Google Maps introduce limiti velocita' e posizione autovelox

Google Maps introduce limiti velocita' e posizione autovelox

In Google Maps arrivano la posizione degli autovelox e la segnalazione in tempo reale del limite di velocità della strada percorsa.

 

Scritto da , il 19/01/19

Seguici su

 
 

Google ha iniziato ad introdurre nella sua app di mappe e navigazione Google Maps la posizione degli autovelox e la segnalazione in tempo reale del limite di velocità della strada che si sta percorrendo, entrambe utili per consentire agli autisti di evitare di superare i limiti di velocità e di prendersi una multa mentre si trovano in viaggio. E' quanto riferisce il sito Android Police ricordando che Waze, la piattaforma di proprietà di Google che riunisce una community di automobilisti che puo' contare oltre 110 milioni di utenti a livello mondiale, già offre la segnalazione degli autovelox e dei limiti di velocità.

I limiti di velocità in Google Maps.
Da luglio 2017, la segnalazione dei limiti di velocità in Google Maps è stata introdotta solo per funzionare in due aree: la San Francisco Bay Area in California e Rio de Janeiro, in Brasile. Da allora non è stata espansa in altre zone, mentre da qualche giorno ha iniziato ad essere disponibile in diverse aree degli Stati Uniti.

La posizione degli autovelox in Google Maps.
Funzione molto popolare su Waze e da tempo richiesta anche dagli utenti di Google Maps, alcuni utenti hanno condiviso di avere iniziato a vedere la posizione degli autovelox sia nelle mappe che nella schermata di navigazione in Google Maps, e in quest'ultimo caso anche viene emesso un segnale audio quando ci si avvicina ad un autovelox.

 
Google Maps - esempio di segnalazione autovelox
Google Maps - esempio di segnalazione autovelox
 
 
Google Maps - esempio di segnalazione limite velocita'
Google Maps - esempio di segnalazione limite velocita'
 
Leggi anche:

Quando Google ha comprato Waze ci si è chiesti se la tecnologia di questa sarebbe mai diventata parte di Google Maps, e la volontà di Google di integrare in Google Maps alcune delle funzionalità di Waze risulta esserci da un anno circa, quando Google Maps ha iniziato a mostrare ad un piccolo gruppo di utenti ancora piu' informazioni sullo stato delle strade con aggiornamenti in tempo reale potendo anche la presenza di incidenti, di strade chiuse, di lavori in corso e se ci sono agenti di polizia pronti a multare in caso di superamento dei limiti di velocità. Come segnalato dal sito Android Police, dalla scorsa estate alcuni utenti di Google Maps hanno accesso ad una nuova interfaccia di segnalazione di incidenti, strade chiuse e lavori in corso. Questo serve perchè sono gli utenti stessi a condividere lo stato delle strade con gli altri utilizzatori dell'app. Ad esempio, un utente che sta percorrendo un tratto di strada che era stato segnalato in precedenza come 'chiuso' per dei lavori in corso potrebbe ricevere un avviso sul telefono in cui gli viene chiesto di rispondere 'Si', 'No' o 'Non sono sicuro' a se la strada è ancora chiusa oppure no.  Funzioni che comunque, ad oggi, non sono state ancora estese a tutti gli utenti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Maps introduce limiti velocita' e posizione autovelox


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?