Apple iPhone 6S: nuovi dettagli su caratteristiche tecniche

Apple iPhone 6S: nuovi dettagli su caratteristiche tecniche

Come ogni estate, il web è ricco di indiscrezioni in merito all'iPhone di prossima generazione, chiamato per il momento con il nome iPhone 6S. Nell'approfondimento di oggi vediamo di riepilogare tutte le ultime voci di corrioio, elencando le possibili specifiche tecniche del telefono e le differenze con l'attuale iPhone 6 da 4.7 e 5.5 pollici.

 

Scritto da , il 27/07/15

Seguici su

 
 

Continuano senza sosta le voci di corridoio sul prossimo modello del popolare melafonino, chiamato per il momento con il nome iPhone 6S e in uscita sul mercato mondiale verso la fine dell'estate, molto probabilmente nella seconda metà del mese di Settembre. Ecco qui di seguito tutte le ultime novità!

Il sito Future Supplier ha da poco pubblicato su Internet una serie di fotografie di quella che sembra proprio essere la scocca posteriore dell'iPhone di prossima generazione. Le somiglianze con il modello attualmente in commercio sono notevoli, ma non bisogna essere troppo sorpresi da tutto ciò. Come accade ogni due anni con i "modelli S" dell'iPhone, il design dello chassis rimane invariato, mentre l'hardware interno viene aggiornato, così da aumentare le prestazioni in generale e aggiungere il supporto ad alcune funzioni inedite. Ad esempio, il vecchio iPhone 4S supportava nativamente il sistema di riconoscimento vocale Siri, mentre l'iPhone 5S era il primo iDevice ad avere integrato il lettore di impronte digitali Touch ID al posto del classico tasto Home. E che novità ci saranno con il futuro iPhone 6S?

A detta degli esperti del sito Future Supplier, a prima vista non si notano delle differenze con la cover posteriore dell'iPhone 6, ma in realtà la posizione di alcune viti di fissaggio dello speaker audio è leggermente cambiata, segno che forse la scheda madre dello smartphone ha non ha più lo stesso design, e anche alcuni componenti interni si potrebbero trovare in una posizione diversa rispetto al passato.

Future Supplier ha poi fatto sapere che la scocca, stando a quanto svelato da alcune fonti vicine al progetto, sarebbe molto più resistente, evitando così il problema noto come "bendgate" dell'iPhone 6. L'attuale melafonino, a causa del suo spessore davvero ridotto e lo chassis unibody in alluminio, si deforma fin troppo facilmente se lo si tiene nella tasca dei pantaloni mentre ci si siede. Lo si nota soprattutto con il modello Plus da 5.5 pollici.

L'annuncio ufficiale dell'iPhone 6S alla stampa specializzata è previsto a Settembre, ad esattamente un anno di distanza dalla presentazione dell'iPhone 6. Come quest'ultimo, ci saranno le varianti da 4.7 e 5.5 pollici, mentre è ancora mistero per quanto riguarda un possibile iPhone 6C da 4 pollici, realizzato per tutti coloro che desiderano avere un iPhone più compatto.

Una delle novità più importanti, sempre secondo i rumors del web, sarà la presenza della tecnologia Force Touch. Sarà quindi supportato il touch sensibile alla pressione, e si potrà interagire in maniera del tutto innovativa con le varie app e schermate del sistema operativo iOS. La tecnologia Force Touch è stata introdotta dall'azienda californiana con l'Apple Watch, ed è anche presente nei nuovi computer portatili Macbook.

Il processore che gestirà tutte le operazioni probabilmente sarà l'Apple A9 quad core con architettura a 64 bit, e la memoria RAM potrebbe essere aumentata a 2 o 3 GB. Lato multimediale, la webcam frontale Facetime potrebbe avere un sensore da 5 Megapixel, mentre la fotocamera posteriore dovrebbe essere da 12 o 16 Megapixel, con sensore Sony di ultima generazione e stabilizzazione ottica delle immagini.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPhone 6S: nuovi dettagli su caratteristiche tecniche


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?