di tutti i dispositivi eseguivano Android KitKat.

Non sorprende a questo punto che Android Jelly Bean e le sue varie versioni hanno perso un po' di quota nel mese di febbraio. Insieme, le tre principali versioni di Jelly Bean si trovano sul 42,6% di tutti i dispositivi - in calo dal 44,5% di un mese fa.

Per quanto concerne le precedenti versioni, Android 4.0 Ice Cream Sandwich e Android 2.3 Gingerbread sono diminuite di mezzo punto percentuale al 5,9% e al 6,9% rispettivamente. Android 2.2 Froyo non si è mosso dalla sua quota di distribuzione dello 0,4%.

LEGGI ANCHE: Analisi del rapporto distribuzione di Android di Gennaio 2015.

 
Android - distribuzione febbraio 2015
Android - distribuzione febbraio 2015
 
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind