Sei qui:

Apple: Siri su Apple iPhone 4S usato da 9 utenti su 10

Scritto da , il 28/03/12

Quasi 9 utenti su dieci che hanno un Apple iPhone 4S (nella foto sotto) attualmente fanno uso di Siri.

Sono questi i dati che emergono da uno studio della Parks Associates, pubblicato sul Wall Street Journal, che ha preso come campione 482 proprietari dello smartphone Apple: circa 87 su 100 fanno uso di almeno uno dei nuovi servizi vocali.

Secondo quanto dato emerge dall'indagine campionaria, nonostante il relativamente alto numero di utenti, la maggior parte di loro non sfrutta tutte le funzioni vocali avanzate, ma fa uso solo di quelle per le operazioni di routine.

Circa un terzo degli intervistati usa il servizio per fare chiamate, inviare messaggi e guardare altre informazioni. Azioni più complesse come l'ascolto della musica, la programmazione di appuntamenti e la scrittura di email sono usate rispettivamente per il 32, 35 e 26%.

Apple iPhone 4S

Siri è stato presentato per la prima volta lo scorso Ottobre. Attualmente iPhone 4S è l'unico dispositivo a supportarne le funzionalità.

Come tutti i programmi di riconoscimento vocale (vedi anche quelli di Google) ha i suoi pro e contro: nonostante sia molto flessibile e consenta di fare ogni cosa senza dover usare ogni volta la tastiera del dispositivo, capita che generi degli errori di interpretazione.

Gli accenti per una stessa lingua sono diversi. Se per esempio si sta scrivendo un messaggio o un'email è scomodo fermarsi ogni tre secondi per correggere la punteggiatura o per riscrivere le parole. Basti pensare, per esempio, solo a tutti i dialetti e a tutte le pronunce delle parole solo in Italia... 

Segue l'ultimo video pubblicitario di Siri su iPhone 4S.

Apple - iPhone 4S - TV Ad - Rock God

Guarda tutti i video nel nostro canale Youtube

Approfondimento modelli di questo articolo
Condividi questo articolo:



Seguici:
Vuoi restare aggiornato sul mondo dei cellulari?
  • Ricevi gratuitamente nella tua email le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind

Ultimi video tutti i video