FotoScan di Google Foto, app per digitalizzare foto stampate

FotoScan di Google Foto, app per digitalizzare foto stampate

 

Scritto da , il 26/11/16

Seguici su

 
 

Google ha annunciato una nuova applicazione chiamata PhotoScan (in italiano FotoScan) e disponibile per dispositivi basati su piattaforme iOS o Android che trasforma le vecchie foto stampate in foto digitali gratuitamente, senza alcun costo.

Google Foto, il servizio di cloud storage e condivisione di foto di Google, da un anno a questa parte (da quando è stato lanciato) punta ad essere l'unica applicazione che gli utenti possono utilizzare per archiviare i loro ricordi in fotografie. Ad oggi, Google Foto ha comunque interessato le sole foto digitali scattate e quelle salvate nella galleria del telefono (grazie al backup automatico) - oltre che per i video. Con FotoScan, la società di Mountain View vuole che anche i vecchi ricordi delle foto stampate gia' su carta possano essere trasformate in digitale, il tutto gratuitamente e semplicemente grazie ad un'app che consente di fare tutto in casa da se', senza dover ricorrere a studi fotografici che fanno le scansioni delle foto su carta in digitale.

"Google Foto è una casa per tutte le tue foto e video, ma per quanto riguarda quelle vecchie stampe che sono alcuni dei tuoi ricordi più preziosi? Come ad esempio le foto di nonna quando era giovane, il vostro animale domestico dell'infanzia, e che taglio di capelli si aveva un tempo" scrive Google nel suo blog.

 
Google PhotoScan
Google PhotoScan
 

PhotoScan altro non fa che digitalizzare le foto stampate su carta e archiviarle sul cloud di Google, con la fotocamera dello smartphone che simula uno scanner. Il risultato finale è che le foto più vecchie - quelle del vostro matrimonio negli anni '60 per esempio o quelle del battesimo di vostro figlio, ma qualsiasi tipo di foto comprese quelle scattate prima dell'era degli smartphone - una volta rese digitali resteranno cosi' come sono per sempre (fino a quando non si eliminano o bruciano i server di Google!).

Il vantaggio di trasformare una foto stampata in digitale è, infatti, che nel tempo non perdono di qualità.

PhotoScan non fa i miracoli, e la qualità del risultato finale dipende dalla qualità del sensore fotografico del proprio smartphone.

L'app rileva i bordi, raddrizza l'immagine, lo ruota per l'orientamento corretto, e rimuove gli eventuali riflessi, afferma Google. Una volta installata l'app, basta semplicemente lanciare PhotoScan e seguire le istruzioni a video per scattare la foto digitale alla foto stampata tramite la fotocamera dello smartphone o tablet con quattro puntini bianchi che servono da guida.

Le foto acquisite possono essere salvate anche solo nella memoria del telefono, in locali, ma si puo' scegliere come destinazione l'archivio su cloud di Google Foto cosi' da poter essere disponibili anche su tutti i dispositivi dove Google Foto è disponibile, compreso in TV tramite Chromecast. E' anche possibile personalizzarle con filmati, filtri e controlli di editing avanzati, quindi si possono condividere inviando un semplice link.

"Abbiamo tutti quei vecchi album e scatole di foto, ma non prendiamo il tempo per digitalizzarle, perché è troppo difficile farlo bene", ha detto Cui Jingyu, che lavora per lo sviluppo di Google Foto. "Non vogliamo farvi spedire la nostra copia originale, farvi acquistare uno scanner perchè è costoso e richiede tempo, e se si tenta di scattare una foto di una foto, si finisce con avere dei bordi storti e effetti di abbagliamento." E ancora: "Sapevamo che ci doveva essere un modo migliore, quindi stiamo introducendo PhotoScan, una nuova applicazione stand-aloneche esegue la scansione facilmente di quasi ogni fotografia, gratuitamente, da qualsiasi luogo."

Le scansioni avvengono in pochi secondi, quindi è possibile acquisire le foto stampate preferite in modo semplice e veloce. "trascorrerai meno tempo a modificarle e più tempo a chiederti perché mai avevi quel brutto taglio di capelli da bambino" scherza Google.

Ecco le principali funzioni di FotoScan:
– Scansioni senza riflessi con un facile flusso di acquisizione passo-passo.
– Ritaglio automatico basato sul rilevamento dei bordi.
– Scansioni dritte e rettangolari con correzione della prospettiva.
– Rotazione intelligente per posizionare correttamente le foto indipendentemente da come le scansioni.

Google PhotoScan / FotoScan è disponibile gratuitamente per iOS e Android tramite AppStore e Play Store.

Google introduce PhotoScan



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su FotoScan di Google Foto, app per digitalizzare foto stampate


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?