Apple iOS 13: le novita' per iPhone e iPad con iPadOS

Apple iOS 13: le novita' per iPhone e iPad con iPadOS

Apple iOS 13 presenta la nuova Dark Mode, una nuova app Foto, nuove funzionalità di editing foto e video, nuova esperienza di Apple Mappe, Siri parla piu' naturale e molto altro.

 

Scritto da , il 03/06/19

Seguici su

 
 

Apple ha presentato l'anteprima di iOS 13, la prossima versione principale del sistema operativo mobile per iPhone, alla sua annuale Worldwide Developers Conference (WWDC), che si tiene quest'anno tra il 3 e il 7 giugno 2019. iOS 13 introduce un nuovo look per iPhone con la Modalità Scura (Dark Mode) e nuovi modi per sfogliare e modificare foto, accedere a app e siti web e navigare nel mondo con una nuova mappa base in Apple Mappe. iOS 13 è più veloce e più reattivo rispetto a iOS 12, con ottimizzazioni in tutto il sistema che migliorano l'avvio delle app, riducono le dimensioni di download delle app da App Store e rendono Face ID più rapido nel riconoscimento del volto. Nel corso dei prossimi mesi, Apple rilascerà le build beta di iOS 13, mentre arriverà la prima release finale questo autunno assieme con i nuovi iPhone, oltre che come aggiornamento gratuito per i piu' recenti iPhone esistenti. IOS 13 non arriva direttamente su iPad, perchè sarà parte della nuova piattaforma iPadOS.

"IOS 13 offre nuove funzionalità alle app che utilizzi ogni giorno, con aggiornamenti completi di Foto e Mappe e funzioni di protezione della privacy come Accedi con Apple, il tutto garantendo prestazioni più veloci", ha dichiarato Craig Federighi, vicepresidente senior del Software Engineering di Apple. "Siamo entusiasti che i clienti sperimentino ciò che sta arrivando in iPhone questo autunno e non vediamo l'ora che vedano quanto è bello tutto in modalità Scura."

 
Apple iOS 13
Apple iOS 13
 

Apple iOS 13: Dark Mode

La prima grande novità di iOS 13 è la Modalità Scura, la 'Dark Mode'. Come ampiamente previsto, iOS 13 include una interfaccia utente con tonalità scure di colore a livello di sistema, disponibile per tutte le applicazioni native, per consentire "una visione più semplice" durante le ore serali, o comunque quando l'illuminazione ambientale è scarsa, cosi' da affaticare meno gli occhi. E' attivabile/disattivabile attraverso una nuova opzione che si trova in Impostazioni.

Sono sempre di piu' le applicazioni che hanno iniziato ad includere una sorta di 'dark mode', un tema che rende meno fastidioso per gli occhi guardare lo schermo in ambienti poco luminosi o in una stanza completamente buia. Secondo Apple, la modalità scura "permette di concentrarsi su quello che si sta facendo, perché i contenuti vengono messi in risalto, mentre menu e barre degli strumenti fanno un passo indietro". La modalità scura si puo' dire, quindi, che è riposante per gli occhi. Apple ha introdotto il tema scuroper la prima volta su suoi dispositivi su MAC tramite MacOS Mojave lo scorso anno.

Mentre la dark mode è disponibile per tutte le app native in iOS 13, ossia quelle di sistema e quelle sviluppate da Apple, è disponibile per gli sviluppatori di app di terze parti per l'integrazione nelle proprie app e può essere programmata per attivarsi automaticamente al tramonto o in un determinato orario.

Leggi anche:
 
Apple iOS 13: Dark Mode
Apple iOS 13: Dark Mode
 

Apple iOS 13: Navigazione più semplice e nuovi strumenti di modifica per le foto

Utilizzando l'apprendimento automatico sul dispositivo (machine learning on-device), la rinnovata app Foto gestisce in iOS 13 l'intera libreria per mettere in evidenza le immagini migliori, nascondendo automaticamente la foto simili ad altre e mostrare eventi significativi in base ad un giorno, ad un mese o ad un anno preciso del passato. Foto e video sono organizzati in modo intelligente, semplificando cosi'  la navigazione, la scoperta e il recupero dei ricordi migliori, con i video che si avviano in automatico per animare la libreria personale.

