Xiaomi Yi 4K Plus, Action Camera per sfidare GoPro

Xiaomi Yi 4K Plus, Action Camera per sfidare GoPro

Dopo aver dato la scossa al settore di mercato degli smartphone, spodestando Samsung come primo venditore in Cina, Xiaomi ha preso come obbiettivo un altro colosso: GoPro. La societa' dopo aver presentato la action camera YI 4K con supporto di registrazione 4k a 30fps al CES 2017 presenta il modello aggiornato YI 4K Plus.

 

Scritto da , il 07/01/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Le action camera sono molto comode per poter riprendere momenti anche in condizioni piu' difficili, come al mare o in montagna, ma uno dei limiti imposti agli utenti è la risoluzione e qualità delle immagini. Con la concorrenza delle fotocamere sempre piu' avanzate che si trovano sugli smartphone e sempre piu' aziende che si mettono a fare prodotti simili, gli investimenti dei produttori devono ricadere su caratteristiche aggiuntive che la concorrenza ancora non offre. Tra queste c'è sicuramente la risoluzione 4k. Xiaomi lo scorso maggio ha annunciato la sua seconda action camera chiamata Xiaomi Yi 4k, evoluzione della prima Xiaomi Yi, ed in occasione del CES 2017 a Las Vegas ha presentato la nuova Yi 4k+.

Yi 4K+ è un modesto aggiornamento della action cam 4K originale, con novità sostanziosa la capacità di registrare filmati in 4K al doppio del framerate dell'originale (60fps vs 30fps).

Nel primo weekend di gennaio, durante il CES 2017 di Las Vegas, Xiaomi intende annunciare la nuova action camera Yi 4k+ in grado di registrare video in 4K a 60 fotogrammi al secondo. Yi 4K+ sarà solo un piccolo aggiornamento della action cam 4K originale, la quale permette di registrare filmati in 4K a massimo 30fps (quindi il nuovo modello arriva con capacità di registrare con il doppio di framerate).

Il supporto per la registrazione di video in 4k a 60fps dovrebbe aiutare Xiaomi nella sua sfida contro i concorrenti, in particolare GoPro.

Yi 4K+ viene alimentato dal chipset Ambarella H2 costruito con processo a 14nm che ha un processore quad-core a 1,2 GHz e GPU Cortex-A53. La action camera ha la stabilizzazione delle immagini elettronica "3D" integrata, oltre alla connettività USB Type-C.

Prezzo e data di uscita di questa Yi 4K+ non sono stati annunciati, ma sicuramente costerà di piu' del modello Yi 4K, circa 350 dollari.

 
Xiaomi Yi 4k Plus
Xiaomi Yi 4k Plus
 

Xiaomi YI 4K

Xiaomi nel mese di maggio del 2016 ha lanciato la action camera YI 4K, una versione aggiornata della propria macchina fotografica YI Action Camera lanciata nel mese di marzo 2015, la cui caratteristica principale, come si può intuire dal nome, è la capacità di registrare video in risoluzione 4K.

La Xiaomi YI 4K Action Camera ha un sensore Sony IMX377 da 12 megapixel in grado anche di scattare fotografie con risoluzione nativa al video in 4K. L'obiettivo è composto da sette elementi, ed ha un angolo di visione di 155 gradi e apertura focale f/2.8. E' presente anche la stabilizzazione dell'immagine elettronica grazie al giroscopio a sei assi integrato. La macchina fotografica monta anche un display LCD touchscreen da 2.19 pollici sul retro.

La Xiaomi YI 4K Action Camera è in grado di registrare in risoluzione 4K a 30 fps, ma si possono scegliere anche altri formati di registrazione tra cui 2.5K a 30fps o 1440p a 60fps. E' possibile girare video anche in slowmotion a risoluzione 1080p a 120 fps, 960p a 120 fps o 720p a 240fps. È possibile girare video time-lapse in 4K a intervalli di 0,5/1/2/5/10/30/60 secondi. 

Altre specifiche della Xiaomi YI 4K Action Camera sono la connettività Wi-Fi dual-band 2,4 GHz e 5.0GHz e Bluetooth 4.0 per potersi accoppiare con il telefono. Ad alimentare la macchina fotografica ci pensa una batteria da 1400mAh, la cui durata viene stimata da Xiaomi di circa 2 ore di registrazione video 4K.

Riguardo prezzi e disponibilità, la fotocamera Xiaomi YI 4K Action Camera è stata lanciata al prezzo di 1.199 yuan (162 euro circa) nelle varianti di colore nero, bianco e oro rosa.

 
Xiaomi Yi Action Camera
Xiaomi Yi Action Camera
 

Xiaomi Yi Action Camera per sfidare GoPro

Xiaomi ha sconfinato dal settore della telefonia mobile nel marzo del 2015, presentando una 'action camera' simile alla GoPro ma con un prezzo decisamente inferiore.

Dopo aver soffiato in pochi anni il trono a Samsung per la vendita degli smartphone in Cina, la società emergente ha deciso di gettarsi in un'altra sfida avvincente. GoPro, che da sempre realizza prodotti di alta qualità e li vende a un prezzo non proprio economico, ha trovato il pane per i suoi denti.

La videocamera che ha progettato Xiaomi, infatti, è stata lanciata solo a una frazione del costo della rivale.

Il modello base di GoPro, Hero, da noi costa 139,99 euro (dati presi dal sito ufficiale GoPro). Xiaomi Yi Action Camera è stata lanciata invece a 399 Renmimbi Cinesi, pari a circa 60 euro. E' stata lanciata anche una seconda versione, la 'travel edition', con il braccio meccanico per i selfie in più, il cui prezzo è di circa 70 euro.

I prodotti di Xiaomi sono destinati al mercato cinese e possono essere acquistati online attraverso il negozio Mi.com per mano del partner commerciale di Xiaomi, Xiaoyi.

Caratteristiche a confronto
Yi Action Camera registra video con risoluzione 1080p fino a 60 fotogrammi al secondo. Ha un sensore fotografico da 16 Megapixel firmato Sony Exmor R BSI CMOS. Sulla carta, è migliore rispetto a quello presente su Hero (fotocamera 5 Mpx con registrazione video 1080p a 30 fps o 720p a 60 fps).

Xiaomi vince anche sotto l'aspetto della memoria interna - 64 GB contro i 32 di Hero - e del peso - 72 grammi contro 111. Anche la batteria è leggermente più grande.

Entrambe sono subacquee e possono arrivare fino a una profondità di 40 metri

Un punto debole di Yi Action Camera può essere individuato nella carenza di accessori nella confezione di vendita.

La videocamera comunque può essere controllata direttamente dallo smartphone.

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind