App Store: 5 millioni di Apps entro il 2020

App Store: 5 millioni di Apps entro il 2020

App Store: 5 millioni di Apps entro il 2020. Secondo i dati forniti da Sensor Tower, entro il 2020 le applicazioni nel catalogo Apple potrebbero superare le 5 milioni. Quasi 3 milioni previste a fine 2016.

 

Scritto da , il 21/11/16

Seguici su

 
 
Anche se le vendite di iPhone e iPad potrebbero subire rallentamenti, Apple può dormire comunque sogni tranquilli grazie alla propria miniera d'oro digitale costituita da App Store.

Secondo le analisi effettuate da SensorTower, App Store di Apple dovrebbe raggiungere quota 5 milioni di applicazioni caricate entro il 2020. Si tratta sostanzialmente di un raddoppio delle applicazioni presenti da qui ai prossimi 4 anni.

Sempre secondo i dati forniti, ento fine anno le applicazioni dovrebbero sfiorare quota 3 milioni.

A partire dal 2008, anno di lancio, App Store ha raggiunto appena 5000 applicazioni nel primo anno di vita mentre nel 2015 aveva chiuso con 1.7 milioni di applicazioni.
Leggi anche: Clash of Clans: 8,6 miliardi di dollari dalla cinese Tencent
 
Crescita app iOS secondo SensorTower
Crescita app iOS secondo SensorTower
 
Leggi anche:
Come possiamo vedere dal grafico qui sotto che analizza le applicazioni per categorie inserite a Maggio, sono soprattutto i giochi a trainare il numero di applicazioni caricate.

A Maggio 2016, le app caricate e approvate sono state 48231 in totale. Il 43% appartengono alla categoria Giochi per un totale di quasi 21 mila applicaizoni. Istruzione, Intrattenimento, Business e Lifestyle più o meno con un numero simile intorno alle 2200-2400 app per categoria.

Scorrendo la classifica, troviamo in crescita le applicazioni della categoria Sport e Fitness mentre chiudono la classifica le categorie Notizie, Cataloghi e Meteo.

 
App per Categorie su App Store
App per Categorie su App Store
 
Leggi anche:

App Store sta cambiando

Di recente Apple ha apportato alcune modifiche sul processo di inserimento, approvazione e remunerazione per attirare un maggior numero di sviluppatori.

Riguardo il caricamento e l'approvazione, Apple ha notevolmente ridotto i tempi e migliorato il supporto.

Riguardo invece alla remunerazione ha da una parte migliorato i coeficienti di revenue a favore degli sviluppatori, che dal secondo anno in poi vedono un miglioramento degli incassi oltre ad aver introdotto un sistema di promozione in catalogo che potrebbe consentire di effettuare operazioni di marketing direttamente presso App Store.

Altra modifica che ha spinto gli sviluppatori ad un maggiore impegno, la modifica della classifica delle app In primo piano che ora include solo le nuove applicazioni.

Resta per Apple da affrontare e risolvere il problema dei download.

Per quanto il numero complessivo sia enorme e valutato in termini di miliardi sia come numero download, sia come fatturato, una buona fetta di utenti scarica appena 1 applicazione al mese, solitamente una delle top 10 come Facebook o Whatsapp.

Secondo ComScore, il 75% degli utenti americani scarica 1 app al mese mentre sono i giovanissimi quelli più propensi ad installare nuove applicazioni con 6.3 app al mese.

Il rapporto download per applicazione è infatti impietoso. Anche senza dati aggiornati, sappiamo che il 10% delle applicazioni nel catalogo genera quasi il 98% dei download totali lasciando al resto poche briciole. 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su App Store: 5 millioni di Apps entro il 2020


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?