Galaxy Note 8 ufficiale il 23 Agosto al Samsung Unpacked a New York

Galaxy Note 8 ufficiale il 23 Agosto al Samsung Unpacked a New York

Il capo della divisione mobile di Samsung ha confermato l'annuncio del Galaxy Note 8 a fine Agosto e l'inizio delle vendite ad inizio Settembre in alcuni mercati.

 

Scritto da , il 21/07/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 
Samsung ha spedito il 21 luglio alla stampa l'invito per il suo evento Unpacked in programma a New York il 23 Agosto in occasione del quale l'azienda annuncierà il Galaxy Note8. L'invito conferma il design borderless del phablet, in quanto mostra in forma stilizzata il design del Note8, con i bordi inferiore e superiore visibili mentre i bordi laterali non ci sono (è l'effetto creato dall'Inifinity Display) a conferma del fatto che il Galaxy Note 8 dovrebbe essere un Galaxy S8 con S Pen e forse doppia fotocamera posteriore.

Samsung lancerà il Galaxy Note 8 quest'anno, nonostante quanto accaduto con il Note7 lo scorso anno, come confermato lo scorso 27 aprile quando la società ha presentato i risultati del suo primo trimestre del 2017. Nel suo rapporto, Samsung ha scritto che prevede che la concorrenza nel mercato degli smartphone dovrebbe intensificarsi nella seconda metà dell'anno, motivo per cui si adopererà per mantenere la redditività attraverso le vendite di Galaxy S8 e S8+ ed il lancio di un nuovo smartphone di punta nella seconda metà dell'anno - anche se non specificato al 99% il riferimento è al Galaxy Note 8. 

Il 21 luglio mentre Samsung ha svelato la data di presentazione dello smartphone tramite l'invito ufficiale per l'evento Unpacked programmato a New York il 23 Agosto, nuovi render sono stati condivisi online da BGR, che mostrano ancora una volta quello che dovrebbe essere il design dello smartphone.

Il 16 luglio, il capo della divisione mobile di Samsung, Dongjin Koh, ha riferito che il Galaxy Note 8 sarà annunciato alla fine di agosto. Ora manca solamente conoscere la data ufficiale precisa della presentazione (si presume il 23). Koh e diversi altri dirigenti di Samsung hanno visitato Taiwan per incontrarsi con i dirigenti dell'industria locale di telecomunicazioni. Più tardi, si sono incontrati con i media locali in una breve sessione di domande e risposte. Secondo un rapporto di Taiwan (via Sammobile), Koh ha affermato che esistono molti utenti di Galaxy Note a Taiwan. La società ha venduto più di 2.3 milioni di unità di smartphone di questa lineup in Taiwan finora dal 2011, anticipando che il Galaxy Note 8 sarà annunciato entro la fine di agosto e sarà rilasciato nel primo gruppo di mercati all'inizio di settembre, mentre in altri mercati arriverà ad ottobre.

Il 13 luglio Samsung avrebbe iniziato a stuzzicare l'attesa che ruota attorno al prossimo Galaxy Note 8 attraverso il rilascio di un teaser arrivato dalla divisione della società che si occupa della produzione dei chipset Exynos - si vede il presunto chipset Exynos 8895 poggiato sopra uno smartphone, forse il Note8. 

 
Samsung Galaxy Note 8 - Evento Unpacked il 23 Agosto 2017
Samsung Galaxy Note 8 - Evento Unpacked il 23 Agosto 2017
 
 
Samsung Galaxy Note 8 - render del 21 luglio
Samsung Galaxy Note 8 - render del 21 luglio
 
Leggi anche:
 
Galaxy Note8 - primo teaser da Samsung Exynos?
Galaxy Note8 - primo teaser da Samsung Exynos?
 

