Tripcenter, piattaforma gratuita che connette Tour Operator a operatori turistici locali

Tripcenter, piattaforma gratuita che connette Tour Operator a operatori turistici locali

Tripcenter, piattaforma gratuita che connette Tour Operator a operatori turistici locali

 

Scritto da , il 12/01/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 
Collegare direttamente i grandi tour operators con le migliaia di piccole e medie aziende operanti sull'organizzazione dei viaggi di gruppo per permettere di fare rete e gestire le offerte in tempo reale, riducendo costi e problemi di scarsa occupazione.

Questo in sintesi Tripcenter.net, piattaforma B2B che punta a connettere Tour Operator e Bus Operators locali.

Grazie alla piattaforma Tripcenter, i tour operator potranno prenotare pullman in tutto il mondo in maniera semplice ed immediata, potendo cosi contare su migliaia di partner locali per gestire viaggi di gruppo di qualunque dimensione e verso qualunque destinazione.

Addio alle infinite liste di chiamate, preventivazioni, richieste informazioni e tempi di attesa. Tripcenter permette ai tour operator di operare globalmente con una piattaforma quasi interamente automatizzata in grado di svolgere tutte le operazioni di contatto, preventivazione e prenotazione con un click.

I punti di forza di TripCenter sono la verifica preventiva e l'approvazione dei partner iscritti alla piattaforma, garantendo cosi sia chi deve acquistare, sia chi vuole vendere i servizi.

Se i Tour Operator potranno contare su una drastica riduzione dei costi amministrativi, i Bus Operator locali potranno contare su un tasso di prenotazione decisamente più alto rispetto alla media.

Come rilevato da diverse agenzie specializzate, i bus operator viaggiano con un tasso di riempimento medio del 62% durante l'anno, alternando periodi di altissima richiesta con altrettanti periodi di difficoltà.

L'integrazione e l'uso di questa piattaforma permetterà ai bus operator di riuscire a vendere i propri servizi anche nei periodi di minor richiesta, potendo cosi contare su una maggiore efficienza media.


Come funziona Tripcenter

Un Tour Operator che volesse organizzare un viaggio organizzato in uno dei paesi coperti dalla piattaforma, potrà cercare il partner ideale stabilendo fin da subito un prezzo di acquisto.

In caso l'offerta vada a buon fine, il bus operator riceverà una quota immediata alla prenotazione e il saldo totale prima di effettuare il servizio, garantendo cosi al bus operator di poter incassare la propria quota di competenza, eliminando incertezze o problematiche di recupero crediti.

Tutti gli utenti vengono verificati da TripCenter per garantire un elevato standard di qualità del servizio.

L'impatto nei viaggi organizzati


Molti tour operator sono costretti a limitare certe tipologie di viaggio perché l'organizzazione manuale del servizio diventa spesso anti economica e molto complicata da gestire.
Grazie a questa piattaforma, i tour operator potranno sbizzarrirsi nelle proprie offerte potendo contare su migliaia di partner locali sparsi in tutto il mondo.

Oltre alla gestione dei bus per i viaggi organizzati, la piattaforma permette di accedere anche ad una rete certificata di guide turistiche locali.

Per concludere, Tripcenter è gratuito e non prevede nessun costo di gestione, iscrizione o altro in quanto applica una piccola commissione di vendita.
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind