Facebook e Google le app del 2016 negli Stati Uniti

Facebook e Google le app del 2016 negli Stati Uniti

Senza alcuna sorpresa, Facebook resta anche nel 2016 l'applicazione più popolare degli Stati Uniti. La seconda app Messenger, terza Youtube e poi Google Maps.

 

Scritto da , il 30/12/16

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Senza alcuna sorpresa, Facebook resta anche nel 2016 l'applicazione più popolare degli Stati Uniti. E la seconda app? Messenger, che è sempre di Facebook. In testa della classifica anche Youtube e Google Maps. In generale, la top 10 è dominata da applicazioni sviluppate da Facebook e Google.

Dal nuovo rapporto di Nielsen dedicato alle applicazioni più usate nel 2016 negli Stati Uniti emerge che Facebook è l'applicazione più popolare tra gli statunitensi digitali, prendendo ancora una volta la leadership tra le app per smartphone.

L'applicazione di social networking ha avuto più di 146 milioni di utenti medi unici ogni mese nel 2016, per una crescita del 14% rispetto all'anno precedente. In seconda posizione, Facebook Messenger ha registrato oltre 129 milioni di utenti medi unici ogni mese, seguita da YouTube con più di 113 milioni di utenti unici al mese in media. Quarta posizione per Youtube con 113,7 milioni di utenti unici, seguita da Google Maps (105,7m), Google Search (104m), Google Play (99,7m), Gmail (88,6m), Instagram (74,7m), Apple Music (68,4m ) a Amazon App (65,5m).

 
Top Smartphone App 2016
Top Smartphone App 2016
 

"Dai nuovi dispositivi digitali che arrivano sul mercato al crescente interesse per la realtà virtuale grazie alle nuove applicazioni il 2016 è stato un grande anno per il digitale" si legge nel rapporto di Nielse che, mentre l'anno volge al termine, "ha esaminato alcune delle migliori tendenze digitali tra cui le prime applicazioni per smartphone degli Stati Uniti e sistemi operativi".

Tra le prime 10 applicazioni per smartphone, le applicazioni con la più alta variazione su base annuale si segnalano le app di Amazon e Instagram, con il 43% e 36% di crescita di utenti dal 2015, rispettivamente.

Nielsen ha inoltre rilevato che la penetrazione degli smartphone è cresciuta all'88% tra i proprietari statunitensi di un telefono mobile a fine settembre 2016, in crescita dall'86% all'inizio dell'anno. Questo significa che quasi 4 su 5 proprietari di un telefono hanno uno smartphone, gli altri un 'normale' feature phone.

Leggi anche:
 
Top OS 2016
Top OS 2016
 

Nel terzo trimestre 2016, la maggior parte degli utenti USA utilizzano smartphone Android (53%) e iOS (45%) per accedere alle applicazioni. Il due per cento dei possessori di smartphone degli Stati Uniti ha usato un portatile alimentato dalla piattaforma Windows, mentre l'1% da piattaforma BlackBerry OS.

Nielsen ha condotto l'indagine tramite una propria app che gli utenti interessati a partecipare hanno installato per loro volontà sui loro dispositivi mobile (circa 9.000 gli utenti di almeno 18 anni con dispositivi Android e iOS che hanno partecipato al sondaggio). I partecipanti sono stati selezionati online, parlano la lingua inglese e sono ispanici, afro-americani, asiatico-americano, nativi americani o nativi dell'Alaska o di altre razze per meglio rappresentare il consumatore medio.

Leggi anche:
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind