Apple Watch e Macbook Air 12 in arrivo entro Marzo

Apple Watch e Macbook Air 12 in arrivo entro Marzo

Nelle ultime settimane abbiamo letto indiscrezioni di ogni genere riguardo l'Apple Watch e il Macbook Air 12, e adesso direttamente da un analista finanziario piuttosto attendibile arriva la conferma che entrambi i prodotti Apple dovrebbero arrivare sugli scaffali dei negozi mondiali entro il mese di Marzo. Non c'e` ancora nulla di ufficiale, ma siamo certi che manca davvero poco.

 

Scritto da , il 28/01/15

Seguici su

 
 

Apple Macbook Air 12: foto e possibili caratteristiche

Il tanto vociferato Macbook Air da 12 pollici non e` stato ancora annunciato ufficialmente dai vertici di Apple, ma intanto sul web sono state pubblicate delle fotografie che confermano tutte le piu` recenti indiscrezioni.

Da diversi mesi si parla del prossimo ultrabook della Mela morsicata, e molte persone si aspettavano un suo annuncio ufficiale durane il keynote dedicato all'iPad Air 2 e all'iPad Mini 3. Ma cosi` non e` stato.

Il PC molto probabilmente non era ancora pronto, anche perche` appena adesso i processori Intel Broadwell di ultima generazione iniziano ad essere prodotti in massa, e proprio questi sono necessari per fare il salto di qualita` rispetto ai modelli attualmente in commercio.

Le immagini, pubblicate dal sito asiatico iFanr, mostrano un computer portatile davvero sottile e compatto, proprio come lo abbiamo immaginato in questi mesi. Il prodotto nelle foto, almeno stando alla descrizione del sito, e` uscito direttamente dagli impianti di produzione Quantas.

Nelle varie fotografie il computer viene messo a confronto diretto con un Macbook Pro da 13 pollici e l'ultimo modello di iPad, e si puo` subito notare come il Macbook Air 12 sia una sorta di via di mezzo tra i due device.

Il logo illuminato sul display non c'e` piu`, lasciando il posto ad un logo nero e lucido, proprio come sull'iPad. Alcune persone potrebbero non gradire questo cambio di stile, ma con uno spessore cosi` ridotto, forse non era piu` possibile inserire nella scocca il classico logo illuminato.

Curiosamente poi, non c'e` nemmeno piu` la cornice grigia che da tempo caratterizza i portatili della famiglia Macbook Air. Sul pannello frontale troviamo infatti un rivestimento nero in vetro, come sui Macbook Pro Retina.

A livello di caratteristiche tecniche, oltre ai processori Intel Core M ci dovrebbero essere 4 o 8 GB di memoria RAM, un Retina Display da 12.2 pollici, un sistema di raffreddamento passivo (senza ventole) e un'unica connessione USB 3.0 Type C per la ricarica e il collegamento di periferiche esterne.

Secondo le recenti stime di un analista finanziario, entro il mese di Marzo potrebbero arrivare sul mercato mondiale due prodotti molto importanti di Apple: il Macbook Air da 12 pollici e l'Apple Watch.

A detta di Ming Chi Kuo, analista della societa` finanziaria KGI Securities che da diversi anni fornisce delle previsioni piuttosto accurate sui futuri prodotti della Mela, entro poche settimane arriveranno sia l'Apple Watch che il Macbook Air 12.

Ultimamente ci sono state moltissime indiscrezioni sul nuovo modello di ultrabook firmato Apple e caratterizzato da un profilo ultrasottile e un design senza ventole (grazie all'adozione di CPU Intel di ultima generazione).

In molti si aspettavano l'annuncio ufficiale al keynote dello scorso Ottobre, quello dei nuovi iPad, ma l'annuncio non c'e` stato, probabilmente peche` l'hardware non era ancora pronto. Ma adesso invece, ci siamo.

I processori Intel Core Broadwell sono realta`, e la loro produzione in massa e` gia` stata avviata. Il progetto del Macbook Air 12 e` piuttosto ambizioso, e utilizzare i processori della generazione precedente avrebbe comportato dei compromessi tecnici non indifferenti.

Soltanto con gli ultimi Broadwell di Intel e` possibile inserire in una scocca tanto sottile una scheda madre che non necessita di alcuna ventola per la dissipazione, come avviene da anni su smartphone e tablet PC.

L'idea di Apple e` quella di realizzare un computer portatile tanto compatto quanto potente, e sarebbe stato scelto il form factor da 12.2 pollici come via di mezzo tra l'iPad Air da 9.7 pollici e il Macbook Pro da 13.3 pollici.

Entro il mese di Marzo dovrebbe anche arrivare l'attesissimo Apple Watch, il primo dispositivo indossabile della Mela che ha tutte le carte in regola per poter rivoluzionare il concetto stesso di smart watch.

AGGIORNAMENTO: Tim Cook, CEO di Apple, ha appena annunciato che le spedizioni dell'Apple Watch inizieranno dal mese di Aprile.

 

 
Leggi anche:

Apple Macbook Air 12 prendera' il posto del modello da 11 pollici

Un dettaglio piuttosto interessante è che il Macbook Air 12 prenderà il posto dell'attuale Macbook Air 11: considerato che le dimensioni della scocca saranno molto simili, i vertici di Apple desiderano evitare di creare confusione tra i possibili acquirenti.

La domanda sorge spontanea: quanto costerà questo nuovo ultrabook? Se effettivamente prenderà il posto dell'attuale entry-level, ci aspettiamo un prezzo di partenza di 999 euro. Ma non escludiamo un price-tag leggermente più basso, così da contrastare le varie offerte della concorrenza.

Parlando di caratteristiche tecniche, oltre al Retina Display ad alta risoluzione ci dovrebbero essere almeno 4 GB di memoria RAM, un processore Intel Core Broadwell a basso consumo (che non richiede il sistema di dissipazione attivo) e una porta USB 3.0 type-C per la ricarica della batteria e il collegamento di periferiche esterne.

Attualmente, la famiglia Macbook Air è composta dai modelli con schermo da 11 e 13 pollici, e questo nuovo prodotto sarebbe proprio la via di mezzo perfetta. Ma oltre al display, quali saranno le novità a livello di caratteristiche tecniche?

Delle informazioni precise non ci sono ancora, ma il designer ha preso ispirazione da alcune voci di corridoio trapelate sul web, in primis la tastiera fisica con dei margini sensibilmente ridotti, così da poter inserita in una scocca delle stesse dimensioni dell'Air da 11 pollici.

Il touchpad dovrebbe essere di grosse dimensioni, così da favorire l'uso delle gesture multi-touch all'interno del sistema operativo OS X Yosemite, e le griglie degli altoparlanti stereo verranno spostati sulla parte superiore, accanto alla cerniera dello schermo.

Curiosamente, saranno presenti soltanto due porte: a destra ci sarà il jack per le cuffie, e sul lato sinistro troveremo invece il connettore USB 3.0 di tipo C, perfetto per ricaricare la batteria e collegare periferiche esterne.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch e Macbook Air 12 in arrivo entro Marzo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?