Amazon sviluppa wearable che riconosce le emozioni umane

Amazon sviluppa wearable che riconosce le emozioni umane

Il dispositivo indossabile in sviluppo da Amazon avrebbe il potenziale di riconoscere lo stato emotivo di chi lo indossa e di consigliargli come interagire meglio con gli altri.

 

Scritto da , il 24/05/19

Seguici su

 
 

Amazon sta sviluppando un dispositivo indossabile a comando vocale in grado di riconoscere le emozioni umane. E' quanto riporta da Bloomberg, secondo le cui fonti il wearable da indossare al polso viene descritto come un prodotto di salute e benessere che funziona in abbinamento ad un'app per smartphone e dispone di microfoni abbinati ad un software in grado di distinguere lo stato emotivo di chi lo indossa in base al suono della sua voce, con anche la capacità di consigliare a chi lo indossa come interagire meglio con gli altri.

Al momento non si sa a che punto è lo stato del progetto o se diventerà un dispositivo commerciale. Si sa che il progetto è nato da una collaborazione tra Lab126, il gruppo di sviluppo hardware dietro il telefono Fire di Amazon e gli altoparlanti intelligenti Echo, e il team dietro al software vocale Alexa. Amazon è solita offrire ai propri team la possibilità di sperimentare prodotti, alcuni dei quali poi non arrivano sul mercato.

Bloomberg cita nel suo rapporto un brevetto statunitense di Amazon del 2017, ma reso pubblico solo nel 2018, in cui viene descritto un sistema in cui il software vocale utilizza l'analisi dei pattern vocali per determinare come si sente un utente, riconoscendo emozioni tra cui "gioia, rabbia, tristezza, paura, disgusto, noia, stress o altri stati emotivi".

Secondo Bloomberg, la tecnologia di riconoscimento delle emozioni umane attraverso l'analisi della voce a cui Amazon starebbe lavorando e che potrebbe introdurre in un wearable potrebbe aiutare il colosso dell'e-commerce ad ottenere informazioni su potenziali prodotti per la salute o ad essere utilizzata per indirizzare meglio pubblicità o raccomandare prodotti. 

Secondo la fonte del rapporto, questo interesse di Amazon nello sviluppo di un dispositivo indossabile "sottolinea le ambizioni del colosso dell'e-commerce di diventare un produttore leader di software di riconoscimento vocale all'avanguardia e di elettronica di consumo dopo che la linea di altoparlanti intelligenti Echo e il software vocale Alexa incorporato hanno reso popolare l'uso dei comandi vocali in casa", ricordando che Amazon ha anche integrato il controllo vocale ai suoi dispositivi di streaming video, televisori e tablet con marchio Fire.

E tutti questi sforzi ed investimenti di Amazon sono per riuscire ad essere leader del mercato della smart home, degli assistenti digitali e chissà di cos'altro ancora provando ad essere uno o due passi avanti alle concorrenti Apple e Google. All'inizio di quest'anno è stato riferito che Amazon starebbe sviluppando un paio di auricolari completamente wireless, come gli Apple AirPods e i Samsung Galaxy Buds, con incluso il supporto vocale di Alexa. Non è quindi un segreto il fatto che Amazon sta cercando di lanciare tutta una serie di dispositivi, tra indossabili e per la smart home, alimentati da Alexa. Il mercato degli smartphone oramai lo ha messo da parte, dopo il suo unico telefono Fire Phone lanciato alcuni anni fa che si è rivelato un grande flop. Amazon avrebbe anche lavorato su un robot domestico, nome in codice 'Vesta', come riferito da Bloomberg lo scorso anno, in grado di spostarsi all'interno di una casa in completa autonomia.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Amazon sviluppa wearable che riconosce le emozioni umane


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?