Apple vorrebbe una tecnologia satellitare propria per lo scambio dati

Apple vorrebbe una tecnologia satellitare propria per lo scambio dati

Il progetto dovrebbe portare Apple alla realizzazione di una propria rete satellitare.

 

Scritto da il 21/12/19 | Pubblicato in Apple | progetti Apple | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Apple ha un team segreto che sta lavorando su una nuova tecnologia wireless basata su connettività satellitare come nuovo modo per consentire la trasmissione di dati tra dispositivi, una alternativa alle tradizionali reti degli operatori. E' quanto riportato da Bloomberg citando "persone che hanno familiarità".

Da quanto appreso, il colosso di Cupertino ha commissionato lo sviluppo della nuova rete ad un team composto da circa dodici ingegneri del settore aerospaziale, satellitare e di progettazione di antenne. Il piano prevederebbe la rete pronta entro cinque anni ma il progetto potrebbe essere abbandonato in qualsiasi momento.

Apple potrebbe cosi' permettere ai suoi dispositivi di futura generazione di rievere dati attraverso una rete generata da una flotta di propri satelliti oppure, per risparmiare sui costi, di satelliti già in orbita. In ogni caso, la rete opererebbe come alternativa alle reti dei gestori di telefonia.

Se non per la connettività internet, la rete potrebbe tornare utile anche solo per migliorare la precisione del rilevamento della posizione per esperienze di navigazione satellitare (Apple Maps). Oppure ancora, la rete potrebbe servire alla società anche solo per rilasciare aggiornamenti software ai suoi dispositivi.

Il progetto non sorprende, si sa che Apple diffida molto da cio' che non produce in proprio. Oltre allo sviluppo di sistemi operativi proprietari e 'chiusi' per i suoi dispositivi, questi in futuro potrebbero ricevere dati tramite una rete proprietaria, potenzialmente garantendo una maggiore sicurezza.

Bloomberg ricorda che Amazon ha previsto di lanciare una sua flotta composta da oltre 3mila satelliti, ma anche qui ancora niente di sicuro. Infatti, risulta che diverse aziende abbiano provato a lanciare una propria rete satellitare ma senza successo per via dei costi elevati.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria