Apple, passeggiando con AirPods e iPhone 7

Apple, passeggiando con AirPods e iPhone 7

 

Scritto da , il 30/01/17

Seguici su

 
 

“Passeggiando” è il primo spot televisivo realizzato da Apple per AirPods, gli auricolari senza fili che la società di Cupertino ha presentato assieme con iPhone 7 e iPhone 7 Plus lo scorso settembre, ma resi disponibili sul mercato solo alla fine dello scorso dopo settimane di rinvii.

Protagonista del promo “Passeggiando” per AirPods è il ballerino freestyle Lil' Buck, mentre ascolta la canzone "Down" di Marian Hill usando i suoi auricolari wireless collegati al suo iPhone 7 mentre passeggia (da qui il titolo del filmato) attraverso le strade di Mexico City, in alcuni momenti senza gravità- lo vediamo camminare in orizzontale su auto o sottosopra a testa in giu' sugli edifici.

Il messaggio del promo sembra voler dire a chi lo guarda che i nuovi AirPods consentono di ascoltare la musica preferita facilmente e in libertà. A rendere questo possibile sono le diverse funzionalità degli AirPods, tra cui la tecnologia senza fili che collega ciascun auricolare all'iPhone (nessuno dipende dall'altro) e la tecnologia che consente di mettere in pausa la musica togliendo un auricolare e ancora il supporto per le funzioni vocali grazie a Siri, l'assistente digitale di Apple.

In vendita in Italia al costo di 179 euro, gli auricolari wireless AirPods si collegato immediatamente all'iPhone e sono subito pronti per essere utilizzati nel momento in cui si va ad aprire il coperchio della custodia che li conserva fino a nuovo utilizzo e che li ricarica per essere sempre pronti. Il collegamento avviene in maniera immediata, non serve digitare un codice per connettere l'accessorio.

Apple promette per gli AirPods una autonomia fino a 5 ore di ascolto con una sola carica completa. La custodia è progettata per ricaricare la batteria degli AirPods quando si ripongono all'interno di essa, con la batteria che puo' garantire cosi' oltre 24 ore di ascolto. 15 minuti nella custodia offrono 3 ore di ascolto o più di un’ora di conversazione.

La tecnologia di rilevamento della posizione dell'auricolare rispetto all'orecchio di chi li indossa consente a dei sensori di rilevare quando l’utente li sta indossando per ascoltare musica o quando li toglie, mettono in pausa la riproduzione in automatico in quest'ultimo caso. Questo significa che, mentre si sta ascoltando la musica con gli AirPods, se uno lo si toglie per parlare con qualcuno per esempio per strada, la musica si mette in pausa automaticamente - rimettendo l’AirPod all'orecchio, la musica riprende in automatico.

Riguardo il supporto per Siri, gli AirPods hanno un microfono integrato che consent di dialogare con l'assistente digitale di Apple per, ad esempio, regolare il volume, verificare lo stato della carica, cambiare brano, avviare una telefonata o magari chiedere indicazioni stradali. Siri entra in ascolto con un doppio tap su un auricolare.

Apple AirPods sono compatibili con iPhone, iPad e iPod touch con sistema operativo iOS 10 o versioni successive, mentre Apple Watch con watchOS 3 o versioni successive, e ancora Mac con macOS Sierra o versioni successive.

Nel player qui sotto potete vedere il primo video promozionale realizzato per AirPods.

Apple AirPods - promo 'Passeggiando'



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple, passeggiando con AirPods e iPhone 7


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?