Messenger insegue Snapchat, messaggi che si autocancellano in arrivo

Messenger insegue Snapchat, messaggi che si autocancellano in arrivo

In arrivo in Messenger la funzione per inviare messaggi che si autocancellano dopo un certo periodo di tempo, e funzione per aprire chat segrete.

 

Scritto da , il 20/05/16

Seguici su

 
 

Gli utenti mettono sempre di piu' della loro vita online, sui social network, pertanto sempre piu' informazioni sensibili vengono messe nelle mani delle imprese tecnologiche come Facebook, Google, Apple, ecc. E da quando è Edward Snowden ha pubblicato nel 2014 i famosi rapporti sui programmi della NSA messi in atto per spiare le persone, non si puo' dire che chi condivide la propria vita sui social puo' stare completamente tranquillo. Anche il recente caso di Apple contro l'FBi per sbloccare l'iPhone di un attentatore della strage di San Bernardino ha alimentato molte polemiche in ambito privacy. A favore degli utenti, sempre piu' aziende stanno ricorrendo alla crittografia end-to-end, vale a dire che solo gli utenti che si scambiano una chiamata o un messaggio attraverso internet hanno accesso a quella loro conversazione, e nè il governo nè l'azienda stessa possono violare quel tipo di privacy. L'app di messaggistica WhatsApp di proprietà di Facebook ha implementato e attivato la crittografia end-to-end per impostazione predefinita di recente, e sembra che presto anche un altro paio di funzioni molto richieste per tutelare la propria privacy è in arrivo non su Whatsapp ma in un'altra app di Facebook, Messenger. Una funzione è la possibilità di inviare messaggi che si autocancellano dopo un certo periodo di tempo, l'altra sono le chat segrete.

L'anticipazione arriva dall'utente di Twitter @iOSAppChanges, che ha pubblicato le immagini che mostrano la caratteristica come parte dell'app Messenger per iOS in versione 68.0. Anche se questa è la versione attuale dell'app disponibili su App Store, la funzionalità è apparentemente nascosta agli utenti, ai quali sarà attivata con un prossimo aggiornamento.

Questione di giorni o poche settimane, ma presto gli utenti di Messenger potranno scambiarsi messaggi che si autodistruggono poco tempo dopo che vengono letti, funzione lanciata inizialmente da Snapchat, app che un paio di anni fa Facebook ha cercato di comprare senza concludere un accordo.

La funzione dovrebbe consentire agli utenti di decidere la durata di ogni messaggio in minuti, giorni, mesi, forse anche anni. Al termine del periodo scelto, il destinatario del messaggio non sarà più in grado di vederlo.

Leggi anche: WhatsApp cripta messaggi e chiamate

Inoltre, Facebook sta sviluppando una funzione di "chat segreta" per Messenger. L'esistenza di questa arriva da tracce di codice presenti da una build che risale al mese di marzo, e la funzionalità presumibilmente sarà disponibile in Messenger per IOS prossimamente, non appena sarà sbloccata. Questa funzione dovrebbe essere simile a quanto gia' disponibile su Telegram, con la comunicazione tra utenti che viene crittografata in entrambe le direzioni.

Entrambe le funzioni sopra descritte - messaggi che si autocancellano e chat segrete - non sono accessibili agli utenti normali al momento, quindi inutile andare alla ricerca di attivarle. Non sappiamo tra quanto Facebook attiverà le due funzioni, che potrebbero essere lanciate contemporaneamente oppure prima una e poi l'altra. Inoltre, non sappiamo se le medesime funzioni saranno lanciate subito anche nell'app Messenger per Android.

In Messenger quindi presto dovrebbero arrivare un paio di importanti funzioni legate alla privacy, ma niente di nuovo: una è la copia di una funzione presente in Snapchat, l'altra presente in Telegram.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Messenger insegue Snapchat, messaggi che si autocancellano in arrivo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?