Apple Music per Android 2.7 introduce supporto per tablet

Apple Music per Android 2.7 introduce supporto per tablet

L'aggiornamento 2.4.2 di Apple Music per Android introduce una nuova esperienza con i video, pari a quella introdotta sui dispositivi Apple con iOS 11.3.

 

Scritto da , il 03/12/18

Seguici su

 
 

E' disponibile nel Play Store la app Apple Music, la app ufficiale per accedere al servizio di streaming musicale di Apple. Andiamo a conoscere la app e gli ultimi aggiornamenti rilasciati. Da quando è stata rilasciata piu' di due anni fa, la app conta ad oggi oltre 10 milioni di download dal Play Store. L'ultima versione disponibile è la 2.6.1.

ANTEPRIMA: Apple sta testando la versione 2.7 della sua app Apple Music per Android, con principale novità il supporto per i tablet. Stando a quanto segnalato dal sito Android Police, gli utenti che stanno testando Apple Music 2.7 hanno condiviso un changelog che comprende nell'elenco delle modifiche miglioramenti delle prestazioni per la riproduzione di immagini e audio, il supporto per i tablet Android e le consuete risoluzioni di bug. Apple Music per Android è attualmente disponibile in versione 2.6.1, entro la fine dell'anno dovrebbe arrivare la versione 2.7 che renderà accessibile il servizio di streaming musicale di Apple anche attraverso i tablet Android.

Apple Music per Android

Apple ha sorpreso i suoi fan (e non) nel giugno del 2015 quando ha annunciato che il suo servizio di streaming musicale, Apple Music, sarebbe arrivato anche su Android, ma un po' questo annuncio era atteso dal momento che, per competere con servizi concorrenti come Spotify e TIDAL, Apple non avrebbe potuto lanciare un servizio esclusivo per i suoi iDevices ma avrebbe dovuto pensare ad un servizio multi-platform.

Apple non ha mai reso disponibile una sua app sul Play Store di Google, almeno fino al rilascio di iOS 9 poichè ha pubblicato sullo store di app per Android il suo software 'Move to iOS' per facilitare il passaggio da Android a iOS. La successiva app che abbiamo visto comparire nel Play Store è appunto Apple Music.

Apple Music dall'11 Novembre 2015 ha reso disponibile l'app sul Google Play Store, che seppur in versione beta ha dato accesso a (quasi) tutte le funzionalità offerte dal servizio musicale. Con l'aggiornamento v1.0.0 dell'app disponibile dal 3 Agosto 2016, Apple Music per Android è uscita dalla beta, dopo circa dieci mesi passati ad implementare sempre nuove funzionalità e risolvere i bug. Il 4 aprile 2017 è stata rilasciata la versione 2.0 con una grafica completamente rinnovata.  Il 19 settembre 2017 è stata rilasciata la versione 2.2 per introdurre il supporto per i profili e la possibilità per gli utenti di seguire cio' che ascoltano gli altri con le playlist condivise. Il 6 marzo 2018 è arrivata la versione 2.4 che ha migliorato la stabilità per garantire una riproduzione musicale più precisa su un maggior numero di dispositivi e ha introdotto anche nuove esperienze per i videoclip. Dalla versione 2.7 (in arrivo) viene introdotto il supporto per i tablet).

L'applicazione Apple Music per Android è praticamente uguale di aspetto alla versione per iOS, ma integra alcune convenzioni di design di Android, come ad esempio il menu 'Navigation Drawer' nell'angolo in alto a sinistra, un widget per la schermata iniziale e la possibilità di scaricare la musica sul telefono su una scheda SD inserita pe l'ascolto offline.. Con i leggeri cambiamenti alla grafica a parte, l'esperienza d'uso di Apple Music su Android non cambia da quella disponibile ai clienti iOS.

Chi non ha già iniziato la prova gratuita al lancio del servizio da quando Apple Music è stato lanciato, e quindi tenta di accedere per la prima volta al servizio, quando scarica l'app ha la possibilità di eseguire l'accesso col proprio AppleID (o potrà crearne uno di nuovo se non ancora iscritto) e avviare così una prova gratuita di tre mesi (ricordatevi poi di disattivare il rinnovo se non vi interessa proseguire l'abbonamento pagando).

Caratteristiche Apple Music per Android:
• 40 milioni di brani dal catalogo Apple Music.
• playlist per qualsiasi genere o attività, create da esperti.
• consigli su album e playlist in base alla musica che ascolti.
• Aggiungi alla tua libreria la musica che preferisci e accedi da ogni tuo dispositivo.
• Ascolta artisti e DJ preferiti da tutto il mondo su Beats 1.
• Sintonizzati su stazioni radio on-demand selezionate da specialisti del settore.
• Testi delle canzoni (dalla versione 2.0).
• Videoclip dei brani.

