Whastapp su iOS supporta la chiamata in attesa

Whastapp su iOS supporta la chiamata in attesa

Gli utenti di Whatsapp Messenger per iOS adesso possono decidere se accettare una chiamata WhatsApp in arrivo mentre sono già occupati in un'altra chiamata.

 

Scritto da il 26/11/19 | Pubblicato in Whastapp Messenger | Whatsapp | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Whatsapp ha aggiornato la sua applicazione Whatsapp Messenger alla versione 2.19.120 per i dispositivi iOS introducendo la funzionalità di chiamata in attesa e altro ancora.

Con la funzionalità di chiamata in attesa ora è possibile decidere se accettare una chiamata WhatsApp in arrivo mentre si è già occupati in un’altra chiamata.

Da questa versione di Whatsapp Messenger per iOS sono anche disponibili nuove impostazioni di privacy per un maggiore controllo su chi può aggiungerti ai gruppi. Gli amministratori potranno decidere se inviarti un invito privato in alternativa. Per iniziare vai a Impostazioni > Account > Privacy > Gruppi

Inoltre, il design schermata Chat è stato aggiornato per consentire di scorrere velocemente i propri messaggi in modo più facile ed è ora possibile inviare i messaggi direttamente dalla tastiera Braille quando si utilizza la modalità VoiceOver.

Whatsapp Messenger per iOS v2.19.120 con le novità sopra riportate è in distribuzione dal 25 novembre 2019.

Queste novità si aggiungono a quelle introdotte di recente in Whatsapp Messenger per iOS, come le nuove guide per l’allineamento che aiutano a posizionare sticker, emoji e altro quando si modifica un file multimediale. Adesso i messaggi vocali possono essere riprodotti direttamente dalle notifiche premendo a lungo e toccando il tasto di riproduzione ed è stata introdotta la possibilità di cambiare gli stili di font nella fotocamera toccando l’icona “T”. Recentemente è stata invece tolta la possibilità di visualizzare il badge di notifica sull'icona dell'app alla ricezione di nuovi messaggi in una chat in modalità silenziosa.