FRITZ Box 7590 con supervectoring 35b per connessioni fino a 300Mbps

FRITZ Box 7590 con supervectoring 35b per connessioni fino a 300Mbps

Il nuovo FRITZ Box 7590 e' un modem-router top di gamma per DSL con supervectoring 35b, in grado di raggiungere velocità di download fino a 300Mbps e, nella rete domestica, il wireless arriva a 1.733 Mbps.

 

Scritto da , il 20/03/17

Seguici su

 
 

FRITZ!, il noto produttore di dispositivi per gestire le connessioni a Internet e la rete domestica smart, ha presentato in occasione del CeBIT 2017 il nuovo FRITZ!Box 7590, modello top di gamma per DSL con supervectoring 35b, in grado di raggiungere velocità di download fino a 300 Mbit/s mentre, nella rete domestica, il wireless arriva ad velocità fino a 1.733 Mbit/s.

Con l'utilizzo del supervectoring, l'ampiezza di banda viene estesa a 35 MHz, raggiungendo così fino a 300 Mbit/s in download. La velocità sulla porta DSL risulta dunque triplicata. E a tal proposito ricordiamo che TIM dal prossimo mese di maggio attiverà i nuovi profili su rete FttCab a 35b, per rendere disponibili connessioni fino a 200Mbit/s in download.

Per consentire la distribuzione di video, musica e foto nella rete domestica su smartphone, tablet & Co., il 7590 offre rete wireless AC veloce con il MIMO multiutente. Il 7590 distribuisce quindi contemporaneamente i flussi di dati in base alle specifiche richieste dei diversi dispositivi. È dunque possibile trasmettere in parallelo sulla wireless quattro possibili flussi di dati anche a quattro dispositivi terminali.

Nominalmente, il 7590 raggiunge velocità wireless fino a 1.733 Mbit/s sulla banda a 5 GHz più 800 Mbit/s sulla banda a 2,4 GHz.

Nota: 1.733 Mbit/s è un valore di velocità nominale da intendere "all'interno della rete domestica" - se dall'esterno la propria linea di casa permette di avere 75Mbps, questa è la velocità massima che possono raggiungere tutti i dispositivi connessi al massimo.

Completano la dotazione del FRITZ!Box 7590 un centralino con base DECT con tanto di segreteria telefonica. Sono presenti anche due porte USB 3.0 con velocità di trasferimento dati da due a quattro volte superiori rispetto a quelle del modello precedente. Il modem/router integra anche 4 porte LAN Gigabit per PC e console di gioco e opzioni di collegamento alla rete fissa, sia analogiche sia ISDN.

Per la prima volta, il 7590 regola automaticamente la luminosità dei LED in base alla luce ambiente. Questo significa risparmio di corrente, seppur in minima quantità.

Il FRITZ!Box 7590 effettua il cambio di banda automatico, il band steering per i ripetitori wireless e i dispositivi powerline con Wireless LAN, uplink dinamico e un display grafico di tutte le connessioni sulla rete.

Inoltre, il nuovo sistema operativo FRITZ!OS 6.80 con 80 nuove funzionalità, maggior sicurezza, i dispositivi FRITZ!Fon così come una nuova MyFRITZ!App.

Riguardo prezzi e disponibilità non ci sono informazioni.

 
FRITZBox 7590
FRITZBox 7590
 

Al Cebit 2017, Fritz ha presentato anche FRITZ!Box 6590 Cable, questo riservato al mercato della Germania, che esegue 32 downstream e raggiunge così velocità fino a 1.700 Mbit/s sulla connessione via cavo. Oltre che per l'Internet ad alta velocità, il 6590 si contraddistingue per la possibilità di inoltrare il segnale televisivo via cavo della rete domestica a dispositivi mobili come lo smartphone e il tablet. Il 6590 ha connettività wireless AC e il MIMO multiutente per offrire velocità wireless fino a 1.733 Mbit/s sulla banda a 5 GHz più 800 Mbit/s sulla banda a 2,4 GHz. Completano la dotazione del 6590 Cable un centralino con base DECT completo e la segreteria telefonica. La versatilità è assicurata anche dalle opzioni di connessione per telefoni IP, ISDN e analogici. Sulle quattro porte LAN Gigabit si possono collegare rapidamente anche PC e console di gioco. Due porte USB completano il pacchetto. 