 
Apple Music per Android
Apple Music per Android
 
Leggi anche:

Apple Music 2.4.1: update 14 giugno 2018

L'aggiornamento 2.5 di Apple Music, disponibile dal 14 giugno 2018, ha introdotto alcuni miglioramenti, tra i quali la possibilità di tornare indietro per riascoltare i brani preferiti mentre si ascolta una stazione radio e di regolare l’effetto audio della musica con l’equalizzatore integrato.

Apple Music 2.4.1: update 3 aprile 2018

L'aggiornamento 2.4.2 di Apple Music, disponibile dal 3 aprile 2018, ha introdotto una nuova esperienza con i video di Apple Music, la medesima introdotta sui dispositivi Apple con l'aggiornamento a iOS 11.3. All'interno della sezione 'Scopri' è ora possibile selezionare 'Video' per esplorare le novità e i contenuti più popolari e per guardare senza interruzioni i video delle playlist in esclusiva.

Leggi anche:

Apple Music 2.4.1: update 14 marzo 2018

L'aggiornamento 2.4.1 di Apple Music, disponibile dal 14 Marzo, ha risolto un problema che poteva causare la chiusura inaspettata dell'app all'apertura della Libreria. Inoltre, include anche aggiornamenti che rendono più affidabile la riproduzione musicale su più dispositivi.

Apple Music per Android: update 6 marzo 2018

Il 6 marzo 2018 Apple ha aggiornato la sua app Apple Music per Android alla versione 2.4.0, il primo importante aggiornamento del 2018. L’aggiornamento migliora la stabilità per garantire una riproduzione musicale più precisa su un maggior numero di dispositivi.

Inoltre, l'aggiornamento alla versione 2.4.0 introduce su Apple Music per Android anche nuove esperienze per i videoclip (già disponibili dal 2016): si possono vedere in modalità a tutto schermo o all’interno di In riproduzione; è possibile continuare a guardare videoclip mentre si esplora l’app; è possibile aggiungere i videoclip preferiti alle playlist per guardarli uno dopo l’altro; è possibile ascoltare la musica dei videoclip sullo sfondo mentre si utilizzano altre app (ascolti in background).

Changelog app Apple Music per Android del 6 marzo 2018:
• L’aggiornamento migliora notevolmente la stabilità, garantendo una riproduzione musicale più precisa su un maggior numero di dispositivi.
• Questo aggiornamento introduce anche nuove esperienze per i videoclip:
- Guardali in modalità a tutto schermo o all’interno di In riproduzione.
- Continua a guardare videoclip mentre esplori l’app.
- Aggiungi i tuoi videoclip preferiti alle playlist per guardarli uno dopo l’altro.
- Ascolta la musica dei videoclip sullo sfondo mentre usi altre app.

Apple Music per Android: update 18 dicembre 2017

Changelog app Apple Music per Android del 18 dicembre 2017:

• Questo aggiornamento include piccoli miglioramenti a livello di app e prestazioni.

Apple Music per Android: update 19 settembre 2017

In occasione dell'inizio della distribuzione di iOS 11 il 19 settembre 2017, Apple ha aggiornato la propria app Apple Music per dispositivi Android, giunta alla versione numero 2.2. Le nuove caratteristiche principali sono la capacità di creare profili d'ascolto, seguire altri utenti e vedere ciò che stanno ascoltando oltre al supporto per la ricerca vocale "Ok Google" e un nuovo widget.

In iOS 11, Apple ha migliorato la funzionalità Connect di Apple Music oltre gli artisti riconosciuti e gli utenti hanno la possibilità di crearsi un proprio profilo e scegliere di condividere le canzoni che ascoltano e le playlist create con le persone che li seguono. Questa funzionalità è stata introdotta anche in Apple Music per Android con la versione 2.2, con gli utenti che possono creare un profilo e seguire altri utenti per scoprire i brani che ascoltano e le playlist condivise.

Altra aggiunta è la ricerca vocale premendo il tasto Home o pronunciando il comando “Ok Google” per chiedere di ascoltare album, brani, artisti e la radio Beats 1 su Apple Music. E' stato anche introdotto il nuovo widget 'Riprodotti di recente' che consente di mostra e riprodurre sulla schermata Home i brani ascoltati di recente.

Infine, Apple Music 2.2 aggiunge il supporto per le scorciatoie di Android Shortcut sui dispositivi Android 7.1 Nougat e versioni successive, ed è sufficiente tenere premuta l’icona Apple Music per accedere ai contenuti di Beats 1 o fare una nuova ricerca.