Samsung Electronics presenta il Galaxy Note 8 il 23 agosto, come aveva correttamente anticipato The Bell il 12 luglio. Secondo fonti citate dal sito, Samsung avrebbe deciso di anticipare il lancio di Note per avviare le vendite del telefono a partire dall'inizio di settembre a livello globale. Il duo di smartphone Galaxy S8 è stato un successo per Samsung, in quanto la riprogettazione del design è stata una novità che i consumatori hanno apprezzato, ma purtroppo sembra che le vendite di S8/S8+ sono andate molto bene all'inizio e stanno ora rallentando più velocemente di quanto previsto, con 'solo' 9,8 milioni di unità vendute nei primi due mesi - per confronto, lo scorso anno S7/S7 Edge anno hanno superato le 12 milioni di vendite nello stesso periodo. Per questo motivo, secondo indiscrezioni, la società sudcoreana ha intenzione di rilasciare in anticipo sul mercato il suo prossimo Galaxy Note 8, atteso sul mercato all'inizio di settembre - in precedenza il lancio era previsto verso la fine dello stesso mese. Non un grande anticipo dunque, ma il tempo necessario per anticipare la disponibilità di qualche settimana anche in vista del lancio del nuovi iPhone di Apple, previsto per fine settembre (dopo la presentazione all'inizio del mese).Pronte per il debutto sul mercato nel mese di settembre si stimano 9 milioni di unità di Galaxy Note 8.

Un rapporto ripreso da Sammobile il 7 giugno ha suggerito la presentazione del portatile pochi giorni prima della fiera IFA 2017 a Berlino (al via il 1 settembre) 'annullando' cosi' le voci provenienti secondo cui la presentazione del Galaxy Note 8 si sarebbe potuta tenere nel quarto trimestre del 2017 (Ottobre-Dicembre). Sempre Sammobile ha riportato il 20 giugno che un funzionario di Samsung ha svelato che l'azienda presenterà il suo prossimo smartphone Galaxy Note 8 in Agosto ad un evento dedicato a questo lancio che si terrà a New York. Il 12 Luglio la presentazione è stata prevista per il giorno 23 Agosto. Il 26 giugno è trapelata l'ennesima foto che confermerebbe la presenza di una fotocamera posteriore doppia con due sensori posti in verticale e il lettore di impronte digitali posteriore. Il 27 giugno è stato pubblicato un nuovo render del Galaxy Note 8, in foto e video, il quale ha mostrato una configurazione a doppia fotocamera posteriore orizzontale. Secondo quanto emerso all'inizio del mese di Luglio, il Galaxy Note 8 potrebbe essere lo smartphone di Samsung piu' costoso al lancio con prezzo base di almeno 1000 dollari. Il 5 Luglio sono stati condivisi online un nuovo render dello smartphone e una foto con focus sulla presunta fotocamera posteriore dello smartphone. Il 10 Luglio nuovi render del Samsung Galaxy Note8 sono stati condivisi come parte del materiale promozionale per una cover di terze parti per il phablet. 

Il 30 Giugno è emerso che Galaxy Note8 sarà disponibile con due opzioni di archiviazione: 64GB e 128GB.; in entrambi i casi è previsto uno slot per l'espansione della memoria per altri 256GB tramite scheda microSD.

Galaxy Note8 il piu' costoso smartphone della storia di Samsung? Citando un rappresentante di Samsung Electronics senza nome, il sito coreano Osen ha riportato quelli che presume saranno i prezzi di vendita al dettaglio per il Galaxy Note8, la cui versione base con storage di 64GB è prevista costare 1100 dollari. Questa sarebbe una cifra di 250 dollari in più rispetto al costo base di un Galaxy S8 Plus da 64GB e 130 dollari di più di un iPhone 7 Plus da 256 GB. Il sito ha affermato che Samsung introdurrà anche un Galaxy Note8 da 128 GB, che presumibilmente sarà ancora più costoso.

Doppia fotocamera confermata? Samsung a fine Giugno ha presentato i suoi nuovi sensori di immagine ISOCELL 'Dual' che possono essere combinati in varie soluzioni su dispositivi di consumo per rendere disponibile la configurazione a doppia fotocamera. Si puo' quindi presumere che inizieremo a vedere smartphone Samsung con la doppia fotocamera a partire dai prossimi mesi - il primo potrebbe essere il Galaxy Note 8.

Stando alle indiscrezioni riportate da Sammobile il 15 maggio, il Samsung Galaxy Note 8 verrà dotato di un display di 6.3 pollici di diagonale, solo 0,1 pollici in piu' rispetto al Galaxy S8+, e come il Galaxy S8 e il Galaxy S8+ avrà un rapporto di aspetto di 18.5:9. Il 29 maggio, via Twitter il leaker @mmddj_china ha condiviso il video in cui mostra quello che dice essere il display per il prossimo Galaxy Note 8. Il video non rivela molto, ma se non altro conferma che sarà del tipo 'Infinity Display' come quello di Galaxy S8 e S8 Plus. Lo stesso è stato confermato dalla foto del pannello frontale associata al Note8 trapelata il 16 giugno (vedi sotto).

