La Svolta Green del Web: Google e Apple investono in solare ed eolico

La Svolta Green del Web: Google e Apple investono in solare ed eolico

Una buona notizia per il pianeta e una moda finalmente piacevole da documentare. Parliamo della svolta green dei colossi hi-tech che stanno finalmente iniziando a restituire una parte dei profitti miliardari per correre in soccorso al nostro disastrato pianeta Terra.

 

Scritto da , il 01/03/15

Seguici su

 
 
Una buona notizia per il Pianeta e una moda finalmente piacevole da documentare.
Parliamo della svolta green dei colossi hi-tech che stanno finalmente iniziando a restituire una parte dei profitti miliardari per correre in soccorso al nostro disastrato pianeta Terra.

Google ed Apple si stanno sfidando in una battaglia particolare, fatta di impianti eolici e solari, una battaglia che non vedrà nessuno sconfitto, ma solo vincitori.

Gl investimenti nelle energie rinnovabili sono considerate oggi uno degli investimenti più redditizi in termini di rendita economica, considerando anche la crescita di consumo energetico del settore ITC, che già dal 2020 dovrebbe di fatto assorbire il 10% del consumo elettrico mondiale.
 
 
Centrale Solare Ivamph Solar
Centrale Solare Ivamph Solar
 

Google e gli investimenti Green

Google sta investendo molto nel settore fotovoltaico, con diversi progetti già attivi e altrettanti finanziati e in fase di realizzazione

In California, Google ha investito 94 milioni di dollari presso l'impianto Recurrent Energy di Sacramento, per una potenza di 88 Mw, con impianto già operativo.

Con SolarCity, Google ha investito 280 milioni di dollari in una sorta di fondo di finanziamento agevolato per creare 15.000 impianti fotovoltaici negli Stati Uniti.

Nel progetto Brightsource, Google ha investito 10 milioni di dollari per l'impianto Ivanpah, situato presso il deserto del Mojave in California, che sfrutta il solare termico a concentrazione, in grado di generare 392 MW di potenza e impianto operativo dal 2013. (tutti i dettagli tecnici qui)

Sempre nello stesso deserto, l'impianto Alta Wind Energy Center ha richiesto 157 milioni di dollari per installare 270 Mw di turbine eoliche.

Nel progetto Atlantic Wind Connection, Google è entrato con una quota pari al 37,5%, con l'obiettivo di realizzare un grande impianto eolico offshore, da realizzarsi nell'oceano Atlantico, con una linea di impianti eolici di grandi dimensioni che si estenderanno per 400 chilometri lungo il litorale che va dal New Jersey alla Virginia, per una potenza di ben 7000 Mw.

Nel progetto Shepherd’s Flat, tra i più grandi parchi eolici al mondo con una potenza installata di ben 845 Mw e basata su turbine eoliche equipaggiate con generatori magnetici permanenti, Google ha investito 100 milioni di dollari.
Leggi anche:
 
Apple Impianto solare in Nevada
Apple Impianto solare in Nevada
 

Apple e gli investimenti nel Green

Apple da parte sua sta investendo notevoli risorse nella realizzazione di centrali fotovoltaiche e parchi eolici.

Nella Carolina del Nord, Apple sta realizzando una centrale solare da 17.5 Mw di potenza per un investimento di 55 milioni di dollari.

Nel Nevada, invece, Apple ha realizzato un impianto fotovoltaico da 20 Mw di potenza per alimentare il proprio datacenter di Reno.

Di recente Apple ha avviato la realizzazione di 2 datacenter in Nord Europa, precisamente in Danimarca e Irlanda, con funzionamento basato interamente su energie rinnovabili per un totale di 1,7 miliardi di dollari di investimento.


Leggi anche:

Apple: 2 Gigawatt in Cina entro il 2020

Apple punta nuovamente sulla Cina ma questa volta per motivi diversi da quelli collegati alle vendite dei propri dispositivi.

La società americana ha avviato una serie di programmi Green in Cina insieme a diversi partner, con l'obiettivo di installare impianti solari ed eolici per 2 Gigawatt di potenza nel giro di pochi anni. Foxconn si è impegnata a contribuire con 400 Mw di potenza entro il 2018.

Il primo step che riguardava i primi 200 Megawatt è ormai prossimo alla conclusione. Pochi giorni fa, Apple ha dichiarato che anche l'impianto solare di Sichuan per un totale di 40 Megawatt di potenza è operativo.

Si tratta di un nuovo passo in avanti nella politica di ecosostenibilità enegetica di Apple e l'investimento in Cina è molto significativo anche considerando la situazione smog di moltre metropoli cinesi.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su La Svolta Green del Web: Google e Apple investono in solare ed eolico


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?