Parigi, per fare Energia basta un Albero da 3 Kwp

Parigi, per fare Energia basta un Albero da 3 Kwp

A Parigi arriva L'Albero del Vento, un progetto di New Wind che rende un apparente albero da giardino un sistema in grado di generare energia eolica. Dal 12 marzo al 12 maggio sarà posizionato a Place de la Concorde.

 

Scritto da , il 11/01/15

Seguici su

 
 

A Parigi arriva L'Albero a Vento, un progetto di New Wind che rende un apparente albero da giardino, un sistema capace di generare energia eolica.

Al centro del funzionamento di questo insolito progetto, ci sono le foglie, pari a 72 unità, in grado di poter generare una potenza pari a 3,1 chilowatt di energia, una potenza inferiore alle turbine di media grandezza, che superano anche i 20 chilowatt, ma capaci di coniugare una certa estetica e funzionare con un vento estremamente leggero.

Il punto di forza potrebbe essere quello di sfruttare le correnti artificiali generate dal traffico in movimento. Secondo i progettisti, ogni albero dovrebbe essere in grado di produrre energia per una media di 280 giorni all'anno, molto di più delle turbine tradizionali che richiedono solitamente un vento di almeno 2 metri al secondo per iniziare a produrre corrente.

New Wind garantisce che il sistema non crea rumore, ed emette lievi fruscii come quelli delle foglie vere mosse dal vento. La struttura è priva di cavi o generatori visibili mentre il sistema è integrato nei rami e nel tronco della struttura in acciaio, la cui forma è quella di un albero.

Le menti dietro al progetto hanno spiegato che, combinando un gran numero di micro turbine in una forma organica, l'albero a vento è in grado di sfruttare tutta l'energia cinetica ed accumulare Watt silenziosamente. Il ciclo di vita di una singola struttura non viene definito, ma gli ideatori dicono che la struttura, essendo in metallo, è in grado di durare nel tempo e resistere alle intemperie.

Dal 12 marzo al 12 maggio L'Albero a Vento sarà posizionato a Place de la Concorde a Parigi, nel centro della "città delle luci". Il progetto è tuttavia nato con l'obiettivo di sfruttare ogni tipologia di vento di qualsiasi ambiente.

La possibilità di utilizzare un elemento che ben si inserisce nel panorama cittadino, potrebbe aprire i centri urbani ad un vero e proprio sfruttamento eolico, pratica oggi poco diffusa per via di un certo impatto ambientale che rovina, e non poco, panorami e vedute cittadine.

Per restare in tema di eolico, non possiamo, da italiani, citare il caso dela GP Renewable, startup fondata da un ragazzo di soli 20 anni e acquisita da un gruppo americano, specializzata nella realizzazione di microturbine eoliche.

 
Un rendering di questo progetto
Un rendering di questo progetto
 

Dati tecnici e Prezzi

L'albero misura 11 metri di altezza e genera un diametro di circa 8 metri. La potenza è di circa 3 kwp, ma potrebbe essere ulteriormente migliorata, e dovrebbe garantire circa 4000 kwh di energia ogni anno.

Si tratta attualmente di un progetto pilota mentre una eventuale produzione di massa, porterebbe questo sistema disponibile ad un prezzo indicativo di circa 29.500 euro. 

L'albero eolico è progettato e realizzato dalla NL Architects, che in passato ha realizzato e installato differenti impianti eolici artistici in diverse città. La sua nascita si deve allo studio condotto da questo studio di progettazione, nel cercare metodi per massimizzare la gestione degli impianti eolici che richiedono distanze elevate tra le diverse turbine per non generare effetti negativi.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Parigi, per fare Energia basta un Albero da 3 Kwp


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?