Color Binoculars, app per daltonici da Microsoft

Color Binoculars, app per daltonici da Microsoft

La app Color Binoculars di Microsoft aiuta le persone daltoniche a meglio distinguere i colori nella loro vita quotidiana.

 

Scritto da , il 28/11/16

Seguici su

 
 

Microsoft ha lanciato la nuova applicazione Color Binoculars per dispositivi iOS di Apple, che aiuta le persone daltoniche a meglio distinguere i colori nella loro vita quotidiana.

Utilizzando la fotocamera dell'iPhone e dei filtri software particolari, Color Binoculars regola i colori che si vedono per sostituire combinazioni di colori difficili da vedere per i daltonici, come il rosso e il verde, con combinazioni di colori più facilmente distinguibili, come il rosa e il verde.

Color Binoculars supporta tutte e tre le forme comuni di daltonismo, che è la cecità ai colori, l'inabilità a percepire i colori del tutto o in parte. È un difetto di natura in genere genetica, che puo' tuttavia insorgere anche dopo danni agli occhi, ai nervi o al cervello e anche dopo l'esposizione ad alcuni composti chimici.

"Che si tratti di raccogliere fiori per una persona cara, sperimentare la bellezza della natura, o di scegliere i vestiti giusti, lasciate che Color Binoculars sia per voi un aiuto a dare un'occhiata migliore al mondo" si legge nella descrizione dell'app di Microsoft.

Microsoft ha creduto nel progetto nato da un piaio di suoi dipendenti perchè daltonismo è molto diffuso, riguarda circa l'8% della popolazione nel mondo, con la sua incidenza che varia molto all'interno di diversi gruppi umani.

Il team dietro a Color Binoculars si compone di Tom Overton e Tingting Zhu, i quali hanno spiegato che il loro progetto è nato durante l'hackathon nel 2015 per rispondere a una semplice domanda: è possibile dare una mano alle persone che vedono male i colori con una semplice applicazione per smartphone?

 
Color Binoculars
Color Binoculars
 

"La sfida di questo progetto è stata modificare i colori che la fotocamera cattura in modo tale che le combinazioni di colori difficili da distinguere da chi male percepisce i colori potevano essere più facili da distinguere" spiega il team, che prima di sviluppare l'app aveva considerato di creare occhiali con lenti specializzate, soluzione gia' esistente, ma in questi casi i costi sono elevati e c'è la necessità di avere hardware esterni.

Il team ha quindi realizzato un prototipo funzionante in meno di due giorni, in grado di catturare le immagini dalla fotocamera dello smartphone e di modificarle con un filtro per eliminare le combinazioni di colori difficili. Rendendo i rossi luminosi e i verdi più scuri, il team ha notato un miglioramento immediato per l'utente nella capacità di distinguere i colori.

Il prototipo del progetto è stato poi presentato all'interno del programma Microsoft Garage (aperto dalla società per aiutare i propri dipendenti a trasformare in qualcosa di reale delle loro idee) per trasformarlo in un app da condividere con i clienti. E' stato quindi aggiunto il supporto per più tipi di cecità ai colori, così come la capacità di attivare o disattivare i filtri per consentire agli utenti di confrontare il mondo reale con la visione migliorata dall'app.

"Che tu sia daltonico o no" scrive il team che ha sviluppato l'app, "ci auguriamo che tu possa provare Color Binoculars per aiutarvi a vedere il mondo come mai prima".

Color Binoculars al momento è disponibile solo per dispositivi iOS di Apple all'interno dell'App Store, e non ci sono informazioni disponibili dell'arrivo anche su Windows Store o su Google Play Store per Android.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Color Binoculars, app per daltonici da Microsoft


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?