Pegatron migliora la produzione di iPhone 6

Pegatron migliora la produzione di iPhone 6

L'iPhone 6, disponibile sul mercato mondiale nei modelli con Retina Display da 4.7 e 5.5 pollici, è lo smartphone di maggior successo della casa di Cupertino e, nonostante siano passate diverse settimane dal lancio, continuano ad esserci dei problemi a livello di produzione del device. La soluzione è Pegatron, che assieme a Foxconn assemblerà milioni e milioni di iPhone 6.

 

Scritto da , il 26/11/14

Seguici su

 
 

La domanda per il nuovo iPhone 6 è stata ben superiore alle aspettative della stessa Apple, tanto che a distanza di diverse settimane dal lancio mondiale ci sono ancora dei problemi di disponibilità in alcuni negozi.

In vista del Black Friday americano e il periodo dello shopping natalizio, i vertici della casa di Cupertino hanno deciso di chiedere aiuto a Pegatron, azienda asiatica che affiancherà la ben nota Foxconn nell'assemblaggio del melafonino.

Fino ad oggi, l'iPhone 6 Plus era prodotto soltanto negli stabilimenti cinesi di Foxconn, ma adesso le cose cambieranno. La Mela non si può permettere ulteriori problemi di disponibilità dell'iPhone, altrimenti gli utenti inizieranno a guardare altrove.

Stando a quanto anticipato dal quotidiano giapponese Nikkei, la produzione di Pegatron andrà a pieno regime a partire dai primi del 2015, grazie all'acquisto di nuovi macchinari per l'espansione della propria capacità produttiva.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Pegatron migliora la produzione di iPhone 6


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?