Apple watchOS 3.2.3 disponibile

Apple watchOS 3.2.3 disponibile

Disponibile dal 19 luglio l'aggiornamento software gratuito watchOS 3.2.3 per Apple Watch.

 

Scritto da , il 18/08/17

Seguici su

 
 

Dal 19 luglio 2017 è disponibile l'aggiornamento watchOS 3.2.3 per gli smartwatch di Apple.

watchOS 3.2.3 non introduce novità ma questo aggiornamento include solo miglioramenti e correzioni di errori.

Come aggiornare il software di Apple Watch? Si utilizza l'iPhone per aggiornare il software dell'Apple Watch, ma prima di iniziare eseguire l'aggiornamento dell'iPhone alla versione più recente di iOS disponibile, assicurarsi che l'Apple Watch sia collocato sul caricabatterie e che abbia almeno il 50% di carica, connettere l'iPhone alla rete Wi-Fi e tenere l'iPhone vicino all'Apple Watch per assicurarsi che si trovino nel raggio di portata. Completato questo, tenere l'Apple Watch sul caricabatterie fino al completamento dell'aggiornamento, mentre sull'iPhone aprire l'app Apple Watch e toccare il pannello Apple Watch, quindi toccare Generali > Aggiornamento software. Scaricare l'aggiornamento (se viene richiesto il codice dell'iPhone o dell'Apple Watch, inserirlo) e attendere di vedere la rotellina di avanzamento sull'Apple Watch. Lasciare l'Apple Watch sul caricabatterie mentre viene completato l'aggiornamento, non riavviare l'iPhone o l'Apple Watch e non uscire dall'app Apple Watch. Al termine, l'Apple Watch si riavvia in automatico.

watchOS 3.2.2

Dal 15 maggio 2017 è disponibile l'aggiornamento watchOS 3.2.2 per gli smartwatch di Apple.

watchOS 3.2.2 non introduce novità ma questo aggiornamento include solo miglioramenti e correzioni di errori.

watchOS 3.2

Dal 27 marzo 2017 è disponibile l'aggiornamento watchOS 3.2 per gli smartwatch di Apple.

watchOS 3.2 introduce la possibilità di utilizzare l'assistente digitale Siri con le app che si scaricano da App Store per iniziare gli allenamenti, inviare messaggi, effettuare pagamenti, selezionare servizi di trasporto alternativo e altro ancora.

In watchOS 3.2, la modalità Spettacolo disattiva la suoneria e oscura lo schermo fino a quando lo si tocca, anche se si alza il polso.

E ancora, la funzionalità “Scrivi a mano” è ora disponibile in francese, spagnolo e italiano.

Infine, l'avanzamento della sincronizzazione delle playlist musicali è visualizzato nell'app Apple Watch su iPhone.

Leggi anche:

watchOS 3.1.3

Dal 23 gennaio 2017 è disponibile l'aggiornamento watchOS 3.1.3 per gli smartwatch di Apple.

watchOS 3.1.3 segue il rilascio di watchOS 3.1.1 nel mese di dicembre e la società ha solo reso noto che l'update include miglioramenti software e correzioni di errori, quindi non introduce novità tali da essere segnalate. Da segnalare che Apple non ha mai dettagliato l'update watchOS 3.1.2.

watchOS 3.1.1

Dal 13 dicembre 2016 è disponibile l'aggiornamento watchOS 3.1.1 per gli smartwatch di Apple.

watchOS 3.1.1 include zero nuove funzioni, solo alcuni miglioramenti e correzioni di bug. In particolare, risolve questi problemi: quello che poteva impedire ai nomi dei contatti di apparire nell'app Messaggi e nelle notifiche, quello che influiva sulla capacità di rispondere alle notifiche, quello che poteva impedire agli anelli attività di essere visibili sui quadranti Attivita', quello che impediva ai dati di apparire su un quadrante analogico dopo aver cambiato l'unità della temperatura nell'app Meteo, quello che poteva far restare attiva l'applicazione Mappe dopo che la navigazione era terminata, quello per cui la data non corretta poteva essere visualizzata nell'app Calendario con vista mese.

Il precedente aggiornamento watchOS 3.1 ha introdotto la nuova opzione che consente di riprodurre nuovamente gli effetti a tutto schermo e le animazioni dei fumetti in Messaggi, oltre alla possibilità di riprodurre gli effetti anche quando la modalità “Riduci movimento” è attiva. watchOS 3.1 ha inoltre risolto diversi problemi: quello per cui alcuni utenti potevano ricevere due volte la notifica del timer una volta scaduto il tempo, quello che poteva impedire il caricamento completo di Apple Watch Series 2, quello per cui gli anelli Attività potevano non essere presenti sul quadrante di Apple Watch, quello per cui le opzioni Force Touch potevano non venire visualizzate correttamente con alcune app di terze parti. 

Leggi anche:

WatchOS 3

In occasione della conferenza stampa WWDC 2016 a San Francisco, i vertici della casa di Cupertino hanno presentato un’anteprima del sistema operativo watchOS 3.0 per Apple Watch. In occasione della conferenza stampa del 7 settembre in cui sono stati annunciati oltre ai nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus anche il nuovo smartwatch Apple Watch Series 2, Apple ha comunicato che watchOS 3 sarà disponibile a partire da martedì 13 settembre come aggiornamento software gratuito per chi ha l'Apple Watch Series 1.

Anche se Apple Watch è disponibile da poco piu' di un anno, Apple ha introdotto la terza major release del sistema operativo per il suo dispositivo indossabile, WatchOS 3. Questa iterazione introduce alcune delle funzionalità piu' richieste dagli utenti, e risolve alcuni problemi di cui si sono lamentati gli utenti quest'anno. In particolare si segnalano prestazioni migliorate, la possibilità di aprire piu' velocemente le app preferite, una migliore navigazione grazie al nuovo Dock e nuove funzioni per salute e benessere. watchOS 3 semplifica inoltre le attività più comuni, come rispondere a un messaggio, iniziare un allenamento o cambiare brano musicale.

La prima novità è che in WatchOS 3 le applicazioni si aprono piu' velocemente. Apple ha infatti accelerato il processo di lancio delle app. Questo è possibile perché watchOS 3 mantiene le applicazioni preferite (quelle che si usano di piu') in memoria in background. Grazie a questo, le informazioni nell’app sono già aggiornate e pronte per essere visualizzate nel momento in cui si apre il programma.

A livello di interfaccia, viene introdotto il 'cassetto' Dock dove appaiono le app recenti e preferite e quindi consente di accedere rapidamente alle applicazioni piu' usate. E' sufficiente premere il tasto laterale per accedere al nuovo Dock.

Nuovi modi per comunicare. In watchOS 3 debuttano sticker, scrittura manuale, effetti a schermo intero e inchiostro invisibile, che mostra il messaggio solo quando il destinatario ci passa il dito. Ci sono anche le Smart replies più veloci, le risposte intelligenti che permettono di rispondere ai messaggi con dei messaggi preimpostati, che sono ora disponibili direttamente nella notifica del messaggio. Le risposte intelligenti sono immediatamente accessibili quando si scorre verso il basso durante la visualizzazione di un messaggio. E ancora, è possibile scrivere a mano libera sul display e Apple Watch convertirà la scrittura manuale in testo digitale.

Inoltre, WatchOS 3 introduce nuovi e migliorati quadranti. Simile all'esperienza disponibile su iOS, basta sfiorare verso l’alto sul quadrante per vedere il nuovo Centro di Controllo migliorato, continuare a sfiorare verso il basso per aprire il Centro Notifiche e sfiorare a sinistra o a destra per alternare i quadranti. C'è un nuovo quadrante Activitye che, come suggerisce il nome, si concentra sull'attività fisica per tutta la giornata. Altri nuovi quadranti sono Minnie Mouse e Numerals. Inoltre è possibile aprire più app direttamente dal quadrante, per esempio Allenamento, Musica o Messaggi. E' anche possibile aggiungere complicazioni ai quadranti Foto, Animazione o Timelapse. WatchOS 3 semplifica anche la personalizzazione dei quadranti e scoprire app di terze parti con la nuova Faces Gallery nell’app Watch su iPhone.

Pulsante di emergenza. Tenendo premuto un pulsante laterale è possibile attivare la funzionalità SOS che inoltra una chiamata ai servizi di emergenza (come il 911 negli USA) se Apple Watch è collegato a un telefono cellulare o via Wi-Fi. Dopo aver chiamato il numero di emergenza principale vengono avvisati i contatti di emergenza eventualmente impostati dando loro la posizione dell'utente.

WatchOS 3 è un importante aggiornamento per gli appassionati di fitness, in quanto il sistema avvia piu' rapidamente gli allenamenti, ed è possibile condividere l'attività con gli amici. Inoltre, le applicazioni di fitness possono raccogliere dati in background. watchOS 3.0 include anche la nuova app Breathe che incoraggia gli utenti a dedicare un momento della giornata a esercizi di respirazione per rilassarsi e combattere lo stress. 

Condivisione Attività"La motivazione tramite il coinvolgimento sociale è un fattore importante per modificare i comportamenti legati a salute e benessere" spiega Apple, che ha deciso con watchOS 3 di dare la possibilità di condividere e confrontare i dati con altri utenti. Si possono quindi ricevere notifiche sui progressi degli amici, inclusi gli anelli Attività completati, gli allenamenti svolti e i risultati ottenuti. La condivisione delle attività è collegata all’app Messaggi, quindi si possono scambiare messaggi, motivare gli amici e congratularsi per i progressi conquistati grazie a nuove Smart Replies personalizzate per Attività e Allenamenti.

L’app Attività ora permette anche agli utenti su sedia a rotelle di completare gli anelli Attività. In watchOS 3, l’esperienza è stata ottimizzata per gli utenti su sedia a rotelle. Le spinte per spostarsi contribuiscono agli obiettivi giornalieri di calorie, con il promemoria “Alzati in piedi” che ricorda di spingere la sedia a rotelle e sono presenti allenamenti specifici e dedicati.

A partire da WatchOS 3, gli sviluppatori possono creare applicazioni che sfruttano Apple Pay, il che significa che saranno disponibili applicazioni di terze parti con il supporto per il servizio di pagamenti mobile di Apple. Agli sviluppatori viene inoltre dato accesso ai sensori giroscopio e frequenza cardiaca.

“Apple Watch è il compagno perfetto per una vita sana e, grazie a watchOS 3, offre ancora più funzioni,” ha dichiarato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “È facile accedere alle app preferite, che si aprono all’istante, e con le nuove funzioni rivoluzionarie per salute e benessere, come l’app Breathe, sarà come avere un watch tutto nuovo.”

Riguardo la disponibilità, Apple WatchOS 3 è stato reso disponibile per gli sviluppatori nel mese di giugno, mentre sarà disponibile a partire da martedì 13 settembre come aggiornamento software gratuito per chi ha l'Apple Watch Series 1. La compatibilità di Apple Watch con WatchOS 3  richiede iPhone 5 o successivo con iOS 8.2 o versione successiva. WatchKit per watchOS 3 è disponibile dal 13 giugno per gli iscritti all’iOS Developer Program.

 
Apple WatchOS 3
Apple WatchOS 3
 
 
Apple WatchOS 3
Apple WatchOS 3
 
 
Apple WatchOS 3
Apple WatchOS 3
 
 
Apple WatchOS 3
Apple WatchOS 3
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple watchOS 3.2.3 disponibile


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?