La modifica delle foto è più completa e intuitiva grazie ai nuovi strumenti che iOS 13 mette a disposizione, più facili da applicare, regolare e vedere a colpo d'occhio. Con un semplice tocco, gli effetti possono essere aumentati o diminuiti per creare la foto perfetta, fornendo ai fotografi possibilità più creative e controllo sulle loro immagini. In iOS 13, inoltre, la maggior parte degli strumenti di fotoritocco sono disponibili per l'editing di video (videoediting), rendendo possibile ruotare, ritagliare o applicare i filtri ai video direttamente nell'app Foto, senza avere bisogno di cercare e installare altre app.

Con iOS 13, le regolazioni dell'illuminazione possono essere apportate direttamente nell'applicazione Fotocamera, ad esempio per avvicinare virtualmente la luce al soggetto e ottenere inquadrature più nitide oppure per allontanare la luce, mentre un nuovo effetto chiamato High-Key Mono crea un look monocromatico per le foto in modalità Ritratto.

 
Apple iOS 13: galleria rinnovata e nuovi strumenti in Fotocamera
Apple iOS 13: galleria rinnovata e nuovi strumenti in Fotocamera
 

Accesso rapido, facile e privato con 'Accedi con Apple'

Apple iOS 13 introduce un nuovo modo più privato per accedere in modo semplice e rapido a app e siti web, si chiama Sign In with Apple, o Accedi con Apple.

Al posto di utilizzare un account social o compilare moduli, verificare indirizzi email o scegliere password, consente di utilizzare il proprio ID Apple per l'autenticazione, con Apple che si occupa di proteggere la privacy fornendo agli sviluppatori un ID casuale univoco. Anche nei casi in cui gli sviluppatori scelgono di chiedere un nome e un indirizzo e-mail, gli utenti hanno l'opzione di mantenere privato il proprio indirizzo e-mail e di condividere un unico indirizzo e-mail generato casualmente.

'Sign In with Apple' semplifica l'autenticazione grazie anche al supporto per Face ID o Touch ID e prevede l'autenticazione a due fattori integrata per un ulteriore livello di sicurezza.

Apple ha tenuto a precisare che non utilizza 'Accedi con Apple' per profilare gli utenti o la loro attività nelle app.

 
Apple iOS 13: Sign In with Apple
Apple iOS 13: Sign In with Apple
 

Nuova esperienza di Apple Mappe

Apple Mappe aiuta milioni di persone a navigare ed esplorare il mondo, proteggendo al contempo la loro privacy. Dopo aver guidato 4 milioni di miglia per ricostruire la mappa di base da zero, Apple lancia con iOS 13 una nuova esperienza di Maps con copertura stradale più ampia e con maggiori dettagli, dati aggiornati per i percorsi pedonali e indirizzi più precisi. La nuova app Apple Mappe è ora disponibile in città e paesi selezionati e verrà implementata negli Stati Uniti entro la fine del 2019 e in altri paesi nel 2020.

La nuova mappa di base e le nuove fotografie 3D ad alta risoluzione alimentano la nuova funzionalità chiamata Look Around, che mostra immagini da strada con transizioni fluide e senza interruzioni, qualcosa di simile alla vista a 360 gradi di Google Street View.

iOS 13 offre nuove funzionalità aggiuntive all'app Maps, incluse Collezioni per condividere facilmente ristoranti preferiti, destinazioni di viaggio o luoghi per fare acquisti con gli amici e Preferiti per navigare verso destinazioni frequenti, come casa, lavoro, palestra o scuola, con un semplice tocco dalla schermata di avvio.

 
Apple aggiorna la mappa base di Apple Maps con maggiori dettagli ricchi e una migliore copertura stradale
Apple aggiorna la mappa base di Apple Maps con maggiori dettagli ricchi e una migliore copertura stradale
 

Altre novita' di iOS 13

Promemoria ha un nuovo aspetto e offre modi intelligenti per creare e modificare i promemoria, con più modi per organizzarli e tenerne traccia di essi. La barra degli strumenti rapida rende più semplice aggiungere orari, date, posizioni e contrassegni o aggiungere allegati. Con una più profonda integrazione con Messaggi, è facile taggare qualcuno in un promemoria in modo che appaia quando si scambiano messaggi con quel contatto.

Messaggi in iOS 13 puo' condividere automaticamente il nome e la foto di un utente, o Memoji o Animoji personalizzate, per identificare facilmente chi è nella chat di Messaggi. Le memoji vengono trasformate automaticamente in pacchetti di adesivi integrati nella tastiera iOS, in modo che possano essere utilizzati in messaggi, Mail e altre app. Memoji in iOS 13 offre anche nuove acconciature, copricapo, trucco, piercing e accessori per una migliore personalizzazione.

