Galaxy S7 e S7 edge rivedono Android 7 Nougat: distribuzione iniziata

Galaxy S7 e S7 edge rivedono Android 7 Nougat: distribuzione iniziata

Samsung ha iniziato a distribuire l'aggiornamento con Android 7 Nougat per Galaxy S7 e Galaxy S7 edge il 12 gennaio.

 

Scritto da , il 12/01/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Samsung ha iniziato a distribuire l'aggiornamento Android 7 Nougat per Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge il 12 gennaio. Questo il giorno dopo che era stato previsto l'inizio della distribuzione il 17 gennaio, quindi è stata una piacevole sorpresa.

Per il momento non ci sono modelli italiani per i quali l'aggiornamento Android7 Nougat è disponibile, ma l'importante è che il roll-out è iniziato, quindi dovrebbe essere questione di giorni (o qualche settimana) prima che chi ha un Galaxy S7 o Galaxy S7 edge no brand o brandizzato riceverà la notifica che lo inviterà a scaricare e installare il nuovo software.

Per chi non sapesse, Samsung per un mese ha aperto un programma beta che ha permesso ad alcuni proprietari di Galaxy S7 e S7 edge di testare Android Nougat sui propri dispositivi per poter rilasciare una versione finale stabile ad inizio 2017. Nel mese di dicembre, Samsung ha concluso questo suo programma di testing del firmware beta con Android Nougat per Galaxy S7 e Galaxy S7 edge, promettendo l'inizio della distribuzione dell'aggiornamento finale da gennaio. Sul sito globale di Samsung era stato anche caricato in anticipo il manuale utente ufficiale valido per entrambi gli smartphone aggiornati a Nougat.

Purtroppo la versione di Android in distribuzione è la 7.0, mentre era atteso l'aggiornamento diretto alla piu' recente versione piu' recente Android 7.1.1 Nougat. 

Android Nougat su Galaxy S7 e S7 edge introduce la Grace UX sui dispositivi, una interfaccia utente che è stata vista in precedenza sul Galaxy Note 7 e che introduce diverse modifiche al design delle applicazioni di sistema tra cui Archivio, Calcolatrice, Registratore Vocale, Galaxy Apps e altre.

Ricordiamo che Samsung aveva promesso di rilasciare Android 7.0 per Galaxy Note 7 e S7 edge in due o tre mesi dalla disponibilità di Android 7 Nougat, ovvero dopo il mese di agosto, e sono comunque i primi smartphone che Samsung ha iniziato ad aggiornare al piu' recente sistema operativo di Google.

 
Notifica Galaxy S7 e S7 edge per Android 7.0 Nougat
Notifica Galaxy S7 e S7 edge per Android 7.0 Nougat
 

Samsung Galaxy S7 con Android 7 Nougat Beta

Samsung ha attivato all'inizio del mese di novembre un programma beta in vista della distribuzione dell'aggiornamento ad Android 7.0 Marshmallow per smartphone Galaxy S7 e Galaxy S7 edge che permette ai proprietari di questi modelli in alcuni paesi di avere un assaggio di Android Nougat prima del rilascio della versione finale dell'aggiornamento. Il 9 novembre il Galaxy Beta Program è stato aperto in Corea, negli Stati Uniti e nel Regno Unito. La chiusura è avvenuto il 30 dicembre.

Scopo del programma offrire agli utenti Galaxy l'opportunità di sperimentare le nuove funzionalità del sistema operativo Android 7.0 Nougat prima del rilascio ufficiale. Gli utenti partecipanti sono stati invitati a condividere feedback con la società circa le prestazioni, la stabilità e l'usabilità del software. Solo grazie a questi feedback la società puo' essere in grado di realizzare una versione stabile del software pronta per la distribuzione a tutti.

La partecipazione al programma è stata volontaria per gli utenti con un account Samsung attivo con la domanda di partecipazione che si doveva inviare scaricando l'applicazione Galaxy Beta Program attraverso Galaxy Apps o l'applicazione Samsung Members disponibile attraverso il Google Play Store o Galaxy Apps a seconda del paese di residenza.

L'azienda ha introdotto il suo primo Galaxy Beta Program a fine 2015 in vista della distribuzione di Android 6.0 Marshmallow per Galaxy S6 e Galaxy S6 edge.

Leggi anche:

Galaxy S7 edge con Android 7 Nougat - Anteprima


Galaxy S7 edge con Android 7 Nougat - Anteprima


Leggi anche:

Un test benchmark da Geekbench ha rivelato che l'unità SM-G935F, ossia il Samsung Galaxy S7 edge, è stato testato a settembre 2016 con una versione beta di Android 7.0 in esecuzione. I risultati? Lo stesso telefono con Android 6.0.1 Marshmallow in esecuzione ha ottenuto un punteggio tra 1000 e 1900 nei test single-core, e tra 4200 e 5300 nei test multi-core. Il Galaxy S7 edge con Android 7.0 ha invece ottenuto un punteggio di 2016 e 5587 nel test single-core e multi-core rispettivamente. Pertanto, si puo' dire che il Galaxy S7/S7 edge funzionerà meglio con Nougat, almeno sulla base di queste cifre riportate. La versione testata di Samsung Galaxy S7 edge con Android 7.0 era un modello europeo, in quanto dotato del chipset Qualcomm Snapdragon 820 e non un modello americano o cinese, alimentati invece dal chip Exynos 8890.

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind