Android 4.3 disponibile per Samsung Galaxy S4 Italia

 

Samsung Galaxy S4 versione Italia No Brand I9505 sta ricevendo in questi giorni l’aggiornamento alla versione 4

Scritto da Pietro Oliveri il 31/10/13 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2013

 

Android 4.3 disponibile per Samsung Galaxy S4 Italia

Samsung Galaxy S4 versione Italia No Brand I9505 sta ricevendo in questi giorni l’aggiornamento alla versione 4.3 Jelly Bean di Android, l’update come sempre non viene notificato in contemporanea a tutti ma viene rilasciato a “singhiozzi”.

Ovviamente il dispositivo mantiene la Touch Wiz UI studiata ed introdotta da Samsung, questo aggiornamento non porta grandissime novità estetiche ma è basato soprattutto sull’ottimizzazione, punto debole del dispositivo in questione.

Quando il dispositivo è uscito lo abbiamo provato e sin da subito non ci aveva convinto il Broswer internet “stock” lento e soprattutto scattoso, Samsung nel corso dei mesi a seguire a rilasciato tanti piccoli aggiornamenti che hanno solo leggermente migliorato le cose mentre sembra che ora con questa nuova versione del sistema operativo il dispositivo abbia fatto un grande passo in avanti in fattore di prestazioni.

La potenza c’è tutta ed era ovvio che si trattasse di un problema di ottimizzazione basti vedere Htc One che con lo stesso processore Qualcomm Snapdragon 600 da 1,7 Ghz (1,9 Ghz su Galaxy S4), la stessa GPU Adreno 320 e gli stessi 2 GB di memoria RAM non ha mai avuto alcun problema nel lato internet, anzi.

Potete effettuare l’aggiornamento manualmente utilizzando il programma ODIN e scaricando la ROM ufficiale (perderete tutti i dati), potete usare Samsung Kies attraverso il vostro PC oppure attendere che il telefono stesso vi identifichi l’update. 
 

Android 4,3 sul Galaxy S4: gli screenshot

 
Confermata la versione Android 4,3 Jelly Bean da nuovi screenshot.

Diversi screenshot recentemente trapelati mostrano il prossimo Android 4.3, soprannominato Jelly Bean, in esecuzione su un dispositivo dotato di chipset Snapdragon di Qualcomm, precisamente il modello di smartphone Samsung Galaxy S4 I9505. Il firmware è quello presumibilmente destinato alla versione Google Edition del Galaxy S4 (I9505G) e il numero di build è JWR66N.S005.130625.
 
Android 4,3 Android 4,3
 
Solo guardando le immagini non possiamo segnalare nulla di veramente nuovo, tranne che per la nuova interfaccia utente per l'app fotocamera, che è già presente sulle versione Google Edition di HTC One e Galaxy S4. Altro che possiamo segnalare è che Android 4.3 rimane della famiglia Jelly Bean, invece di passare al successivo Key Lime Pie (nome che probabilmente sarà riservato alla versione Android 5.0x).
 
Secondo un altro rapporto proveniente dal Wall Street Journal, Google sta febbrilmente lavorando per finire Android 4.3 e rilasciare il sistema operativo prima che venga presentato Android Key Lime Pie (forse la versione 5.0) nel prossimo autunno. Secondo le fonti, la prossima iterazione di Android (KLP, non JB) sarà "meglio su misura per gli smartphone a basso costo".
 
Secondo quanto riferito, inoltre, Google sta sviluppando dispositivi a basso costo da sola, senza servirsi di partnership con produttori di terze parti.
Mentre stiamo parlando di indiscrezioni, il WSJ ha appreso da fonti sconosciute che Google sta sviluppando un dispositivo SmartWatch e una console per videogame, entrambi basati sulla piattaforma Android. Tenendo conto di quanto successo ha ricevuto in pochi giorni dall'uscita la console Ouya (basata su piattaforma Android) ci sarebbe poco da stupirsi se Google vuole proporre una propria console di gioco. Addirittura si ipotizza che la console di gioco sarà la seconda generazione del dispositivo per l'home-entertainment Nexus Q.
 
Tuttavia, ci sono un sacco di 'se' e non ci sono certezze che quanto detto sopra potrà rivelarsi vero.
 

Android 4.3: quando arriva su Galaxy S4, S3 e Note 2

 
Entro la fine di Ottobre il Samsung Galaxy S4 riceverà l'aggiornamento Android 4.3 JB. Galaxy S3 e Galaxy Note 2 tra novembre e dicembre.
L'operatore mobile francese SFR ha pubblicato una roadmap che elenca quando il più recente sistema operativo Android 4.3 Jelly bean arriverà come aggiornamento per ilSamsung Galaxy S4Galaxy S3 e Galaxy Note 2, così come per HTC One.
 
Roadmap Samsung Galaxy Android 4.3
 
Samsung Galaxy S4 riceverà l'ultima versione di Android 4.3 Jelly Bean nel mese di ottobre, mentre i top gamma dello scorso anno - il Galaxy S3 e Galaxy Note 2 - riceveranno l'update tra novembre e dicembre.
 
Anche l'HTC One comprare in questa tabella, rivelando che le unità brandizzate SFR inizieranno ad ottenere l'aggiornamento nel mese di ottobre, appena un mese dopo che le unità sbloccate hanno potuto aggiornare ad Android 4.3.
Infine, Nokia Lumia 520 è anche menzionato nella tabella di marcia, anche se non centra con Android. Visto che è menzionato, Lumia 520 riceverà il suo aggiornamento Amber nel mese di ottobre.
 
Calcolando che la tabella riporta le tempistiche che riguardano le unità brandizzate dall'operatore francese, è logico aspettarsi che per le unità unlocked, anche nel resto d'Europa, l'aggiornamento sarà disponibile poco prima, anche se non sappiamo quando di preciso.
 

Nuova Rom Leaked Android 4.3 per Samsung Galaxy S4

 
Samsung sta lavorando a ritmi ininterrotti per portare la versione Android 4.3 su Samsung Galaxy S4 ed a confermarlo è il rilascio della seconda versione Leaked (non ancora pronta per il rilascio ufficiale) tramite i canali di Sammobile.
 
Samsung Galaxy S4
 
Non ci saranno novità grafiche rilevanti ma Samsung sta lavorando finalmente all’ottimizzazione del dispositivo.

I primi utenti che hanno provato la Rom in questione dichiarano che il Boswer stock è finalmente fluido e veloce come doveva essere sin dall’inizio.

Ci sono solamente delle piccole novità grafiche nelle impostazioni e nella gestione delle schede internet il resto come abbiamo detto appena sopra è tutto lavoro di ottimizzazione che gioverà sopratutto sulla fluidità generale di utilizzo dello smartphone.

Android 4.3 per Samsung Galaxy S4 I9505 ora disponibile

 
Buona notizia per tutti i possessori del Galaxy S4 I9505: Samsung ha appena iniziato la distribuzione dell'aggiornamento del firmware Android 4.3 Jelly Bean per la versione LTE del suo smartphone di punta.

Il primo paese ad ottenere l'aggiornamento è stata la Germania, ma altre regioni seguiranno nei prossimi giorni. Gli utenti tedeschi del Samsung Galaxy S4 possono già da oggi aggiornare il loro smartphone sia tramite OTA o tramite il software Samsung Kies.
 
L' aggiornamento Android 4.3 porta con sè un paio di nuove funzionalità, anche se la maggior parte di queste sono parte delle personalizzazioni di Samsung in TouchWiz UI e non nel sistema operativo stesso.
 
Questo il changelog completo per l'aggiornamento come compilato dai colleghi di SamMobile:
 
• Supporto OpenGL 3.0;
• Supporto smartwatch Galaxy Gear;
• Supporto TRIM (rende il dispositivo molto più veloce)
• supporto ANT+;
• Samsung KNOX (KNOX bootloader e l'applicazione dedicata);
• Samsung Wallet viene ora fornito pre-installato;
• Migliorata la gestione RAM;
• Migliorata riproduzione del colore del display (il display appare molto più nitido rispetto a prima);
• Migliorato Launcher TouchWiz (meno lag);
• Nuova Samsung Keyboard
• Nuovo Samsung Browser (Full screen per impostazione predefinita, nuova interfaccia per più schede aperte);
• Nuova modalità di lettura (Ottimizzata visualizzazione per la lettura);
• Nuovo Firmware;
• Modifiche minori dell'interfaccia utente (applicazione Contatti, Widget torcia elettrica, finestre di dialogo , ecc.).

Naturalmente, non appena l'aggiornamento sarà disponibile anche in Italia bisognerà essere pazienti, soprattutto per chi vuole aggiornare tramite OTA: nei primi giorni i server di Samsung saranno intasati, per cui l'aggiornamento potrebbe non essere subito disponibile per il download. L'alternativa che consigliamo è di scaricare e installare l'aggiornamento tramite Samsung Kies, che farà saltare la coda.
 
Attualmente l' aggiornamento di Android 4.3 è disponibile solo per il Galaxy S4 modello LTE - I9505 - quello con il chip Snapdragon 600 di Qualcomm, quello venduto in Italia.SamMobile prevede che l'aggiornamento per l'altro modello - i9500, octa-core - sarà disponibile dalla prossima settimana.
 
Per quanto concerne l'aggiornamento Android 4.3 per gli altri smartphone Android, per il Galaxy S3 si prevede arrivare il mese prossimo, mentre il Galaxy Note 2 riceverà Android 4.3 nel mese di dicembre. Il motivo per cui serve così tanto tempo per il phablet di Samsung è per l'elevato numero di funzioni legate alla S-Pen che devono essere adattate da Samsung. Non ci sono informazioni circa l'aggiornamento Android 4.3 per il Galaxy S4 mini.
 

Samsung Galaxy S4: root per Android 4,3 disponibile

 
Disponibile all’acquisto attraverso il Google Play Store (non in Italia) il nuovo Samsung Galaxy S4 Google Edition è già stato messo sotto torchio da parte degli sviluppatori che, dopo l’estrapolazione della Rom completa disponibile per il Samsung Galaxy S4 standard, compiono un nuovo passo in avanti rendendo disponibile i permessi di Root. Vediamo come procedere.
 
Samsung Galaxy S4
 
Innanzitutto precisiamo: Cosa sono i permessi di Root? A cosa servono?
Il Root è una procedura che ci permetterà di agire sul nostro dispositivo come un amministratore vero e proprio mostrandoci anche tutte quelle cartelle o file di sistema che generalmente non si possono toccare dal sistema operativo. C’è da precisare che eseguendo la procedura di root sul vostro smartphone o tablet Android invaliderete la garanzia della casa madre.

Ottenendo i permessi di Root si potrà agire appunto sui file di sistema, eliminare applicazioni Stock che ritenete inutili, lavorare sul Framework per cambiare a vostro piacimento la grafica del terminale, effettuare dei back up completi del dispositivo direttamente dal telefono per poi poterlo ripristinare in un secondo momento, modificare la velocità di clock della CPU alzandola o abbassandola e molto altro ancora.
 
Tornando a parlare di Samsung Galaxy S4, da qualche giorno circola in rete la Rom con versione Android 4.3 installabile sui vostri dispositivi. La rom, trattandosi di una Google Edition, elimina tutte le funzionalità grafiche e non come la Touch Wiz e le varie funzionalità dei sensori introdotti da Samsung, lasciando spazio ad un’esperienza Android molto simile a quella presente sulla gamma Nexus di Google, quindi Android nudo e crudo come è stato pensato.
 
Se avete installato la Rom stock Android 4.3 e siete interessati ad avere i permessi di Root vediamo di cosa avete bisogno:
- Samsung Galaxy S4 con batteria carica e Rom Android 4.3 installata e quindi anche recovery modificata

- Pacchetto Root disponibile al Download direttamente nel post ufficiale dello sviluppatore Chainfire che trovate qui

Copiate il pacchetto Root cosi’ come lo scaricate nella memoria SD del vostro dispositivo, successivamente riavviate il vostro dispositivo in modalità recovery (da dispositivo spento tenere premuto il tasto accensione+tasto Home+Tasto volume su contemporaneamente fino all’accensione del dispositivo in modalità recovery), a questo punto non vi resta che flashare direttamente attraverso la revocery il pacchetto del Root - per fare questo cercate l’opzione install file to Zip (in base alla recovery che avete la dicitura puo’ essere diversa) -, selezionate il pacchetto precedentemente inserito nella memoria SD e partirà il processo automatico di Root che durera pochi istanti.
Fatto questo riavviate il terminale e nelle applicazioni troverete SuperSU, se cosi’ fosse avete installato tutto correttamente.
 
Lo sviluppatore fa comunque sapere che al momento questa procedura non è stata testata a fondo e quindi potrebbe causare dei problemi di bug o di altra natura. Se decidete di procedere ugualmente siate coscenti di quel che fate dato che, come detto prima, la garanzia in caso di danni irreversibili al terminale non sarà riconosciuta.
Sicuramente nei prossimi giorni verranno rilasciate versioni piu’ stabili e testate che con la stessa facilità vi permetteranno di accedere ai permessi di Root.
 
 

Promozioni Consigliate

 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind