Google Play, potremo mettere in pausa gli abbonamenti senza annullarli

Google Play, potremo mettere in pausa gli abbonamenti senza annullarli

Google sta testando la possibilità per gli utenti di Google Play di mettere temporaneamente in pausa le iscrizioni ad abbonamenti sottoscritti invece di annullarle, dando la possibilità agli sviluppatori di offrire promozioni per convincere a riprendere l'abbonamento.

 

Scritto da , il 25/10/18

Seguici su

 
 

Nello scorso mese di maggio, alla conferenza per gli sviluppatori I/O 2018, Google ha introdotto uno strumento utile agli sviluppatori per mantenere gli abbonati/sottoscrittori. Tramite un sondaggio i developers possono ottenere informazioni dagli utenti che si stanno cancellando per sapere il motivo dietro questa loro decisione.

Ora, in occasione di Playtime 2018, la serie annuale di eventi globali di Google che ospita oltre 800 partecipanti a Berlino e a San Francisco per condividere le opinioni degli esperti di tutto il mondo e gli ultimi aggiornamenti sui prodotti dell'azienda di Mountain View, è stato annunciato che Google sta testando la possibilità per gli utenti di Google Play di mettere temporaneamente in pausa le iscrizioni ad abbonamenti sottoscritti invece di annullarle, dando la possibilità agli sviluppatori di offrire promozioni agli utenti 'in pausa' per convincerli a riprendere l'iscrizione.

Tra quanto questa novità sarà introdotta non lo sappiamo.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Play, potremo mettere in pausa gli abbonamenti senza annullarli


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?