Spotify Premium per Famiglia regala Google Home Mini

Spotify Premium per Famiglia regala Google Home Mini

I nuovi ed esistenti abbonati a Spotify Premium for Family, purtroppo solo negli Stati Uniti, possono richiedere un Google Home Mini in omaggio a partire dall'1 novembre e fino al 31 dicembre 2018.

 

Scritto da , il 01/11/18

Seguici su

 
 

Spotify, il popolare servizio di musica in streaming, ha lanciato una promozione dedicata ai sottoscrittori del piano Premium for Family, grazie al quale è possibile pagare 14,99 dollari o 14,99 euro per avere Spotify Premium su un massimo di 6 account individuali, purchè gli utilizzatori risiedano allo stesso indirizzo (da qui il nome Premium per Famiglia).

A partire da giovedi 1 novembre 2018, Spotify collabora con Google per offrire ai già proprietari e ai nuovi proprietari di un account Spotify Premium per Famiglia negli Stati Uniti un Google Home Mini gratis, come parte dell'abbonamento. Grazie a questo smart speaker gli appassionati di musica di tutte le generazioni potranno condividere la propria musica preferita con tutta la famiglia, semplicemente chiedendo all'Assistente Google cosa riprodurre sull'altoparlante.

"Gli abbonati Spotify Premium for Family godono già di account Spotify personalizzati per un massimo di sei membri della famiglia al prezzo di 14,99 dollari/euro al mese" ha commentato Spotify nel suo blog, "Con Spotify Premium e Google Home che collaborano insieme per investire nella voce, lo streaming delle tue canzoni e playlist preferite non è mai stato così facile. Una volta configurato, Voice Match su Google Home può identificare fino a sei persone, il che significa che ogni persona può godere di un'esperienza personalizzata. Ed è solo l'inizio."

"Siamo entusiasti di collaborare con Google Home per portare la magia della voce ai nostri abbonati Premium Spotify for Family. Dopotutto, è più divertente condividere la musica che ami con le persone che ami", ha commentato Alex Norström, Chief Premium Business Officer di Spotify.

La promozione vale per i nuovi ed esistenti abbonati a Spotify Premium for Family, purtroppo solo per gli utenti negli Stati Uniti, i quali possono richiedere un Google Home Mini in omaggio su https://www.spotify.com/us/family/ a partire dall'1 novembre 2018. L'offerta è limitata, valida fino al 31 dicembre 2018.

La collaborazione tra Spotify e Google puo' essere vantaggiosa per entrambe le società, in vista dell'espansione dei dispositivi Amazon Echo e di Alexa, che si trovano in sempre piu' case in tutto il mondo, dal 30 ottobre anche in Italia. Amazon è solita regalare 3 mesi di abbonamento ad Amazon Music Unlimited a chi acquista un dispositivo Echo per la prima volta e solitamente poi le persone una volta imparato a conoscere il servizio, se vogliono continuare ad ascoltare la musica che vogliono, difficilmente vanno ad abbonarsi ad un altro, specie considerando la disponibilità dell'abbonamento Amazon Music Unlimited Echo che al costo di 3,99 dollari/euro al mese consente l'ascolto di musica senza limiti da un catalogo di 50 milioni di brani su un dispositivo Echo.

Spotify e Google Assistant

Tutti coloro che hanno Spotify Premium e un dispositivo Google Home o altro altoparlante intelligente con l'Assistente Google integrato possono usare i comandi vocali per far suonare la propria musica allo speaker.

Ecco alcuni esempi di comandi vocali di Spotify da provare con Google Assistant:
“Hey Google, play Spotify” / "Ok Google, riproduci Spotify"
“Hey Google, resume Spotify” / "Ok Google, riprendi Spotify"
“Hey Google, shuffle some music” / "Ok Google, suona un po' di musica"
“Hey Google, play my Discover Weekly”  / "Ok Google, riproduci la mia Discovery Weekly"
“Hey Google, play Dinner Party music” / "Ok Google, riproduci musica da party"
“Hey Google, play Study music” / "Ok Google, riproduci musica per studiare"
“Hey Google, play Hip Hop music” / "Ok Google, riproduci musica hip hop"
“Hey Google, play my favorite music” / "Ok Google, riproduci la mia musica preferita"
“Hey Google, play ‘Angel by Lionel Richie” / "Ok Google, riproduci Angel di Lionel Richie"

Mentre la riproduzione è in corso è possibile dire:
“Hey Google, pause.” / "Ok Google, metti in pausa"
“Hey Google, turn it up.” / "Ok Google, alza il volume"
“Hey Google, please quiet down.”/ "Ok Google, abbassa il volume."
“Hey Google, like this song.”/ "Ok Google, mi piace questa canzone."
“Hey Google, dislike this song.”/ "Ok Google, non mi piace questa canzone."
“Hey Google, skip forward 20 seconds.”/ "Ok Google, salta avanti di 20 secondi."
“Hey Google, skip backward one minute.”/ "Ok Google, salta indietro di un minuto."

E quando si vuole scoprire di più, da provare:
“Hey Google, play the next song.”/ "Ok Google, vai alla canzone successiva."
“Hey Google, what’s playing?/ "Ok Google, che cosa sto ascoltando?
“Hey Google, who is this singer?”/ "Ok Google, chi è questo cantante?"
“Hey Google, what’s this song?”/ "Ok Google, che canzone è questa?"
“Hey Google, what’s this album?”/ "Ok Google, che album è questo?"
“Hey Google, when did this song come out?”/ "Ok Google, quando è uscita questa canzone?"

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Spotify Premium per Famiglia regala Google Home Mini


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?