Google Allo supporta Android Auto

Google Allo supporta Android Auto

Su Android Auto, le notifiche dei messaggi ricevuti tramite Allo si potranno leggere sul cruscotto dell'auto senza dover togliere le mani dal volante. E' disponibile supporto anche per risposte dettate a voce e automatiche.

 

Scritto da , il 09/03/17

Seguici su

 
 

Google il 7 marzo 2017 ha reso disponibile una nuova versione della sua applicazione di messaggistica Allo con la principale aggiunta che consiste nel supporto per Android Auto.

Grazie al supporto di Android Auto, Allo riceve "la messaggistica a mani libere quando si è in movimento in auto". Cosa significa? Che, dopo l'aggiornamento, le notifiche dei messaggi ricevuti tramite Allo si potranno leggere sul cruscotto dell'auto senza dover togliere le mani dal volante durante la guida. Se non si ha un'auto con sistema di infotainment integrato, ricordiamo che Android Auto da qualche mese è disponibile per smartphone, quindi il display del telefono puo' funzionare allo stesso modo dello schermo di un'auto connessa.

In precedenza, quando si riceveva un messaggio di Allo con Android Auto attivo, la notifica scompariva dietro l'interfaccia principale per evitare di distrarre l'autista.

Con l'aggiornamento di oggi, diventa possibile non solo leggere le notifiche da Allo, ma è anche utilizzare la voce per rispondere al messaggio o rispondere con una risposta predefinita come "non sono disponibile, sto guidando in questo momento".

Come parte dell'integrazione di Android Auto, il sistema potrà anche leggere il messaggio ricevuto ad alta voce a voi mentre si è alla guida.

 
Google Allo su Android Auto - schermata
Google Allo su Android Auto - schermata
 

Nella pratica, l'integrazione di Allo è completa in Android Auto, dalla lettura delle notifiche dei messaggi ricevuti - con gli occhi o ascoltando la lettura del messaggio dall'assistente vocale - alle risposte - dettate con la propria voce o inviando un testo predefinito. Il tutto senza togliere le mani dal volante.

La nuova interfaccia è visibile nell'immagine qui sotto, condivisa da 9to5google.com, e in essa vediamo le opzioni per chiamare un contatto recente, ascoltare il messaggio letto ad alta voce, o inviare una risposta predefinita.

Oltre al supporto per Android Auto, l'aggiornamento di Allo disponibile dal 7 marzo introduce anche le Emoji animate: basta tenere premuto il pulsante di invio e scorrere verso l'alto. Infine, le immancabili correzioni di bug per prestazioni migliorate per un'esperienza di chat più coinvolgente.

Allo è un'applicazione gratuita sviluppata da Google, scaricabile dal Play Store sui dispositivi Android 4.1 o versioni successive.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Allo supporta Android Auto


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?