Apple rivela guadagni dei dipendenti e CEO Tim Cook nel 2015

Apple rivela guadagni dei dipendenti e CEO Tim Cook nel 2015

 

Scritto da , il 08/01/16

Seguici su

 
 

Apple ha depositato presso la SEC il documento che ha rivelato i guadagni dei massimi dirigenti della società durante il 2015.

La compensazione dell' amministratore delegato di Apple Tim Cook è salita dell' 11,5 per cento a 10.3 milioni di dollari nel 2015, un anno in cui la società ha registrato record di vendite per i suoi nuovi modelli di iPhone, da iPhone 6 ai piu' recenti iPhone 6s.

La paga base di Tim Cook è aumentata di circa il 14,4 per cento a 2 milioni di dollari l'anno scorso. Oltre al suo salario annuale, Cook attualmente possiede 57.7 milioni di dollari in stock e stock vincolate attualmente del valore di circa 479 milioni di dollari.

Per quanto riguarda gli altri dirigenti, hanno tutti guadagnato circa 25 milioni di dollari durante il 2015, di cui 20 milioni in azioni. Il Chief Financial Officer di Apple Luca Maestri ha visto crescere il suo compenso annuo di circa l'81 per cento a 25.3 milioni di dollari nel 2015 da 14 milioni di un anno prima. Il capo delle vendite al dettaglio Angela Ahrendts ha guadagnato 25.7 milioni di dollari, in calo da 73.4 milioni nel 2014.

Eddy Cue (vicepresidente anziano della divisione Internet Software and Services), Dan Riccio (SVP of hardware engineering), e Bruce Sewell (SVP general counsel and secretary) hanno portato a casa 25.1 milioni di dollari ciascuno.

La paga base degli altri dirigenti Apple, escluso Cook, è stata di 1 milione di dollari nel 2015.

A partire dal 26 settembre, Cook ha ricevuto circa 3,1 milioni di azioni Apple che non sono maturate, ma il loro potenziale valore è di oltre 310 milioni di dollari in base al valore del titolo sul prezzo di chiusura del 6 gennaio 2016.

Apple ha avuto un 2015 positivo sotto la guida di Cook, con i record di vendite stabiliti nel primo fine settimana di disponibilità dei nuovi iPhone 6S e 6S Plus e il grande successo di vendite in Cina.

Apple non ha rivelato il compenso per il progettista Jony Ive (Chief Design Office).

Apple condividerà i suoi guadagni relativi al suo primo trimestre fiscale 2016 il prossimo 26 gennaio, che dovrebbero offrire un quadro più chiaro delle prestazioni della società per tutto il 2015. Il documento depositato presso la SEC con i guadagni dei massimi dirigenti della società durante il 2015 ha rivelato che l'azienda ha generato 233.7 miliardi di dollari di fatturato nel corso del 2015, un aumento del 28 per cento rispetto al 2014.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple rivela guadagni dei dipendenti e CEO Tim Cook nel 2015


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?