La versione 2.2 di Apple Music è in distribuzione via Play Store dal 19 settembre 2017. 

Changelog app Apple Music per Android 19 settembre 2017:

• Scopri la musica con i tuoi amici su Apple Music. Crea un profilo e segui altri utenti per scoprire i brani che ascoltano e le playlist condivise.
• Ricerca vocale. Puoi premere il tasto Home o dire “Ok Google” e chiedere di ascoltare album, brani, artisti e Beats 1 su Apple Music.
• Widget Riprodotti di recente. Mostra e riproduci sulla schermata Home i brani ascoltati di recente.
• Shortcut. Tieni premuta l’icona Apple Music per accedere ai contenuti di Beats 1 o fare una nuova ricerca.

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la sua app Apple Music per Android, che porta la versione alla numero 2.0. La principale novità è che l'update include un design completamente nuovo che secondo l'azienda conferisce a Apple Music maggiore chiarezza e semplicità.

Stando al changelog ufficiale, altre novità includono la funzione In riproduzione che permettere di leggere i testi dei brani che si stanno ascoltando, mentre nella Libreria è ora possibile accedere facilmente ai propri brani e trovare quelli scaricati per l'ascolto offline. Infine, la sezione Per te contiene ora suggerimenti come playlist, album e altri contenuti in base alla musica preferita.

La nuova versione è disponibile per il download dal Play Store - testa al link fonte qui sotto.

Changelog Apple Music per Android 4 aprile 2017 (v 2.0):

- Un design completamente nuovo conferisce a Apple Music maggiore chiarezza e semplicità.
- Con la funzione In riproduzione puoi leggere i testi dei brani che stai ascoltando.
- Nella Libreria puoi accedere facilmente ai tuoi brani e trovare quelli che hai scaricato per l'ascolto offline.
- La sezione Per te contiene suggerimenti come playlist, album e altri contenuti in base alla musica che preferisci.

Apple Music per Android: update 3 agosto 2016

Dopo mesi passati a migliorare l'applicazione e stabilizzarla risolvendo bug e problemi segnalati dagli utenti che hanno provato il software in versione beta, Apple ha reso disponibile la versione finale di Apple Music per Android il 3 Agosto 2016.

Il servizio di streaming, lanciato nel giugno 2015 prima sui dispositivi Apple, ha aperto le porte agli utenti Android nel novembre del 2015. Per quasi dieci mesi l'app è stata disponibile in beta (0.x), ma ora si puo' scaricare la versione finale 1.x. L'applicazione era stata etichettata 'beta' nel titolo, suffisso che ora è stato tolto.

Col debutto della versione finale di Apple Music per Android sono state introdotte anche le impostazioni dell'equalizzatore, quindi Apple Music su Android offre ora circa la stessa esperienza disponibile da tempo sui dispositivi iOS. Tuttavia, su Android l'app offre alcune caratteristiche uniche tra cui un widget per la schermata iniziale e la possibilità di scaricare la musica sul telefono su una scheda SD inserita pe l'ascolto offline.

Changelog Apple Music per Android 3 agosto 2016 (v 1.0.0):

- Apple Music è ora disponibile per Android. Ti ringraziamo per il feedback che hai fornito durante il periodo beta.
- Questo aggiornamento include impostazioni dell'equalizzatore e una serie di ottimizzazioni per performance, riproduzione e stabilità. 

Apple Music per Android: update 8 luglio 2016

La app Apple Music per Android è stata aggiornata in data 8 luglio 2016 alla versione 0.9.11 per risolvere alcuni problemi che gli utenti riscontravano durante la riproduzione di brani. In particolare, gli utenti Android non riuscivano ad ascoltare i primi secondi di alcune canzoni che ascoltavano in streaming (quelle che scaricavano offline non avevano problemi). Inoltre, quando un album veniva aggiunto ad una playlist i brani venivano smistati secondo un ordine non logico.

La nuova versione 0.9.11 di Apple Music per Android è disponibile nel Play Store di Google e risolve i problemi di cui sopra. Se il vostro telefono Android non ha ricevuto l'aggiornamento, è possibile aprire il Google Play Store, aprire il menu laterale a sinistra, quindi cliccare su App e giochi, cercare Apple Music tra gli aggiornamenti disponibili e quindi forzare l'update premendo su 'aggiorna'.

Changelog app Apple Music v0.9.11 per Android 8 luglio 2016:

- Questo aggiornamento risolve il problema per cui le canzoni saltavano nel corso dei primi due secondi di riproduzione.
- Questo aggiornamento risolve il problema per cui gli album aggiunti ad una playlist apparivano in un ordine imprevisto.

Apple Music per Android: update 28 aprile 2016

L'applicazione Apple Music per Android è stata aggiornata per migliorare alcune cose e introdurre la sezione dei video musicali e il supporto per l'abbonamento famiglia.

A partire dalla versione 0.9.8 di Apple Music per Android, disponibile dal 28 aprile 2016, si possono guardare i video musicali degli artisti. E' possibile guardare i video piu' popolari all'interno della sezione 'New' oppure si possono cercare i video degli artisti preferiti direttamente nella barra di ricerca.

Per quanto riguarda la gestione dell'abbonamento famiglia, che costa circa 15 euro al mese e consente fino a sei membri di una famiglia di accedere al servizio di streaming musicale, direttamente dall'app per Android è ora possibile attivare un abbonamento o gestire gli account che ne fanno parte.

La versione 0.9.8 di Apple Music per Android è disponibile sul Play Store.

Changelog app Apple Music per Android 28 aprile 2016:

• Ora è possibile godere di migliaia di video musicali su Apple Music - quelli popolari in New o cercare i video musicali dei tuoi artisti preferiti.
• È ora possibile anche iscriversi o aggiornare un abbonamento famiglia, che consente fino a sei membri della famiglia di accedere ad Apple Music.

Apple Music per Android: update 24 marzo 2016

L'applicazione Apple Music per Android è stata aggiornata per migliorare alcune cose e introdurre un nuovo widget per la homescreen.

A partire dalla versione 0.9.7 di Apple Music per Android, disponibile dal 24 marzo 2016, si può installare un widget per l'applicazione sulla homescreen. Proprio come il widget di altre app di musica come Spotify o TIDAL o Play Music, il widget 3x1 di Apple Music consente di accedere rapidamente a funzioni come pausa/play e canzone precedente/successiva oltre a mostrare l'immagine della copertino del brano e dell'album in riproduzione e il titolo; è presente anche un pulsante 'mi piace'. Il widget non è ridimensionabile e al momento è disponibile solo nel formato 3x1.

La versione 0.9.7 di Apple Music per Android permette anche di riscattare carte regalo di iTunes per rinnovare l'abbonamento al servizio. Inoltre, la scheda radio ora mostra ciò che viene riprodotto sulla stazione Beats 1 e si può toccare il nome del brano attualmente in riproduzione per aprire l'album.

Changelog app Apple Music per Android 24 marzo 2016:

Ora è possibile aggiungere brani dal catalogo di Apple Music alle playlist senza dover aggiungere alla propria libreria. Puoi anche:
• Controllare la riproduzione da un widget che è possibile aggiungere alla schermata Home
• Utilizza carte regalo in Impostazioni per rinnovare l'iscrizione tramite credito iTunes
• Vedere che cosa viene riprodotto su Beats 1 direttamente dalla scheda Radio - senza dover sintonizzare
• Toccare il nome della canzone attualmente in riproduzione in esecuzione per andare all'album
• Vedere quali canzoni sono più popolari nel catalogo di Apple Music

Apple Music per Android: update 3 febbraio 2016

L'applicazione Apple Music per Android è stata aggiornata per consentire agli utenti di memorizzare la musica offline sulla memoria esterna. E' un'opzione esclusiva per l'app per dispositivi Android, dal momento che gli iPhone di Apple non hanno la memoria espandibile tramite microSD.

Ci sono molti utenti che possiedono un telefono Android di fascia bassa che potrebbero avere 4 GB o 8 GB di memoria interna ma espandibile, quindi se questi in precedenza hanno scartato la possibilità di almeno provare il servizio musicale di Apple solo per il fatto di non aver memoria sufficiente per scaricare la musica, ora possono provare l'app e scegliere di salvare musica offline in una scheda microSD.

E' importante ricordare che la possibilità di salvare offline la musica in Apple Music è un'opzione riservata a chi ha un abbonamento ad Apple Music attivo, sia nella versione singolo utente (9,99 euro/mese) che nella versione family (14,99 euro/mese). Possono salvare offline le canzoni anche gli utenti che sono nel periodo di prova.

Apple Music è scaricabile dal Play Store gratuitamente ed eseguendo l'accesso con un Apple ID non usato in precedenza con Apple Music è possibile fruire di una versione di prova di 3 mesi.

Changelog app Apple Music per Android 3 febbraio 2016:

Questo aggiornamento aggiunge il download di brani su una scheda SD, così ora si può mantenere più musica offline. Puoi anche:
• Vedere il programma completo di Beats 1, rendendo più semplice entrare in sintonia con i vostri programmi preferiti.
• Sfoglia La Mia Musica per compositori e compilation, che ti aiutano a trovare musica i tuoi album di musica classica o colonne sonore di film.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple Music per Android 2.7 introduce supporto per tablet


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?