Pubblicate su SlashLeaks il 12 giugno, le immagini che potete vedere qui sotto mostrano il presunto schema del design del Galaxy Note 8. In particolare, mostrano la presenza di una fotocamera posteriore con due sensori posti in verticale, il lettore di impronte digitali nella parte posteriore appena sotto la fotocamera oltre ad un sistema a doppio altoparlante (uno speaker sul fondo, l'altro sulla parte superiore). Le immagini confermano anche la presenza di un tradizionale jack da 3.5mm per le cuffie, oltre alla porta/alloggiamento per la S-Pen. 

A giugno, risulta che Samsung sta testando diversi prototipi Galaxy Note8 che eseguono tutti Android 7.1.1 Nougat. Questo dovrebbe significare che lo smartphone al debutto sul mercato avrà Android Nougat aggiornato alla piu' recente versione 7.1.1.

Leggi anche:
 
Galaxy Note 8 - render del 10 luglio
Galaxy Note 8 - render del 10 luglio
 
 
Galaxy Note 8 - render del 5 luglio
Galaxy Note 8 - render del 5 luglio
 
 
Galaxy Note 8 - foto della Dual Camera del 5 luglio
Galaxy Note 8 - foto della Dual Camera del 5 luglio
 
 
Galaxy Note 8 - render del 27 giugno
Galaxy Note 8 - render del 27 giugno
 
 
Galaxy Note 8 - foto del 26 giugno
Galaxy Note 8 - foto del 26 giugno
 
 
Galaxy Note 8 - schema di design del 12 giugno
Galaxy Note 8 - schema di design del 12 giugno
 

GALAXY NOTE 8 ARRIVA SENZA LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI SOTTO IL DISPLAY. Era atteso un lettore di impronte digitali gia' nel Samsung Galaxy S8 ma la tecnologia non era ancora pronta quindi la speranza era quella di vedere l'introduzione di questa novità nel prossimo Galaxy Note 8 ma cosi' non sarà, stando alle piu' recenti indiscrezioni. Stando a quanto riportato dalla pubblicazione in lingua coreana News1 l'8 giugno, infatti, un funzionario di Samsung ha anticipato quanto segue sullo smartphone: "ci siamo sforzati ad installare un sensore di impronte digitali integrato sul display sul Galaxy Note 8, ma abbiamo deciso di non procedere in questo senso a causa di varie limitazioni tecniche come la sicurezza". Per farla breve, il Galaxy Note 8 non avrà il lettore di impronte digitali sotto lo schermo ma sarà presente sul corpo del telefono, quasi sicuramente nella parte posteriore al centro. Samsung sembra tuttavia intenzionata a sviluppare un sensore da inserire sotto il display, cosa che pero' non vedremo nel Note 8 ma in un futuro suo device.

A fine maggio, sono inoltre trapelate le foto di un mockup del Galaxy Note 8 mostrando quello che potrebbe essere il design del prossimo phablet top di gamma del produttore sudcoreano e la posizione dei vari sensori. Secondo quanto riferito da Sammobile, unità come quella fotografata e trapelata vengono generalmente spedite dall'azienda ai fabbricanti di accessori perchè cosi' per tempo possono iniziare a progettare cover e altri accessori per il device. Ad ogni modo, in queste immagini si vede la parte anteriore del dispositivo priva di pulsanti fisici, ed è ricoperta per gran parte dall'Infinity Display, proprio come Galaxy S8 e S8+. Nella parte posteriore si vede un doppio sensore fotografico con configurazione verticale e un flash a LED. Non si vede nè di fronte nè nella parte posteriore il lettore di impronte digitali quindi gli autori del mockup avevano previsto il montaggio del sensore biometrico presente sotto lo schermo, cosa che successivamente è stata smentita da una dichiarazione di un funzionario di Samsung. A questo punto va ricordato che il dispositivo nelle foto è solo un mockup, per cui il Galaxy Note 8 finale potrà essere qualcosa di diverso.

