La app 'Passa ad Android' per iOS ora supporta tutti i device Android 12

La app 'Passa ad Android' per iOS ora supporta tutti i device Android 12

I proprietari di un iPhone che hanno acquistato un nuovo telefono Android possono collegare a quest'ultimo il melafonino per facilmente spostare contatti, messaggi, foto e anche le app preferite utilizzando la app ufficiale 'Passa ad Android' per iOS.

 

Scritto da il 30/06/22 | Pubblicato in Android 12 | Passa ad Android | Switch to Android | Archivio 2022

Seguici su

 
 

Google ha annunciato di aver aggiornato l'applicazione "Switch to Android" per iOS per aggiungere il supporto per i tutti i telefoni Android 12, il che significa che ora i proprietari di un iPhone che hanno acquistato un nuovo telefono Android 12 possono utilizzare gli strumenti messi a disposizione da questa app per trasferire facilmente i dati esistenti dal vecchio melafonino al nuovo telefono Android.  

L'app funziona in questo modo: una volta ottenuto il nuovo telefono Android, sull'iPhone da sostituire va scaricata dall'AppStore di Apple l'app "Switch to Android" (sviluppata da Google LLC), la si avvia e si seguono le semplici istruzioni di configurazione che compaiono sullo schermo per eseguire il processo di trasferimento dei dati. In questa fase, viene chiesto di connettere il proprio vecchio iPhone con il proprio nuovo telefono Android con il cavo dell'iPhone, o in alternativa è possibile utilizzare la modalità wireless tramite connessione WiFi. Le istruzioni guidano attraverso tutto il processo di configurazione per trasferire facilmente i propri dati dal vecchio al nuovo telefono tra cui contatti, calendari e foto. L'app spiega anche altri passaggi importanti per configurare il dispositivo, come la disattivazione di iMessage in modo da non perdere gli SMS di amici e familiari. Una volta completato il trasferimento, è possibile iniziare ad utilizzare il nuovo dispositivo Android e mettere nel cassetto il vecchio iPhone. 

 
Passa ad Android per iOS
Passa ad Android per iOS
 
Per assicurarsi che gli SMS vengano trasferiti sul nuovo Android è consigliato disattivare iMessage prima di togliere la scheda SIM dall'iPhone: sull'iPhone, bisogna andare in Impostazioni > Messaggi > Off. Per quanto concerne la cronologia di WhatsApp, quando richiesto durante la procedura di trasferimento, bisogna scansionare il codice QR sull'iPhone per avviare WhatsApp per poter spostare chat, foto, i messaggi vocali e altri contenuti sul nuovo Android.  

Per gli utenti che hanno fatto il backup di tutti i propri contenuti su iCloud, questo servizio su Android non è disponibile: in alternativa, è possibile usare Google One per fare il backup dei propri dati sul cloud dopo aver iniziato ad utilizzare il nuovo telefono Android. 

Quando il trasferimento dei contenuti viene completato sul nuovo Android, viene creata una copia dei dati. Questo significa che tutti i contenuti rimangono sul vecchio telefono, quindi in caso di problemi durante il trasferimento è possibile ritentare la procedura.

Nell'annunciare questo aggiornamento dell'app "Switch to Android", Google ha anche condiviso il dato interessante che ​​oltre un miliardo di nuovi telefoni Android sono stati attivati nell'arco dell'ultimo anno.

Per parcondicio, ricordiamo che Apple offre l'applicazione "Passa a iOS" per Android che facilita il trasferimento di dati esistenti dal proprio vecchio telefono Android al proprio nuovo iPhone.  

Per maggiori informazioni sull'app Switch to Android è possibile visitare la pagina web www.android.com/switch-to-android/