Apple Watch: preordini in Italia forse da maggio

Apple Watch: preordini in Italia forse da maggio

Quasi 1 milione di persone hanno ordinato un Apple Watch di Apple nel primo giorno in cui erano stati aperti i preordini, secondo i dati dalla società di ricerche Slice Intelligence. 957.000 persone negli Stati Uniti hanno pre-ordinato lo SmartWatch Venerdì. In media, ordinato più di 1 orologio (1.3), con una spesa di 503,83 dollari. Si stima che 3 su 5 acquirenti hanno optato per il modello Sport, quello meno costoso.

 

Scritto da , il 22/04/15

Seguici su

 
 

Dopo l'anteprima dell'Apple Watch di un giorno a Milano venerdì scorso, in occasione del Salone del Mobile, i fan italiani in attesa di far proprio il primo dispositivo indossabile della Apple dovranno attendere ancora poco. Secondo indiscrezioni, infatti, i preordini in Italia per Apple Watch prenderanno il via il mese prossimo, l'8 maggio. Come avvenuto nei primi nove paesi internazionali dove il Watch è stato lanciato il 10 aprile in preordine - Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Usa - le prenotazioni potranno avvenire solo online con spedizione a casa. Ci sarà sempre la possibilità di provarlo nei negozi Apple Store ialiani, ma non di comprarlo.

I pre-ordini per Apple Watch sono dunque in pieno svolgimento, e la data di inizio spedizione degli ordini si sta avvicinando nei mercati internazionali: il 24 aprile. A poco più di due settimane dall'avvio degli ordini e a poco meno di una settimana dall'inizio delle spedizioni, il capo di Think Big Analytics, Carl Howe, stima che Apple ha già venduto 3 milioni di unità e che Quanta (che si occupa di costruire gli Apple Watch per conto di Apple), produrrà 2 milioni di orologi al mese tra maggio e giugno.

Tuttavia, Howe dice che la produzione di Quanta non sarà sufficiente a soddisfare la domanda. Il più conveniente Apple Watch Sport è quello che ha ricevuto il maggior numero di ordini, secondo le stime, pari a circa 1,8 milioni di unità. Apple Watch di fascia media è al secondo posto delle stime con 1,2 milioni di pezzi ordinati, mentre il più costoso orologio Apple Watch Edition è stato richiesto in quantità pari a 40.000 unità circa.

Considerando che i tre modelli di Apple Watch differiscono principalmente per il loro involucro esterno, poichè il software e l'hardware interni non cambiano, i margini sul guadagno dalle vendite degli Apple Watch Edition è molto più elevato rispetto al modello che costa meno, lo Sport. Questo al punto che le previsioni dicono che, in rapporto al prezzo di vendita, Apple guadagnerà di più dalle vendite degli Apple Watch Edition rispetto alle vendite dell'Apple Watch Sport, anche se di quest'ultimo saranno vendute probabilmente più unità.

Infatti, le unità di Apple Watch Edition hanno un rivestimento esterno in oro, ma non abbastanza da compensare una parte significativa del prezzo di 10.000 dollari. Apple Watch Sport, con le sue cinghie in plastica, ha invece un prezzo più ragionevole di 350 dollari.

 
Apple Watch
Apple Watch
 

Quasi 1 milione di persone hanno ordinato un Apple Watch di Apple nel primo giorno in cui erano stati aperti i preordini, con la maggior parte degli ordini che sono andati al modello più economico. E' quanto una società americana di ricerche di mercato dello shopping ha stimato.

Slice Intelligence ha detto che 957.000 persone negli Stati Uniti hanno pre-ordinato lo SmartWatch solo nella giornata di Venerdì 10 Aprile. In media, hanno ordinato più di 1 orologio (1.3), spendendo una media di 503,83 dollari per ogni orologio. Si stima che circa il 62% ha acquistato il modello Sport, quello meno costoso.

Chi ha comprato l'Apple Watch Sport ha speso per una singola unità 382,83 dollari; chi ha acquistato il modello di fascia media, l'Apple Watch, ha speso 707,04 dollari.

A differenza dei lanci dei precedenti prodotti iPhone e iPad, Apple non ha reso possibile acquistare il dispositivo di prima generazione nei suoi negozi. Invece, i clienti interessati sono stati in grado di iniziare a registrare i loro pre-ordini esclusivamente online salle ore 03:01 ET di Venerdì 10 Aprile. Le spedizioni partiranno solo il 24 aprile e, per alcuni modelli, entro l'estate.

Apple non ha rilasciato alcun dato ufficiale sugli ordini che ha ricevuto, al momento. Tradizionalmente, come successo in alcuni ultimi lanci di prodotti, la società di Cupertino ha pubblicato i dati relativi al primo fine settimana il Lunedi della settimana successiva il lancio. Venerdì scorso, l'analista Angelo Zino di S&P Capital IQ ha detto di aspettarsi che Apple riuscirà a vendere 1 milione di Watch al lancio e 10 milioni in tutto l'arco di quest'anno.

Gli analisti sono stati in gran parte ottimisti circa la domanda per il Watch, il primo dispositivo importante introdotto con il CEO Tim Cook al timone della società di maggior valore al mondo. Apple arriva in ritardo rispetto alla concorrenza sul mercato dei dispositivi indossabili, ma ha tutte le carte in regola per arrivare a fare la differenza e dare lo slancio di cui i consumatori hanno bisogno per essere convinti che un orologio 'intelligente' a qualcosa alla fine può servire.

I prezzi per gli orologi di Apple partono da 349 dollari e possono arrivare fino a 17 mila dollari. C'è poi da considerare il prezzo di un nuovo iPhone, smartphone senza il qualche il Watch è inutile. Ci sono molti modi per personalizzare ciascuno dei tre modelli: il meno costoso Apple Watch sport, l'intermedio Apple Watch e il più costoso Apple Watch Edition.

Infine, Slice Intelligence ha anche stimato che Apple è riuscita a Vendere, sempre nella giornata di Venerdì 10 Aprile, 48.000 dei suoi nuovi MacBook. Si stima che circa il 43% di tali acquirenti di un nuovo Macbook hanno acquistato anche un Apple Watch.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Watch: preordini in Italia forse da maggio


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?