 
Samsung Galaxy S8 - presunto display (29 maggio 2017)
Samsung Galaxy S8 - presunto display (29 maggio 2017)
 
 
Samsung Galaxy S8 mockup
Samsung Galaxy S8 mockup
 

Secondo una previsione fatta a fine aprile dall'analista Ming-chi Kuo di KGI Securities, meglio noto per le sue previsioni riguardanti i futuri prodotti di Apple, il Galaxy Note 8 sarà il primo smartphone di Samsung con un sistema a doppia fotocamera sul retro, cosi' da essere un "importante aggiornamento” rispetto al Galaxy S8, oltre all'immancabile aggiunta del supporto per SPen. L'analista prevede inoltre che la doppia fotocamera sarà caratterizzata zoom ottico 3x, sensore da 12 megapixel grandangolare con doppio fotodiodo (2PD), sensore teleobiettivo da 13 MP, doppie lenti 6P e doppia stabilizzazione ottica delle immagini. Kuo sostiene anche che il prossimo Galaxy Note 8 avrà un sistema di doppia fotocamera “molto migliore di quello dell'iPhone 7 Plus”.

In precedenza era stato associato al Galaxy Note 8 il nome in codice 'Baikal' (un lago situato nel sud della Siberia, considerato il lago più profondo nel mondo), ma secondo le fonti di Sammobile, il Galaxy Note 8 ha poi cambiato il nome in codice in 'Great'.  Secondo un tweet inviato il 15 giugno da Evan Blass, il nome del codice attuale del Samsung Galaxy Note 8 non è "Great" ma è "Gr3at ".

Riguardo le specifiche ad oggi note, il Galaxy Note 8 sarà alimentato dagli stessi chipset che alimentano i nuovi Galaxy S8 e Galaxy S8+, quindi a seconda del mercato un processore Snapdragon 835 o un chipset Exynos 8895 - in Italia arrivano i modelli con SoC Exynos. Riguardo il display, si prevede che il Galaxy Note 8 avrà un pannello 'Infinity Display' Super AMOLED da 6.3 pollici della stessa risoluzione QHD+ del Galaxy S8 (1440x2960 pixel). Lato memoria, il Galaxy Note 8 è atteso con almeno 6GB di RAM, e storage di 64GB o 128GB espandibile tramite scheda microSD fino a 256GB.

Come da tradizione, Samsung per la sua tetrafobia salterà il numero 4 che i coreani considerano sfortunato, e utilizzerà il numero di modello SM-N950F per il Galaxy Note 8 in versione internazionale. Per chi va oltre l'apparenza e si interessa anche dei numeri di modello, ricorderà che il Galaxy Note7 ha numero di modello SM-N930 e Samsung normalmente aumenta il numero del modello di 10 unità ad ogni nuova generazione: perchè quindi il Galaxy Note 7 non dovrebbe avere come numero di modello SM-N940? Perchè Samsung è 'tetrafobica' - Tetrafobia è la pratica di associare il numero 4 con la sfortuna. Questa forma di avversione o paura del numero 4 è una superstizione molto comune in paesi dell'Asia orientale, come la Cina, il Giappone, la Corea e Taiwan, dove il numero 4 è di solito ignorato negli ospedali mentre in alcuni edifici il quarto piano è indicato con la lettera dell'alfabeto F al posto del numero 4. Samsung in passato ha gia' evitato di usare il numero 4, ad esempio assegnando il numero di modello GT-I9300 al Galaxy S3 e GT-i9500 al Galaxy S4 invece di GT-i9400. Samsung non ha utilizzato il numero 4 nemmeno per il numero di modello del suo nuovo Galaxy S8.

La conferma dell'arrivo del Galaxy Note 8 è giunta quando Samsung ha annunciato il programma che prevedeva per coloro che avevano acquistato il Galaxy Note 7 in Corea del Sud di scegliere se sostituire il telefono con un Samsung Galaxy S7 o un Galaxy S7 edge per poi poter effettuare l'aggiornamento al Galaxy S8 o al Galaxy Note 8 nel 2017. Piu' tardi, il capo della divisione mobile D.J. Koh di Samsung dopo la conferenza tenuta in Corea del Sud il 23 gennaio scorso per rivelare il motivo per cui il Galaxy Note 7 è stato ritirato dal mercato  ha rivelato a CNET che ci sarà un successore del Galaxy Note 7, dichiarando che "Vogliamo portare un migliore, più sicuro e molto innovativo Note 8".

Rumors sul Samsung Galaxy Note 8 aggiornati al 21 luglio 2017.

 
Galaxy Note 8 - foto pannello frontale del 16 giugno
Galaxy Note 8 - foto pannello frontale del 16 giugno
 
Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind