Samsung Galaxy S5 in metallo, stop alla plastica

 

Per Galaxy S5 Samsung potrebbe optare per un corpo in metallo, lasciandosi alle spalle la tradizione della plastica e seguendo così il trend di Htc One e di iPhone 5

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/04/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

Per Galaxy S5 Samsung potrebbe optare per un corpo in metallo, lasciandosi alle spalle la tradizione della plastica e seguendo così il trend di Htc One e di iPhone 5. Ci sono da risolvere, tuttavia, possibili problemi di produzione.

Molti di coloro che acquistano uno smartphone di prima fascia non si limitano a considerare solamente l'aspetto esteriore. Il design è importante, è importante avere un prodotto che si presenti in maniera elegante. Tuttavia è anche rilevante il fatto che alla prima caduta il telefono possa sopravvivere, senza frantumarsi o rovinarsi in maniera irrimediabile.

Facciamo un piccolo salto indietro nel tempo. Siamo nel 2010, Steve Jobs presenta iPhone 4. Il prodotto sarebbe stato apprezzato da subito, sia per le sue funzioni sia per il suo design pulito e splendente. Il vetro sulla parte anteriore e posteriore, nonostante fosse stato realizzato con un procedimento atto a renderlo più resistente, si poteva comunque scheggiare (o peggio) crepare.

Così a Settembre dello scorso anno la Mela ha voluto risolvere la questione mettendo in commercio iPhone 5 (sotto) con la parte posteriore in alluminio: il nuovo materiale 'premium'.

Altra società che ha presentato uno smartphone molto allettante e con scocca realizzata su un unico pezzo in metallo è la taiwanese HTC. Htc One (foto sotto) ha una struttura robusta realizzata su un pezzo solo (unibody), con bordi affusolati, che lo rende resistente e molto piacevole allo sguardo.

Htc One

E Samsung? La società coreana, che è la prima venditrice di smartphones Android al mondo e che commercializza la linea di ampio successo Galaxy S, finora ha realizzato telefonini top di gamma con la parte posteriore in plastica. E' resistente, si, ma per quanto riguarda il design? Alla lunga la scelta della plastica potrebbe diventare un tallone d'Achille, in quando la nuova moda potrebbe diventare la scocca metallica (alluminio, magnesio, etc).

Su Samsung Galaxy S4 è comparso qualche dettaglio in alluminio (la cornice); ma il metallo probabilmente sarà ancor più presente a partire dalla prossima generazione del telefono.

Secondo quanto riportato da SamMobile alcuni giorni fa, curiosamente l'azienda aveva realizzato un prototipo del telefono con corpo in metallo, ma il progetto in seguito venne scartato per alcuni possibili problemi di produzione di massa. HTC ha dovuto posticipare il lancio commerciale di Htc One (che deve entrare in commercio entro Maggio, salvo nuovi rinvii) proprio per questo problema.

Certo, la plastica può aiutare a tenere più contenuti i costi di produzione, può essere prodotta più facilmente e finora non sembra aver avuto ripercussioni negative sulla vendita degli smartphones e dei phablet (samsung galaxy note s, etc). Ma se Apple presentasse un iPhone economico con la scocca in plastica, così come sembra, Samsung sarà sotto pressione.

Che sia giunto il momento di spiccare il volo verso il design metallizzato?

Samsung: niente piu' plastica per i futuri top di gamma

I colleghi del sito SamMobile hanno fatto un'osservazione molto interessante riguardo l'attuale mercato degli smartphone: Samsung è la ditta numero uno in termini di vendite globali, ma per i suoi futuri top di gamma dovrà apportare dei grossi cambiamenti dal punto di vista dei materiali utilizzati.
 
Sia il Samsung Galaxy S3 che il nuovo Galaxy S4 hanno infatti una scocca realizzata completamente in plastica, e il mancato utilizzo di materiali "premium" (come l'alluminio ndr) potrà portare a delle conseguenze negative sul lungo periodo.
Il settore degli smartphone è ormai molto affollato, e sempre più produttori offrono terminali di fascia alta realizzati con materiali di alta qualità. E' vero, il Galaxy S4 ha un hardware che non è secondo a nessuno, ma lo stesso non si può dire della sua scocca.
 

 
A rendere più curiosa la situazione è che l'azienda sud coreana aveva realizzato un prototipo del telefono con corpo in metallo, ma il progetto in seguito venne scartato per alcunipossibili problemi di produzione.
Nel caso le vendite dovessero essere inferiori alle aspettative, gli analisti credono che il colosso asiatico potrebbe anche decidere di commercializzare una seconda versione del Galaxy S4, dotata stavolta di una scocca in alluminio o magnesio.
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind