Android M e' Android 5.2, no Android 6.0

Android M e' Android 5.2, no Android 6.0

La prossima iterazione di Android -M- sarà rilasciata come Android M 5.2 e non Android M 6.0. Lo conferma la modalita' 'Demo' accessibile agli sviluppatori nelle ultime build di Android M.

 

Scritto da , il 20/07/15

Seguici su

 
 

In generale, nello sviluppo di un software, un nuovo numero di versione di solito indica l'importanza di dell'aggiornamento - passare dalla versione 1.6 alla versione 2.0 è un 'major update' che equivale ad un sacco di novità e cambiamenti, mentre il passaggio da una versione 1.5 a 1.6 è un 'minor update' che solitamente può servire per l'aggiunta di qualche nuove features o per risolvere dei bug. Quando Google ha presentato il suo nuovo sistema operativo Android M quest'anno alla conferenza I/O una delle cose che la maggior parte degli appassionati di Android si sono chiesti è: Android 'M' è Android 6.0 o Android 5.2? Per non parlare poi della domanda clou... 'M' per cosa sta? Per una risposta a quest'ultima ci sarà da attendere, mentre per la prima sappiamo già risposta.

La prossima iterazione di Android - M - si presume che sarà rilasciata come Android M 5.2 e non Android M 6.0. Così sarà stando ad uno screenshot pubblicato su Technodify, che qui sotto potete vedere. Ora vi spieghiamo il perchè c'è questa presunzione.

La developer preview di Android M permette agli sviluppatori di attivare una caratteristica chiamata 'modalità demo' che, quando attiva, nella barra superiore nasconde le notifiche, simula una batteria completamente carica e in generale mostra l'interfaccia utente in una versione 'ristretta'. La cosa importante è che l 'orologio in alto a destra mostra l'orario fisso 05:20. Quest'orario sarebbe la conferma di Android 5.2 e non Android 6.0.

 
Android M - modalita' Demo
Android M - modalita' Demo
 

La modalità demo di Android M è disponibile solo con le più recenti build di Android M, disponibile agli sviluppatori.

Molti si aspettano che Android M non sarà Android 6.0, dal momento che la nuova iterazione del software mobile di Google non porterà molte novità. In particolare, non ci saranno novità legate al design dell'interfaccia utente, che rimarrà fedele alle regole del Material Design introdotto con Android Lollipop. Android M porterà nuove funzioni, specie legate a Google Now, per creare un ecosistema software più efficiente, anche dal punto di vista energetico.

Al momento in cui scriviamo, l'ultima release di Android è Android 5.1.1. Android M è atteso per questo autunno.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android M e' Android 5.2, no Android 6.0


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?