Leggi anche:
 
FRITZ Box 6590 Cable
FRITZ Box 6590 Cable
 

Altri prodotti presentati da Fritz al CeBIT 2017 sono il Powerline 1260E con wireless AC veloce, utile per ampliare la rete wireless di casa quando i dispositivi wireless sono troppo distanti tra loro. E' quindi possibile usare la rete elettrica per espandere la connettività internet, senza dover praticare fori o posare cavi. FRITZ!Powerline 1260E porta la wireless AC veloce in ogni angolo (866 più 400 Mbit/s) con la LAN Gigabit che permette una connessione ad alta velocità anche ai dispositivi via cavo. 

Un altro prodotto presentato è la WLAN Stick 430 AC MU-MIMO, che collega a Internet il computer o notebook che non supporta lo standard Wireless AC o la tecnologia MU-MIMO offrendo una maggiore portata e velocità di trasmissione di 433 Mbit/s sulle due frequenze di banda.

Con questi prodotti presentati al CeBIT 2017, Fritz va cosi' ad affermare il proprio impegno nell'aiutare gli utenti, anche i meno esperti, a creare una 'smart home' pronta per connettere ad internet ogni tipo di dispositivo in grado di accedere ad internet, nella maniera piu' semplificata e al massimo delle possibilita', ricordando che il fattore principale è la connessione ad internet disponibile nella propria abitazione, ovverto quanto l'operatore di rete è in grado di offrire. Si puo' anche avere una casa supercablata, ma se il massimo disponibile sono 10Mega offerti dall'operatore questo è un grosso limite. Discorso cambia quando si ha accesso ad una rete in fibra Fttcab o FttH.

Ecco che entra in gioco il termine "rete mesh", il cui concetto viene spiegato in modo diverso sui media, ma in fin dei conti si tratta di una copertura continua con la rete wireless in tutta la casa. Per ottenerla solitamente viene richiesto l'utilizzo di due o più dispositivi. Ad esempio, un FRITZ!Box in combinazione con un FRITZ!WLAN Repeater e un FRITZ!Powerline con funzionalità wireless. I vantaggi di una rete mesh in sintesi: Rete wireless stabile e costante, che soddisfa tutte le esigenze di casa; Alte velocità con la più recente tecnologia wireless; Una sola rete wireless per tutti i dispositivi, nome e chiave di rete wireless in comune; Sistema modulare, facilmente ampliabile; Connessione con la semplice pressione di un pulsante; Streaming video e TV ottimizzato; Servizio notturno per wireless; Parental control su ogni dispositivo wireless con tempo di navigazione personalizzato; Accesso ospite wireless comune con FRITZ!Hotspot; Accesso e controllo anche da fuori casa; Aggiornamenti centralizzati per tutti i dispositivi.

Da segnalare, infine, la disponibilità di FRITZ!OS 6.80, la nuova versione del sistema operativo con 80 aggiornamenti che migliorano le prestazioni e la sicurezza dei prodotti Fritz compatibili. Il nuovo pannello di controllo mostra in modo semplice la capacità wireless che viene sfruttata dalla rete ospiti. Inoltre, sono state aggiunte nuove caratteristiche e nuovi display per gestire le prese intelligenti per la Smart Home. Con FRITZ!OS 6.80 le impostazioni e le modifiche possono essere configurate in modo ancor più sicuro grazie a un ulteriore passaggio di conferma (autenticazione a due fattori), allo stesso tempo, è migliorata la sicurezza della password.

Leggi anche:

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind