Apple Store in piazza Liberty a Milano, parla Tim Cook

Apple Store in piazza Liberty a Milano, parla Tim Cook

 

Scritto da , il 12/11/15

Seguici su

 
 

Continua a fare abbastanza discutere la notizia che anticipa la chiusura del cinema Apollo in galleria De Cristoforis a Milano - uno storico cinema amato dai milanesi - per far sorgere un nuovo Apple Store del colosso di Cupertino, il terzo in Milano.

Si tratterebbe di una decisione legittima della proprietà dell'immobile, come dichiarato a Spaziocinema da Lionello Cerri, amministratore delegato di Anteo spa e socio al 50% nella gestione del cinema Apollo, "nel merito della quale però non possiamo entrare, essendo noi semplici gestori del cinema al 50%". Cerri ritiene comunque che la chiusura del cinema Apollo "sia una grave perdita anche per la città".

Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità, su Facebook si dice favorevole alla nuova apertura, e ribadisce che l'amministrazione comunale non può intervenire sulla decisione che sarà presa dai proprietari dell'immobile, Immobiliare Cinematografica: "trattasi di uno spazio privato e di libera scelta dei proprietari di vendere, su cui l’amministrazione non ha ruolo".

In una intervista al Corriere della Sera rilasciata in occasione della visita del CEO di Apple a Milano, Tim Cook ha confermato che l’Apple Store arriverà in centro a Milano: "Lo faremo. E lo Store avrà un design incredibile. Sarà un simbolo di apprezzamento verso la vostra cultura" ha detto l'Ad successore di Steve Jobs alla guida della società di Cupertino. "Sarà un grande negozio e assumeremo molte persone. Vogliamo essere dentro la vita della comunità, cui ci mettiamo al servizio".

Per Cerri il cinema Apollo, che gestisce dal 2005, "è un’impresa sana del tessuto economico milanese, e un punto di riferimento importante per gli spettatori" e avrebbe preferito una scelta diversa perchè "chiudere un presidio culturale di successo non è certo un passaggio indolore".

Per quanto riguarda il nuovo Apple Store che dovrebbe sorgere a Milano al posto del cinema Apollo, il progetto dovrebbe essere pronto entro un anno. Le trattative sono ancora in corso a Palazzo Marino tra il sindaco e l’assessore all’Urbanistica, la sovrintendenza e i rappresentanti di Apple. 

Il nuovo Apple Store diventerebbe il terzo aperto a Milano, ma potrebbe diventare il più importante dal momento che i primi due sono stati aperti nel Centro Commerciale Carosello e nel Centro Commerciale Fiordaliso. Anche se i progetti del nuovo Apple Store rimangono segreti, un parallelepipedo di cristallo, come a Manhattan, in Piazza del Liberty, potrebbe diventare l’ingresso principale del negozio.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Store in piazza Liberty a Milano, parla Tim Cook


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?