Waze mostra sulla mappa i punti di ricarica per veicoli elettrici in Italia

Waze mostra sulla mappa i punti di ricarica per veicoli elettrici in Italia

La community italiana di volontari di Waze ha mappato 5.000 punti di ricarica per veicoli elettrici sparsi in tutta Italia. Inoltre, gli utenti di Waze possono personalizzare il puntatore dell'app con l'ultimo veicolo elettrico nato in casa Volkswagen, la VW ID.3.

 

Scritto da , il 16/10/20

 

Seguici su

 
 

All'interno della mappa d'Italia in Waze, l'app gratuita di navigazione social che conta oltre 140 milioni di utenti in tutto il mondo, è ora possibile vedere la posizione di 5.000 punti di ricarica per veicoli elettrici, grazie alla mappatura fatta dalla community italiana di Waze.

Ad oggi, i Map Editor volontari di Waze - gli utenti 'attivi' che hanno manualmente segnalano aggiornamenti sulla mappa - hanno segnalato oltre 20.000 stazioni di servizio sul territorio italiano. E dei quasi 8.200 punti di ricarica pubblici e privati capaci di ospitare una o anche più colonnine elettriche per la ricarica delle autovetture, circa 5.000 sono stati mappati su Waze. Questi punti di ricarica si possono trovare in tutte le regioni italiane, principalmente in Lombardia, Toscana, Piemonte, Emilia Romagna e Lazio. Le città, invece, dove è stato mappato il maggior numero di punti di ricarica su Waze sono Roma, Firenze, Genova e Bologna.

Secondo le stime del rapporto Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano (E&S), nel giro di dieci anni le vetture elettriche con targa italiana saranno 7 milioni, fino a coprire il 30% delle immatricolazioni totali.

"La nostra Community ha svolto volontariamente un lavoro davvero straordinario a favore della mobilità elettrica e di tutti gli automobilisti che hanno scelto di investire in questa tipologia di veicolo." ha commentato Dario Mancini, Regional Manager Italy and EMEA Emerging Markets, a proposito del progetto di mappatura dei punti di ricarica per veicoli elettrici.

Leggi anche:

Come trovare i punti di ricarica in Waze

Trovare in Waze i punti di ricarica per veicoli elettrici è semplice, tanto che basta una emoji. Infatti, basta inserire nella barra di ricerca di Waze l'emoji della presa di corrente (disponibile su qualsiasi dispositivo mobile iOS e Android) per attivare sulla mappa i tag che identificano i punti di ricarica più vicini.

 
Come trovare i punti di ricarica in Waze
Come trovare i punti di ricarica in Waze
 

Volkswagen sostiene il progetto sull'elettrico di Waze

La marca automobilistica tedesca Volkswagen ha scelto di sponsorizzare tutti i punti di ricarica presenti sull'app di Waze per contribuire alla visibilità delle infrastrutture elettriche, come incentivo per gli automobilisti a scegliere modelli maggiormente ecosostenibili e rispettosi dell'ambiente.

"Waze e la sua Community si sono dimostrati alleati preziosi della mobilità elettrica. La scelta di inserire i punti di ricarica ci fa percepire quanto i consumatori di oggi siano profondamente sensibili verso la sostenibilità." ha commentato Giovanni Tauro, Direttore Marketing di Volkswagen Italia. "abbiamo scelto di supportare l'iniziativa di Waze, per rendere sempre più consapevoli gli automobilisti della facilità di poter ricaricare le proprie vetture elettriche in tutto il territorio italiano."

Gli utenti di Waze possono scegliere di avere la nuova VW ID.3 di Volkswagen come puntatore di navigazione in-app selezionando il veicolo tramite la funzione "Cambia Auto" o dalle impostazioni di visualizzazione della mappa di Waze.

 
Come personalizzare il puntatore di navigazione in Waze e selezionare la nuova VW ID.3
Come personalizzare il puntatore di navigazione in Waze e selezionare la nuova VW ID.3
 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria