Samsung DeX, spot mostra come usare il Galaxy S8 come PC desktop

Samsung DeX, spot mostra come usare il Galaxy S8 come PC desktop

Samsung DeX trasforma lo smartphone in un ambiente desktop. Pensato per migliorare la produttività di quanti lavorano in mobilità, DeX utilizza i dispositivi Samsung per offrire una migliore esperienza con app Android e Windows.

 

Scritto da , il 13/07/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

I nuovi smartphone top di gamma di Samsung, i Galaxy S8 e Galaxy S8+, hanno introdotto una nuova funzionalità a cui il produttore sudcoreano ha lavorato per diversi mesi, qualcosa di simile a Continuum di Microsoft ma sviluppata per Android. Si chiama Samsung DeX, e consiste in una nuova soluzione per migliorare la produttività per chi lavora in mobilità e vuole ridurre il numero di dispositivi da portare con sé. 

L'11 luglio, Samsung ha pubblicato il suo primo spot promozionale per promuovere DeX, mostrando diverse cose che possono essere fatte con la docking station. Il video - che potete vedere qui sotto - mostra come una giornalista puo' trasformare il suo Galaxy S8 nel principale per svolgere il suo lavoro quando si trova in viaggio: iniziare a scrivere un articolo usando Word quando si trova nella stanza d'albergo collegando lo smartphone ad un monitor tramite il Dex per continuarlo in mobilità direttamente sul telefono con il quale scatta anche una foto che poi va ad editare nuovamente sullo schermo piu' grande tramite Dex prima di inviare il documento finito tramite e-mail.

Il DeX attualmente funziona solo con Galaxy S8 e S8+, ma dovrebbe anche essere compatibile con il prossimo Galaxy Note 8. Oltre alle applicazioni che già supportano DeX, le aziende partner di Samsung stanno lavorando per rilasciare sempre più applicazioni compatibili.

Samsung DEX - Promo 'La Giornalista'


Samsung DeX: di cosa si tratta

Samsung DeX è un servizio che permette di utilizzare lo smartphone come un computer collegando uno smartphone ad un display esterno, come ad esempio un monitor TV. Compatibile con Galaxy S8 ed S8+, Samsung DeX consente dunque di accedere alle app, modificare documenti, navigare su Internet, guardare video, rispondere a messaggi e molto altro, collegando semplicemente lo smartphone ad uno schermo più grande.

Per chi non la conosce, Continuum è la funzionalità di Windows 10 che trasforma il telefono quasi in un PC quando è collegato ad un monitor esterno, una tastiera e un mouse. Samsung ha cercato di creare un'esperienza simile per il suo prossimo smartphone di punta, il Galaxy S8.

A rivelale la Desktop Experience di Samsung era stata inizialmente una diapositiva dal titolo "Samsung Desktop Experience: Next Mobile Workspace" trapelata all'inizio dell'anno, mostrando l'immagine di uno smartphone collegato ad un monitor con piattaforma Android sullo schermo ed elencati tre punti: multi-tasking, Monitor esterno, Tastiera e Mouse. A fine gennaio sono arrivate informazioni sul dispositivo chiamato Samsung Dex, una stazione dock a cui collegare il telefono e altre periferiche come mouse, tastiera, dischi esterni - la dock si collega poi ad un monitor esterno, cosi' da poter avere la stessa esperienza di un PC.

 
Samsung DeX
Samsung DeX
 

Samsung DeX a cosa serve

"Samsung DeX è un nuovo servizio che consente agli utenti di utilizzare il loro smartphone come un desktop, fornendo una esperienza senza soluzione di continuità da mobile a PC" spiega Samsung. "Le applicazioni e i servizi intuitivi di Samsung Dex aiutano a massimizzare la produttività, consentendo alle persone di lavorare in modo più efficiente quando e dove vogliono".

DeX offre un'esperienza di tipo desktop basata su Android che consente agli utenti di accedere senza problemi alle loro applicazioni mobili, modificare documenti e navigare sul web tramite un monitor per PC, tastiera e mouse. Inoltre, la sua interfaccia ottimizzata consente agli utenti di eseguire multitasking con facilità, guardare i video in finestre ridimensionabili, rispondere ai messaggi tramite una barra delle applicazioni e molto altro ancora, direttamente dal proprio smartphone su un display più grande con una tastiera e un mouse.

Per iniziare con Samsung Dex, è necessario collegare la DeX Station, la docking station di Samsung, a qualsiasi display supportato (fino a risoluzione Full HD con aspect ratio 16:9) tramite una porta HDMI, collegare qualsiasi tastiera e mouse abilitati tramite Bluetooth, USB o RF al telefono cellulare; collegare la stazione Dex ad un caricatore rapido Samsung; e infine collegare la stagione DeX al Galaxy S8 (al lancio solo Galaxy S8 e S8+, in futuro anche altri dispositivi). Una volta connesso, il telefono cellulare passa alla modalità Samsung Dex.

