Oukitel K10000S, in arrivo secondo smartphone che dura fino a 15 giorni

Oukitel K10000S, in arrivo secondo smartphone che dura fino a 15 giorni

Con una potente batteria da ben 10,000mAh, arriva lo smartphone K10000S di Oukitel in grado di durare fino a 15 giorni in condizioni di utilizzo 'normale' con una singola carica completa.

 

Scritto da , il 17/10/16

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

La società cinese Oukitel un anno fa ha introdotto il K10000, uno smartphone con una grande batteria da 10.000 mAh con un'autonomia stimata di fino a 15 giorni. Un anno dopo circa, la stessa società si appresta a lanciare una variante del telefono, la cui caratteristica principale resterà la lunga autonomia.

Per molti è fastiodioso doversi portare appresso il caricabatteria o addirittura una batteria secondaria per lo smartphone quando si teme che il telefono non sia in grado di arrivare a fine giornata con l'autonomia. E' la limitata durata della batteria che alimenta gli smartphone di oggi una delle cose su cui i produttori dovrebbero pensare a rimediare. Uno dei primi produttori di telefonia mobile pronti a lanciare un dispositivo in grado di durare tantissimo è stata Oukitel, che si appresta a lanciare un secondo telefono la cui autonomia viene stimata in non due, non tre, non quattro, cinque, non sei, non una settimana ma per giorni e giorni.

Con una potente batteria da ben 10,000mAh, lo smartphone K10000 di Oukitel è in grado di durare fino a 15 giorni in condizioni di utilizzo "normale" con una singola carica completa.

I telefoni di oggi hanno una batteria che mediamente si aggira su 2.500mah, e arrivano a fine giornata a volte faticosamente. Lo smartphone K10000 è stata quindi una vera rivelazione sul mercato della telefonia, in quanto permette di fare un viaggio di una settimana senza mai dover caricare il telefono, tornando a casa con anche dell'autonomia residua per altri giorni di utilizzo con una sola carica completa.

Come possibile con altri dispositivi con un'ampia batteria, anche il telefono K10000 di Oukitel sarebbe in grado di alimentare altri dispositivi se fosse necessario, servendo come fonte di energia.

Ok, la batteria è molto ampia, ma per avere una durata di 15 giorni circa è logico aspettarsi un telefono dalle prestazioni modeste: in realtà così è, ma cio' nonostante il K10000 di Oukitel si è presentato come un buon telefono, tutto considerato.

Andando nello specifico delle caratteristiche tecniche, K10000 di Oukitel offre un display da 5.5 pollici con risoluzione HD (720p), chipset MediaTek con processore quad-core da 1.00GHz, fotocamera principale da 8 megapixel, fotocamera secondaria da 2 megapixel, 16gb di memoria espandibile con scheda microSD esterna.

"Presto" Oukitel ha promesso di svelare il K10000S, forse non un proprio successore di K10000 avendo solo una 's' in piu' finale nel nome ma di sicuro una variante di esso, che ad un anno di distanza dovrebbe introdurre diverse novità.

Secondo le indiscrezioni, il nuovo K10000S è probabile che sarà più sottile ma sempre con una batteria da 10.000 mAh all'interno. Il telefono avrà ancora un corpo fatto di materiale simil-pelle sul retro e struttura in metallo, cosi' da sembrare almeno esteticamente ad un dispositivo di fascia alta.

Il K10000S dovrebbe essere presentato ufficialmente il 18 ottobre.

Il prezzo dell'originale K10000 è stato al lancio di circa 200 euro, 240 dollari per la precisione, con disponibilità dal 21 gennaio 2016. Il prezzo del nuovo modello dovrebbe restare sullo stesso livello.

Cosa ne pensate di questo telefono? Sareste disposti a 'sacrificare' un po' di prestazioni (display, hardware, ecc) al fine di avere un'autonomia della batteria di due settimane circa? Scriveteci cosa ne pensate nel box dei commenti qui sotto.

 
Oukitel K10000S
Oukitel K10000S
 
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind