Come Vendere lo Smartphone su Internet nel migliore dei modi

Come Vendere lo Smartphone su Internet nel migliore dei modi

Vendere uno smartphone online e' una cosa che possono fare tutti, stando comodamente seduti a casa. Ci sono dei criteri, pero', che devono essere seguiti per rendere il prodotto piu' appetibile e che consentiranno di realizzare il miglior guadagno possibile.

 

Scritto da , il 01/01/15

Seguici su

 
 
Dopo aver fatto il backup e aver pulito per bene lo smartphone, ora si passa alla fase due. Bisogna renderlo presentabile per poterlo vendere nel migliore dei modi. Le opzioni per la vendita sono numerose: per esempio basta registrare un profilo su siti come Subito.it, eBay o Amazon. L'inserzione che si pubblica è gratuita; solo su Amazon ed eBay ci sono delle commissioni che vengono addebitate solo in caso di vendita portata a termine.

Per vendere su Amazon o eBay ci si basa sul sistema dei feedback; così facendo l'acquirente sa subito se il venditore è affidabile o meno. Inoltre è garantito attraverso metodi di pagamento come PayPal: se la merce che arriva a casa non è conforme alla descrizione si può ottenere il rimborso.

Si scelgono siti come eBay o Amazon se si ha intenzione di fare una vendita sull'intero territorio nazionale o addirittura all'estero. Consigliamo comunque di puntare anche sugli annunci locali. Per questi ultimi si possono sfruttare servizi come Subito.it o Kijiji (ex eBay Annunci), tanto per fare degli esempi.

Indipendentemente dal mezzo che si scelga per l'annuncio, è importante tenere conto di 3 fattori.
 
Esempio di schermata su Kijiji
Esempio di schermata su Kijiji
 

MASSIMA DISPONIBILITA', BELLA FOTO, ANNUNCIO BEN SCRITTO E BASSO PREZZO DI PARTENZA

1) Annuncio chiaro
L'annuncio deve essere scritto chiaramente, elencando lo stato del prodotto. Ancor più importante è sottolineare eventuali imperfezioni. Aggiungere una foto ben fatta e definita. Se la foto è sfuocata, rifarla. Se assieme al telefono vecchio si ha anche la custodia protettiva, metterla come omaggio; dettagli come questi possono essere decisivi nella scelta all'acquisto.

2) Prezzo accattivante
Il prezzo richiesto non deve essere troppo alto. Se lo è si fanno fuggire i potenziali acquirenti. Su siti nei quali c'è l'asta, si consiglia di partire da una base leggermente più bassa del prezzo che si intende realizzare, in maniera da coinvolgere più potenziali clienti. Nei siti di annunci locali, per i quali non c'è asta, si ricordi invece che i potenziali acquirenti molto probabilmente domanderanno un piccolo sconto prima di chiudere l'affare.

3) Massima disponibilità
Essere sempre disponibili. Per chiarire eventuali dubbi dei clienti, indicare un indirizzo email o, meglio ancora, un numero di telefono. Cercare inoltre di rispondere velocemente (senza aspettare 1-2 giorni: un comportamento del genere scoraggia gli acquirenti). Ciò è ancor più importante se si tratta di annunci locali.


Se per gli annunci su territorio nazionale ci si basa su garanzie come il feedback e il rimborso del pagamento, è vero che quelli locali sono molto più pratici. Infatti se l'acquirente abita vicino, ci si può accordare per trovarsi e vedere il prodotto prima di concludere l'acquisto. Così facendo si risparmiano soldi di commissioni varie (che orbitano attorno al 10%) più i costi della spedizione.
Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Come Vendere lo Smartphone su Internet nel migliore dei modi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?