Steve Jobs, Sony Pictures abbandona il biopic scritto da Aaron Sorkin

Steve Jobs, Sony Pictures abbandona il biopic scritto da Aaron Sorkin

Sony Pictures ha disertato, lascia il progetto che avrebbe portato al cinema il biopic di Steve Jobs scritto da Aaron Sorkin. Ora potrebbe essere la Universal Pictures a proseguire. Altro duro colpo per il film, dopo l'abbandono di Christian Bale per il ruolo del co-fondatore della Apple.

 

Scritto da , il 22/11/14

Seguici su

 
 

Di quello che doveva essere il prossimo film/biopic di Steve Jobs non sono nemmeno iniziate riprese ed è già diventato un progetto abbandonato, o quasi.

Sony Pictures, lo studio che ha acquisito i diritti dello script di Aaron Sorkin poco dopo la morte di Jobs nel 2011, si è tirata fuori dal progetto, secondo quanto segnala Variety. Mentre Sony ha abbandonato il progetto, sembra che a prenderlo in mano potrà essere ora la Universal Pictures.

Sony Pictures non ha risposto ad una richiesta di ulteriori informazioni di cnet.com, e Universal non ha confermato nè smentito il suo coinvolgimento.

Per questa attesa trasposizione cinematografica che parte dalla sceneggiatura scritta da Aaron Sorkin è il secondo grande abbandono in meno di un mese. Se ad Ottobre era stato comunicato che l'attore di "The Dark Knight" Christian Bale avrebbe dovuto interpretare Steve Jobs nel film, all'inizio di Novembre si è saputo che l'attore non avrebbe più interpretato il co-fondatore della Apple, spiegando che non si sentiva la persona più adatta per la parte. Adesso il progetto non ha più uno studio.

Diretta da Danny Boyle, il regista di "The Millionaire", la sceneggiatura del film è basata sulla autobiografia ufficialmente approvata da Walter Isaacson. Dopo l'abbandono di Bale, sono stati fatti i nomi di altri attori che potrebbero essere giusti per una parte nel film, tra cui Seth Rogen, che dovrebrre interpretare il co-fondatore di Apple Steve Wozniak. Per il ruolo di Steve sonos tati fatti invece i seguenti nomi: Stanley Tucci, Noah Wyle, Larry David, Patrick Stewart, Bryan Cranston, Aaron Paul, Keanu Reeves, Mark Strong, Ralph Fiennes, Joseph Fiennes.

Il film è il terzo ad essere basato sulla vita di Jobs. Tuttavia, a differenza del biopic cronologico dello scorso anno con protagonista Ashton Kutcher, la sceneggiatura di Sorkin è segnalata per concentrarsi su tre momenti importanti che si sono susseguiti nel corso della carriera di Steve Jobs. Il primo film ispirato dalla vita di Jobs è stato invece "iSteve", un film di 79 minuti satirico uscito l'anno scorso con protagonista Justin Long.

Si farà o non si farà questo biopic? Se sì, presumiamo che ci sarà da attendere ancora molto.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Steve Jobs, Sony Pictures abbandona il biopic scritto da Aaron Sorkin


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?