Multi, ascensore del futuro per spostamenti in orizzontale

Multi, ascensore del futuro per spostamenti in orizzontale

 

Scritto da , il 08/11/15

Seguici su

 
 

Si chiama Multi il primo ascensore al mondo in grado di spostarsi in orizzontale, potendo trasportare persone ed oggetti velocemente da un posto all'altro. Qualcosa che fino ad ora abbiamo potuto vedere solo nei film futuristici come Blade Runner e Metropolis, in cui persone possono essere trasportate non solo in verticale tramite un ascensore, ma anche orizzontalmente.

Multi è stato presentato da ThyssenKrupp, prima azienda al mondo a realizzare un progetto di questo tipo, nella sede dell'Innovation Centre di Gijon, in Spagna, e funziona grazie alla levitazione magnetica, metodo con il quale un oggetto è sospeso su di un altro oggetto senza un supporto oltre ai campi magnetici. La forza elettromagnetica viene usata per contrastare gli effetti della forza gravitazionale, una delle quattro interazioni fondamentali note in fisica.

Multi è un sistema innovativo composto di più cabine, in grado di muoversi dentro un unico vano ascensore, che riesce a spostarsi anche in orizzontale grazie ad un motore lineare a levitazione magnetica e senza l'uso di cavi, aumentando così la capacità di trasporto fino al 50% in più.

Al momento Multi è un prototipo, realizzato in scala 1:3, ed è composto di due pozzi da 10 metri e 4 cabine. E' in programma il collaudo entro il 2016 nel grattacielo di un’azienda siderurgica tedesca, costruito nella cittadina di Rottweil, in Germania. Se tutto andrà bene, sarà l'inizio della diffusione di un nuovo tipo di mezzo per gli spostamenti che potrebbe cambiare il modo di disegnare i palazzi e le città, perchè potrebbe non solo essere utilizzato per spostare le persone o oggetti all'interno di un palazzo, ma addirittura da un posto all'altro di una città.

"Le città stanno crescendo e Multi sarà la nostra risposta alle sfide del futuro" ha dichiarato l'amministratore delegato di ThyssenKrupp Elevator, Andreas Schierenbeck. "I sistemi di costruzione si evolvono ed è necessario adattare le modalità di spostamento in ascensore, per soddisfare al meglio le esigenze degli edifici con grandi quantità di persone. E in altezza non ci sono limiti", scrive AskaNews.

Oggi nelle aree urbane vive oltre la metà della popolazione mondiale, e si prevede che entro il 2050 oltre due terzi della popolazione mondiale vivrà nelle aree urbane. Per gestire questo cambiamento epocale, "le città stanno già cambiando forma, spingendosi sempre più verso l'alto" ha spiegato Dario Trabucco, ricercatore all'università Iuav di Venezia ed esperto di edifici elevati.

Il vantaggio di questi nuovi sistemi è di dare agli architetti la possibilità di progettare edifici più complessi, nei quali la mobilità verticale e orizzontale diventa parte integrante del design e del progetto architettonico e urbano dell'edificio, secondo Trabucco.

Un giorno, tra qualche anno, sarà quindi possibile costruire grandi complessi immobiliari, con edifici alti e integrati tra loro. Che ne pensate? Scriveteci nel box dei commenti qui sotto.

Nel player qui sotto, il video della presentazione del progetto di questo ascensore Multi.

Arriva ascensore del futuro, senza cavi e va anche in orizzontale



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Multi, ascensore del futuro per spostamenti in orizzontale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?