Siri in iOS 13 ha una nuova voce più naturale e i Comandi rapidi di Siri (Siri Shortcuts) ora supportano le automazioni suggerite che forniscono routine personalizzate per cose come andare al lavoro o andare in palestra.

CarPlay ottiene il suo più grande aggiornamento di sempre con un nuovo Pannello di Controllo (Dashboard) in cui poter visualizzare musica, mappe e altro in un'unica vista, una nuova app Calendario e il supporto di Siri per le app di navigazione e audio di terze parti.

HomePod (l'altoparlante intelligente di Apple) può distinguere le voci di piu' persone in casa per fornire richieste personalizzate, inclusi messaggi, musica e altro. E' stato aggiunto il supporto per le radio in diretta, cosa che consente a Siri di accedere a oltre 100.000 stazioni radio da iHeartRadio, radio.com e TuneIn e un nuovo timer di spegnimento consente di spegnere la musica dopo un determinato periodo di tempo. Handoff consente il trasferimento di musica, podcast o una telefonata su HomePod non appena si entra in casa.

Con AirPods, Siri può leggere i messaggi in arrivo quando arrivano, da Messaggi o da qualsiasi app di messaggistica abilitata a SiriKit. Una nuova funzionalità di condivisione audio semplifica la visione di un film o la condivisione di una canzone con un amico semplicemente avvicinando un altro paio di AirPods all'iPhone o all'iPad.

Il Controllo Vocale (Voice Control) in iOS 13 offre una nuova esperienza che consente l'utilizzo del proprio iPhone, iPad o Mac solo con la propria voce. E sfruttando l'ultima tecnologia di riconoscimento vocale di Siri, Voice Control è in grado di trascrivere e modificare del testo in maniera piu' precisa.

La app Note ha una nuova vista Galleria, il supporto per la condivisione di cartelle, nuovi strumenti di ricerca e opzioni di checklist.

QuickPath semplifica la digitazione con una sola mano sulla tastiera iOS scorrendo continuamente tra le lettere di una parola senza bisogno di staccare il dito dallo schermo. QuickPath è disponibile solo per una seleziona di lingue.

La modifica del testo è migliorata in iOS 13, rendendo piu' facile scorrere i documenti, spostare il cursore e selezionare il testo in maniera piu' precisa.

L'app File in iOS 13 presenta la possibilità di condividere cartelle con iCloud Drive e accedere ai file da dispositivi di archiviazione esterni come schede SD e unità flash USB.

Salute (Health) offre modi per monitorare la salute del cuore e offre nuovi modi per tracciare, visualizzare e prevedere il ciclo mestruale di una donna.

I controlli dei servizi di localizzazione in iOS 13 offrono più opzioni per il modo in cui vengono condivisi i dati sulla posizione con le app, incluse ulteriori informazioni su quando le app utilizzano la posizione in background e una nuova opzione chiamata ‘one-time location’.

I miglioramenti delle prestazioni che iOS 13 introduce rendono l'intero sistema più reattivo, con anche lo sblocco tramite Face ID più veloce, e c'è un nuovo modo di impacchettare le app per iPhone su App Store che riducono le dimensioni del download delle app fino al 50 percento, rendendo gli aggiornamenti delle app più rapidi del 60 percento e le app possono avviarsi fino a due volte più velocemente. 

 
Apple iOS 13: Memoji in pacchetti di adesivi, Promemoria con nuova barra strumenti, Siri Shortcuts in iOS, QuickPath
Apple iOS 13: Memoji in pacchetti di adesivi, Promemoria con nuova barra strumenti, Siri Shortcuts in iOS, QuickPath
 

Apple iOS 13: disponibilita'

Apple ha presentato le novità piu' importanti di iOS 13 alla conferenza per gli sviluppatori, la WWDC 2019, il 3 giugno. Gli sviluppatori iscritti su developer.apple.com hanno accesso alla prima developers preview di iOS 13 a partire dal 3 giugno e la prima beta pubblica sarà disponibile per gli utenti iOS entro il mese di giugno su beta.apple.com. Apple quindi distirbuirà le varie build beta per sviluppatori e ai beta tester consumer durante l'estate e, infine, rilascerà la prima versione ufficiale di iOS 13 in autunno, quando saranno lanciati i nuovi iPhone. Le nuove funzionalità software saranno disponibili in autunno come aggiornamento software gratuito per iPhone 6s e versioni successive e saranno disponibili su iPadOS (iOS ma con funzionalità esclusive per iPad).  


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 13: le novita' per iPhone e iPad con iPadOS


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?