Sony SmartWatch 3 non si aggiorna ad Android Wear 2.0. Sony spiega il motivo

Sony SmartWatch 3 non si aggiorna ad Android Wear 2.0. Sony spiega il motivo

Sony SmartWatch 3 non si aggiorna ad Android Wear 2.0, resta alla versione 1.5: Sony spiega il motivo.

 

Scritto da , il 22/03/17

Add to Flipboard Magazine. Flipboard
 
 

Quando Google ha lanciato Android Wear 2.0 all'inizio del mese di febbraio ha fornito un elenco degli orologi esistenti che saranno aggiornabili alla nuova versione della piattaforma: l'elenco non ha compreso il Sony SmartWatch 3. Non è stata una svista di Google, ma questo smartwatch di Sony semplicemente non sarà aggiornabile ad Android Wear 2.0, restando fermo alla versione Android Wear 1.5.

E' ufficiale la notizia, per quanto i proprietari di questo popolare smartwatch potranno restare delusi. Infatti, nella pagina del prodotto sul sito globale di Sony è scritto chiaramente che "SmartWatch 3 SWR50 supporta fino ad Android Wear 1.5. Android Wear 2.0 è versioni successive non sono supportate".

Sony ha lanciato l'orologio SmartWatch 3 nei primi mesi del 2014, per cui era presumibile che il dispositivo non sarebbe stato aggiornato al nuovo Android Wear 2.0, versione che invece è attesa nel prossimo SmartWatch 4, se mai il produttore si deciderà di lanciarlo.

PERCHE'? Sony, a seguito di lamentele ricevute da alcuni proprietari di SmartWatch 3 circa la decisione di non aggiornare l'orologio ad Android Wear 2.0 ha spiegato che, in seguito a test condotti, l'hardware del wearable non è in grado di gestire la nuova versione. Pertanto, un po' come succede con gli smartphone gia' sul mercato e per i quali è in dubbio il rilascio di una versione piu' recente della piattaforma che montano, il produttore preferisce non aggiornare il software per evitare problemi post-update o per non limitare l'esperienza utente aggiornando senza introdurre tutte le novità che la nuova versione porta con sè.

Sullo SmartWatch 3 di Sony, dunque, nessuna delle novità introdotte da Android Wear 2.0

Ricordiamo che in occasione del lancio di Android Wear 2.0 Google ha introdotto i primi due smartwatch con Android Wear 2.0 fuori dalla scatola, LG Watch Style e Watch Sport, entrambi progettati da LG in collaborazione con Google.

Negli ultimi due anni, il Sony SmartWatch 3 si è affermato come uno degli smartwatch basati su piattaforma Android Wear di Google piu' venduti. Questo perchè offre un hardware di tutto rispetto (Input vocali,touch e movimento, microfono, sensori luce ambientale, accelerometro, bussola, giroscopio, GPS, 4 GB RAM, Bluetooth 4.0, NFC, Micro USB, Wi-Fi, e molto altro) ma soprattutto è stato venduto ad un prezzo accessibile (ora si trova a 140 euro), decisamente sotto la media di altri smartwatch simili si altri marchi.

Leggi anche: Android Wear 2.0: lista smartwatch esistenti aggiornabili

Aggiornamenti per Sony Smartwatch 3

Sony per il suo SmartWatch 3 nel 2016 ha rilasciato l'aggiornamento software Android Wear 1.5 dopo che nel mese di aprile ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento Android 1.4 Wear introducendo 'Marshmallow' oltre al supporto per le chiamate utilizzando un altoparlante, dettatura di messaggi per le applicazioni di chat (Hangouts, WhatsApp, Viber, Wechat e altri) e supporto per ulteriori gestures.

SmartWatch 3 SWR50 - COME AGGIORNARE IL SOFTWARE
Tramite l'app Smartwatch 3 di Sony da installare sullo smartphone, il dispositivo viene automaticamente aggiornato (si viene avvisati da una notifica) quando viene trovato un nuovo firmware: l'app trova, scarica e installa il software sullo smartwatch che si riavvia automaticamente, se necessario. Quindi non bisogna fare niente per forzare l'update.

SmartWatch 3 si basa su Android Wear. Risponde ai comandi vocali, attraverso i quali è possibile impartire ordini e notifica immediatamente l'utente quando arrivano novità. Può essere usato come accessorio per lo smartphone oppure come strumento indipendente per esempio per l'attività sportiva. Ha uno schermo touch transflettivo con diagonale da 1,6 pollici e risoluzione 320 x 320 pixel. L'unità centrale è impermeabile e ha un tasto laterale. Nel complesso pesa 45 grammi. Ha un processore ARM da 1,2 GHz, 512 MB di RAM, 4 GB di ROM, ha un microfono, offre le connessioni Bluetooth, micro USB e NFC. La batteria interna da 420 mAh offre un'autonomia che dura fino a 2 giorni (dati Sony). E' resistente all’acqua (certificato IP68) e si ricarica attraverso un ingresso microUSB standard.

SmartWatch 3 può essere anche utilizzato senza collegamento ad uno smartphone Android essendo un accessorio utile con funzionalità autonome: è dotato di un sistema di riproduzione musicale, di una tecnologia a sensori intelligenti e di un sensore GPS integrato.

Leggi anche:

Video Recensione Sony SmartWatch 3


Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind