Apple iPhone 7: nuovi rumors su uscita e caratteristiche

Apple iPhone 7: nuovi rumors su uscita e caratteristiche

 

Scritto da , il 11/11/15

Seguici su

 
 

È passato soltanto un mese dall'arrivo del nuovo iPhone 6S in Italia, e sul web già si moltiplicano le indiscrezioni sul prossimo modello, chiamato per il momento con il nome di iPhone 7. Ma quali saranno le sue caratteristiche tecniche? Che novità ci saranno in termini di design? Ecco tutto ciò che sappiamo a riguardo.

Stando a quanto svelato dal Digitimes, sito web taiwanese spesso ben informato sulle prossime mosse della Mela, il futuro iPhone 7 potrebbe avere un design del tutto diverso rispetto a quello dell'iPhone 6S. In particolare, sembra che i vertici di Apple abbiano deciso di dire addio al pulsante fisico Home, così da poter aumentare le dimensioni dello schermo senza diminuire la portabilità. Una cosa del genere non è una novità nel settore degli smartphone, ma sarebbe la prima volta che Apple decide di abbandonare il suo storico tasto Home.

Ma se il pulsante Home si può facilmente emulare all'interno dell'interfaccia, la stessa cosa non vale per il lettore di impronte digitali Touch ID: come molti di voi già sapranno, il sensore biometrico negli ultimi modelli di iPhone è integrato direttamente all'interno del tasto Home, e l'abbandono del pulsante fisico potrebbe comportare dei problemi di un certo peso. Certo, nulla è impossibile al giorno d'oggi, ma la strada è tutta in salita.

Il sito Digitimes, grazie ad alcune fonti vicine al progetto, ha svelato che Apple avrebbe già piazzato i primi ordini per i chip di gestione del display dell'iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Questi chip dovrebbero servire proprio a garantire l'integrazione tra il display e il componente touch, con tanto di supporto al riconoscimento delle impronte digitali. La tecnologia TDDI (touch and display driver integration) potrebbe servire per rimuovere il tasto Home e posizionare il Touch ID direttamente sotto allo schermo. E il tutto dovrebbe funzionare senza alcun problema, visto che ci sarà anche il 3D Touch, ovvero il touch sensibile alla pressione.

Non è la prima volta che si vocifera in merito all'abbandono del tasto Home, ed è probabile che ciò avverrà con il prossimo iPhone 7. La tecnologia ormai è pronta, e si tratta dell'unica scelta per Apple se desidera aumentare la diagonale dello schermo senza diminuire la portabilità. Il design potrebbe essere quasi privo di cornice, e lo spessore della scocca potrebbe essere molto vicino a quello dell'iPod Touch di sesta generazione. Resta da vedere se la casa di Cupertino riuscirà a realizzare in tempo un progetto del genere: il partner principale della Mela è Synaptics, ma non è detto che si riuscirà a realizzare il Touch ID 3 sotto al Retina Display in tempo per la commercializzazione del telefono, prevista per Settembre 2016.

Vi ricordiamo che tutte queste sono delle pure e semplici indiscrezioni, non c'è ancora nulla di ufficiale da parte di Apple. Ma come da copione, nei prossimi mesi leggeremo rumors di ogni genere a tal proposito, e siamo convinti che pian piano avremo un quadro sempre più chiaro di ciò che sarà realmente l'iPhone 7. È lecito aspettarsi un netto cambio di design, e ovviamente ci saranno degli importanti miglioramenti per quanto riguarda le prestazioni e la durata della batteria. Probabile inoltre che rimarranno le varianti da 4.7 e 5.5 pollici, così da venire incontro alle esigenze di tutti gli utenti. E chissà.. forse l'iPhone 7 Plus supporterà anche l'Apple Pencil, ovvero la penna touch che per il momento è un accessorio esclusivo dell'iPad Pro da 12.9 pollici.

Apple iPhone 7 con doppia fotocamera, immagini e video di come potrebbe essere

Come potrebbe essere il nuovo Apple iPhone 7? I ragazzi di ComputerBild se lo sono chiesto ed hanno realizzato alcuni render (Foto e Video) davvero interessanti che mostrano un dispositivo nono solo rinnovato nel Design ma anche nelle funzioni.

Subito all’occhio salta il Touch ID, ovvero il lettore delle impronte digitali, integrato a schermo con conseguente eliminazione del tasto Home fisico.

 
Render Apple iPhone 7
Render Apple iPhone 7
 
Leggi anche:

Sul retro troviamo altre due novità ovvero il simbolo di Apple retroilluminato un po come succede nei Macbook Pro ed Air che potrebbe anche essere sfruttato come LED di notifica, funzione che attualmente non troviamo in Apple iPhone 6 ed Apple iPhone 6 Plus.

La seconda novità evidenziata sul retro è la presenza di un doppio sensore per la fotocamera che subito ci fa pensare ad Honor 6 Plus, questa scelta potrebbe rivelarsi intelligente se venisse anche sviluppato un’algoritmo software avanzato in grado di fondere i due scatti per realizzarne uno solo di qualità superiore. 

 
Render Apple iPhone 7
Render Apple iPhone 7
 
Leggi anche:

L’ultima novità sarebbe il Design anteriore, come vediamo lo schermo è stato immaginato praticamente a filo della scocca in modo da poter integrare un display comunque grande mantenendo però le dimensioni ridotte tanto apprezzate dagli utenti Apple.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPhone 7: nuovi rumors su uscita e caratteristiche


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?