Synaptics FS9100, scanner di impronte digitali ottico integrabile nel display

Synaptics FS9100, scanner di impronte digitali ottico integrabile nel display

Synaptics, uno dei fornitori principali di Samsung per scanner di impronte digitali, ha annunciato un nuovo sensore ottico che potrebbe fare il debutto sul mercato proprio nel Galaxy S8.

 

Scritto da , il 05/01/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Si vocifera da diverso tempo che il prossimo Galaxy S8 di Samsung avrà un nuovo tipo di lettore di impronte digitali di tipo ottico, probabilmente posizionato sotto il vetro dello schermo invece di essere integrato in un tasto home fisico non essendo quest'ultimo previsto.

Nel frattempo, Synaptics, uno dei fornitori principali di Samsung per scanner di impronte digitali, ha annunciato un nuovo sensore, il Synaptics FS9100, che potrebbe fare il debutto sul mercato proprio nel Galaxy S8.

Il nuovo sensore ottico di Synaptics è progettato per il posizionamento sotto il vetro del display, anche vetro di tipo 2.5D, stando al comunicato stampa di Synaptics. Il nuovo Synaptics FS9100 è in grado di fare scansioni in alta risoluzione attraverso una copertura di vetro di 1mm. Si tratta della "prima soluzione nel settore del autenticazione biometrica Natural ID che sfrutta le alte prestazioni e l'elevata sicurezza dei sensori di impronte digitali ottici per smartphone e tablet".

Tra i vantaggi di utilizzare una tecnologia ottica per eseguire la scansione di un'impronta digitale c'è la possibilità di eseguire la scansione attraverso una lastra di vetro, quindi Samsung con il nuovo sensore di Synaptics potrebbe benissimo riuscire ad implementare il sensore al di sotto dello schermo, avendo cosi' la possibilità di ridurre il bordo attorno al pannello display eliminando il pulsante Home fisico.

Risulta che uno scanner di impronte digitali ottico sia piu' veloce e piu' preciso nello scansionare le impronte digitali rispetto al sistema tradizionale o quello ad ultrasuoni.

"La soluzione ottica FS9100 altamente affidabile eccelle nelle prestazioni con il dito bagnato, e viene protetto da un vetro durevole e antigraffio, resistente all'acqua, ed elimina le preoccupazioni legate all'ESD" spiega Synaptics nel comunicato. "A differenza dei sensori di impronte digitali ottici utilizzati per il controllo degli accessi e la verifica dell'identità biometrica, il sensore avanzato FS9100 sfrutta la tecnologia ottica unica sviluppata da Synaptics per i dispositivi mobili e supera i principali ostacoli tecnici con un estremamente sottile fattore di forma e un consumo di energia minimo".

Il nuovo scanner di impronte digitali di Synaptics è anche in grado di riconoscere le impronte con i polpastrelli bagnati, quindi non ci dovrebbero essere problemi ad usare il sensore sotto la doccia (a patto che il dispositivo è certificato per resistere all'acqua) cosa che oggi non è possibile con smartphone come il Galaxy S7 che anche se è impermeabile ha un lettore di impronte digitali di tipo tradizionale nel tasto home fisico.

Il sensore di impronte digitali ottico FS9100 viene dotato della tecnologia SentryPoint di Synaptics che offre agli OEM una vasta gamma di funzioni per l'autenticazione "uniche e altamente sicure" tra cui Quantum Matcher con la tecnologia anti-spoofing Pureprint. Pureprint esamina le immagini delle impronte digitali utilizzando la tecnologia di intelligenza artificiale per distinguere tra una dito 'reale e falso'.

Samsung Galaxy S8 dovrebbe essere presentato al MWC 2017 alla fine del mese di febbraio, con disponibilità prevista sul mercato nella primavera del 2017.

Les Santiago, ricercatore per IDC, ha commentato: "la tecnologia di rilevamento ottico, che ha prestazioni molto elevate ed è ampiamente collaudata in altri mercati, ha molti vantaggi, come la durata, la resistenza ai graffi, e la resistenza alle scariche elettrostatiche; non è stata ampiamente adottata negli smartphone e tablet a causa di limitazioni nel fattore di forma e consumo energetico. Riuscendo a gestire il fattore di forma e il consumo di energia per smartphone e tablet, Synaptics sta permettendo di eliminare il tasto home, che è un passo successivo fondamentale per i display full-screen, edge-to-edge per smartphone e tablet. Synaptics è già leader mondiale nella tecnologia di rilevamento capacitiva, ed è ben posizionata per continuare a guidare le tecnologie di biometriche con il suo portafoglio tecnologie di sensori capacitivi esistente e le offerte recentemente annunciate sia per gli smartphone di punta che mainstream e tablet."

Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind