Recensione Xiaomi Redmi Note 4 Internazionale

Recensione Xiaomi Redmi Note 4 Internazionale

Xiaomi Redmi Note 4 arriva adesso nella variante Internazionale perfettamente compatibile con tutte le reti e soprattutto con un software completo e perfetto senza bisogno di alcune modifiche, scopriamolo insieme.

 

Scritto da , il 29/03/17

Seguici su

 
 

Torniamo nuovamente a parlare di Xiaomi Redmi Note 4 che abbiamo già recensito più volte tornandone a parlare anche dopo diversi mesi, oggi però vi mostriamo la variante Internazionale che potete acquistare su Honorbuy al seguente indirizzo con codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare qualche euro, spedizione dall’Italia e due anni di garanzia sempre sul territorio Italiano.

Scheda tecnica:

• Dimensioni di 151 x 76 x 8,5 millimetri di spessore e 165 grammi di peso
• Display da 5,5 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel con 401 ppi
• Processore Qualcomm Snapdragon 625 Octa Core da 2 Ghz
• Memoria interna da 32 GB (esiste la variante da 64 GB) espandibile
RAM 3 GB (esiste la variante da 4 GB)
GPU Adreno 506
• Fotocamera frontale da 5 megapixel
• Fotocamera posteriore da 13 megapixel con LED Flash
• Batteria da 4100 mAh
• Connettività LTE
• Android Marshmallow con MIUI 8 

 
Xiaomi Redmi Note 4 Internazionale
Xiaomi Redmi Note 4 Internazionale
 
Leggi anche:

Come vediamo dalla scheda tecnica in realtà non ci sono differenze rispetto alla variante Note 4X ma in realtà scavando a fondo qualcosa che distingue questa variante Internazionale c’è ovvero la scatola con istruzioni in Inglese, il caricatore con presa Europea, il Software da subito in versione stabile con Italiano ed aggiornamenti OTA e soprattutto la presenza della banda B20 800 mHz che permette a tutti di sfruttare le reti Italiane in 4G.

Abbiamo parlato delle differenze tra Note 4 Cinese ed Internazionale in questo articolo con relativo video e tra i vari punti troviamo anche quello delle dimensioni quindi le cover non sono le stesse, acquistando invece quelle di Note 4X nessun problema dato che il telefono è in poche parole lo stesso. 

 

 
Leggi anche:

Come si comporta il dispositivo:

Nessun problema nell’utilizzo quotidiano dove ritroviamo un prodotto fluido e senza il minimo rallentamento o lag, leggermente migliore la batteria rispetto alla versione Mediatek (quasi un ora in più di display attivo nei nostri test) e soprattutto ottima ricezione in ogni frangente grazie alla completa dotazione di bande.

La fotocamera non cambia rispetto al Note 4 e rimane quindi molto buona considerando il prezzo, ottima la presenza di una porta ad infrarossi che ci permette di utilizzarlo come fosse un telecomando ma va fatta una precisazione, questa variante Snapdragon è meno potente rispetto a quella Mediatek e ce ne accorgiamo nei Benchmark così come nei giochi più pesanti che hanno caricamenti leggermente meno veloci e soprattutto non sempre girano al massimo del dettaglio, non un problema quindi dato che tutto questo si trasforma in autonomia più prolungata come detto in precedenza.

 

 

Conclusioni:

Se Xiaomi esponesse in negozio al giusto prezzo questo prodotto farebbe sicuramente concorrenza a tantissimi device di fascia media dato che è perfetto parlando di software, non ha alcun richiamo al mercato Cinese e funziona in maniera egregia.

L’assenza del marchio negli store comunque non è un problema grazie a Honorbuy che vi permette di acquistare questo Smartphone senza dogana e con garanzia in italia!

Vi lasciamo ora alla recensione video del prodotto in questione in cui vi mostriamo il funzionamento, come sempre non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram.

Recensione Xiaomi Redmi Note 4 Internazionale (Snapdragon banda B20)



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Redmi Note 4 Internazionale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?