Bancomat Pay, app per pagamenti a portata di smartphone

Bancomat Pay, app per pagamenti a portata di smartphone

L'app Bancomat Pay consente di trasferire denaro, acquistare beni e servizi sia online sia presso i punti vendita degli esercenti convenzionati.

 

Scritto da , il 01/02/19

Seguici su

 
 

Bancomat S.p.A. lancia ufficialmente la sua app mobile 'Bancomat Pay' che consente di usare l'omonimo servizio di pagamento digitale che ha annunciato nel mese di luglio 2018 ed è nato grazie ad un’intesa con SIA per integrare il servizio Jiffy e consentire ai titolari di carte PagoBancomat di pagare, negli store e su e-commerce, inviare e ricevere denaro in tempo reale dallo smartphone in sicurezza utilizzando il proprio numero di cellulare.

La partnership ha reso disponibili nuovi servizi di pagamento ai titolari di carte PagoBancomat sulla base delle soluzioni tecnologiche già realizzate da SIA, in particolare per trasferire somme di denaro tra privati (P2P), acquistare beni e servizi sia online sia presso i punti vendita degli esercenti convenzionati PagoBancomat (P2B) ed effettuare pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale (P2G) attraverso la piattaforma PagoPA.

Bancomat Pay puo' essere utilizzato da circa 5 milioni di utenti registrati a Jiffy, presso più di 2.000 esercizi commerciali, principalmente della GDO, e su PagoPA per i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione italiana. Sono circa 37 milioni di titolari di carte PagoBancomat e oltre 440 le banche che utilizzano i servizi di Bancomat S.p.A., che con Bancomat Pay intende sviluppare le potenzialità del nuovo servizio di pagamento digitale ben oltre l’attuale penetrazione di mercato.

Bancomat Pay puo' essere utilizzato da tutti i titolari di carte PagoBancomat delle Banche aderenti al servizio, attraverso la app della propria Banca oppure, ove non previsto dalla propria Banca, con la nuova app Bancomat Pay per iOS e Android.

L'APP BANCOMAT PAY

L'app Bancomat Pay è disponibile dal 31 gennaio 2019 sul Play Store per dispositivi Android e da febbraio lo sarà per dispositivi iOS su App Store di Apple. Consente di trasferire denaro, acquistare beni e servizi sia online sia presso i punti vendita degli esercenti convenzionati.

Con l'app Bancomat Pay è possibile, alla cassa, pagare in 2 modi: inquadrando il QR Code oppure accettando la richiesta ricevuta tramite notifica. Sui siti di e-commerce basta inserire solamente il proprio numero di cellulare. Grazie a Bancomat Pay è possibile anche effettuare il pagamento della sosta al parcheggio dell’aeroporto e il rinnovo abbonamento al trasporto pubblico accettando la richiesta di pagamento che ricevi sullo smartphone.

Con l'app Bancomat Pay è possibile dividere il conto di una cena, inviare il denaro per un regalo comune o prestare una piccola somma ad un amico. Sempre usando solo il proprio numero di cellulare. E' anche possibile inviare una richiesta di denaro e, non appena viene accettata, ricevere i soldi. Da notare che lo scambio di denaro è consentito solo tra due persone che usano il servizio Bancomat Pay.

Inoltre, con una sola app è possibile gestire più conti attivi presso la stessa banca.

Infine, tramite l'app Bancomat Pay sarà possibile effettuare pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale attraverso la piattaforma PagoPA.

 
Bancomat Pay - app per Android
Bancomat Pay - app per Android
 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Bancomat Pay, app per pagamenti a portata di smartphone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?