Apple sviluppa app per tracciare i dispositivi Apple e non

Apple sviluppa app per tracciare i dispositivi Apple e non

La nuova app combinerà Trova il mio iPhone e Trova i miei amici.

 

Scritto da , il 18/04/19

Seguici su

 
 

Apple sta pianificando di unire i servizi Trova il mio iPhone e Trova i miei amici in una sola applicazione chiamata 'Find Network', stando a quanto riportato dal sito 9to5Mac, secondo cui il nome in codice è 'GreenTorch' e sarà disponibile sia per device iOS che macOS.

Da quanto appreso, 'Find Network' consentirà di tracciare una vasta gamma di dispositivi, anche quando non sono connessi al WiFi o ad una rete cellulare. Inoltre, oltre a poter condividere la loro posizione con gli altri membri della famiglia, gli utenti possono anche condividere la loro posizione con gli amici che desiderano. Gli amici possono anche inviare richieste di condivisione della posizione ad altre persone. Inoltre, quando un amico condivide la sua posizione con un utente quest'ultimo potrebbe anche ricevere notifiche di quando l'altro arriva o lascia una posizione specifica.

Anche gli AirPods potranno essere trovati grazie alla nuova applicazione ma con il lancio di essa è anche previsto il lancio di un nuovo prodotto hardware, un 'tag' al momento noto come "B389", che potrà essere agganciato a qualsiasi oggetto per tracciarne la posizione (come i tag GPS). Il tag potrà essere abbinato all'account iCloud dell'utente e ad un iPhone o altro dispositivo Apple, cosi' da poter ricevere una notifica quando il dispositivo collegato si allontana troppo dal tag, cosi' da non dimenticarlo.

Al momento non si sa quando l'app sarà rilasciata ma è probabile che verrà presentata nel prossimo mese di giugno alla conferenza WWDC di Apple per poi essere lanciata questo autunno, se non già prima questa estate. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple sviluppa app per tracciare i dispositivi Apple e non


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?