L'interfaccia di Samsung Dex è facilmente navigabile e coerente con la maggior parte delle interfacce desktop, in quanto supporta i tasti tradizionali di tastiere e mouse, come tasti di scelta rapida, lo scorrimento e il trascinamento. Inoltre, con la possibilità di passare rapidamente tra le applicazioni e regolare le dimensioni delle finestre delle app con facilità, gli utenti possono avere una serie di contenuti tutti sul monitor nello stesso momento, per una vera esperienza di multitasking.

Nel frattempo, la Task Bar della schermata principale di Samsung Dex permette agli utenti di vedere quali applicazioni sono attualmente in esecuzione, mentre le notifiche pop-up in basso a destra dello schermo informano l'utente dei messaggi in arrivo e le chiamate senza bloccare le attività sullo schermo.

Ad esempio, quattro applicazioni Samsung sono dotate di funzioni avanzate che lavorano all'interno dell'ambiente Samsung DEX. La prima da segnalare è Samsung Internet, il browser nativo di Samsung, che consente agli utenti di aprire la versione desktop dei siti web in più finestre contemporaneamente, mentre MyFiles permette un comodo drag and drop di file e documenti da una cartella ad un'altra. L'app Galleria rende più facile sfogliare le immagini con un mouse e tastiera e Samsung Mail facilita la corrispondenza digitale consentendo agli utenti di collegare facilmente i file trascinandoli nel compositore di e-mail.

 
Samsung DeX
Samsung DeX
 

Samsung ha collaborato con Microsoft e Adobe per fornire la compatibilità di Samsung DeX con le applicazioni della suite Microsoft Office come Word, Excel e PowerPoint, e le applicazioni mobili di Adobe, tra cui le versioni mobile di Adobe Acrobat Reader e Lightroom. Queste applicazioni forniscono funzionalità simili alla loro controparte per desktop e un'interfaccia utente precedentemente non disponibili su uno smartphone.

Casi d'uso di Samsung DeX. Tramite Samsung Dex si semplifica, ad esempio, fare confronti di prezzi side-by-side sui siti web di shopping, l'editing di foto durante la navigazione di immagini nella Galleria o conversare con un collega durante la modifica di una presentazione PowerPoint. DeX permette un modo più intelligente più semplice, più veloce e per fare questo tipo di cose.

Samsung precisa che i dati del proprio smartphone vengono visualizzati solo sul monitor, e non trasferiti dal dispositivo mobile in altri posti, quindi gli utenti aziendali possono stare tranquilli del fatto che i loro dati restano sicuro quando usano Samsung Dex. Inoltre, mentre è collegato alla stazione Dex, lo smartphone continua ad essere protetto dalla piattaforma di sicurezza Samsung Knox, che fornisce protezione contro potenziali minacce.

Samsung DEX permette anche ai lavoratori in mobilità e ai professionisti aziendali di accedere in remoto e in modo sicuro alle applicazioni e desktop virtuali attraverso soluzioni dei partner, tra cui Citrix, VMware e Amazon Web Services, le cui applicazioni sono ottimizzate per Samsung DeX con interazioni da tastiera e mouse, modalità a schermo intero e capacità di ridimensionare le finestre.

La stazione DEX contiene una porta HDMI, due porte USB 2.0, una porta Ethernet, porta USB tipo-C per la ricarica e una ventola di raffreddamento. Inoltre, Samsung Dex utilizza la tecnologia Adaptive Fast Charging (AFC) per ricaricare lo smartphone in modalità Dex.

Samsung Dex viene lanciato a livello globale in occasione del lancio di Galaxy S8 e S8+, ma Samsung ha promesso la compatibilità con altri suoi smartphone in futuro.

“Lo smartphone è diventato l’elemento centrale per quanti lavorano in mobilità; avere la possibilità di condividere una presentazione o modificare documenti da remoto significa poter operare in maniera più efficace utilizzando un solo dispositivo. Abbiamo sviluppato Samsung DeX pensando proprio a questa categoria di professionisti, per dare loro un’esperienza desktop semplice da utilizzare”, ha dichiarato Injong Rhee, CTO of the Mobile Communications Business di Samsung Electronics.

“La nostra collaborazione con partner importanti come Adobe e Microsoft è stata essenziale per lo sviluppo di Samsung DeX perchè condividono la nostra ricerca dell’eccellenza nell’ambito della produttività mobile. Con Samsung DeX gli utenti possono inoltre essere certi della sicurezza dei loro dati grazie all’integrazione con la piattaforma Samsung Knox. Samsung DeX ridefinisce le potenzialità e la produttività del tuo Galaxy S8 ed S8+ nell’utilizzo in mobilità”.

Qui sotto è possibile vedere un video realizzato da Samsung in cui viene mostrato come Samsung DeX funziona.

Galaxy S8 - DeX (Video)


Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind