Zenfone 2, la famiglia si allarga: Asus al lavoro su 7 nuovi Zenfone

Zenfone 2, la famiglia si allarga: Asus al lavoro su 7 nuovi Zenfone

La crescita della famiglia Asus Zenfone 2, dopo le recenti introduzioni delle varianti Selfie, Laser e Deluxe Special Edition (con ben 256 GB di memoria), non intende arrestarsi. Il CEO della societa' taiwanese infatti ha fatto sapere che in cantiere, sia per il 2015 sia per l'anno venturo, ci sono altre varianti in arrivo. Si parte con Zoom e Zoom e Max, che saranno presentati all'IFA 2015.

 

Scritto da , il 29/08/15

Seguici su

 
 
Asus punta forte sulla linea di Zenfone. Quest'anno ha già presentato numerose varianti. L'ultima di cui abbiamo parlato è un'edizione speciale con ben 256 GB di memoria interna (leggi: "Asus ZenFone 2 Deluxe Special Edition con ben 256 GB di memoria"), ma prima di essa avevamo erano state svelate anche Zenfone 2 Laser e Zenfone 2 Selfie, oltre al Zenfone 2 originale.

La società taiwanese non intende smettere di sfruttare il marchio, che a quanto pare le sta regalando delle buone soddisfazioni. Il CEO infatti ha detto che in cantiere ci potrebbero essere altri 7 Zenfone. La maggior parte dei nuovi modelli sono destinati all'anno venturo, ma alcuni diventeranno ufficiali già nel 2015.

Intervistato questa settimana da Digitimes, Jerry Shen, CEO di Asus, ha affermato che "la famiglia 2016 di Zenfone conterà su un modello premium Zenfone Deluxe, su due modelli più accessibili Zenfone Laser, su uno Zenfone Selfie, su uno Zenfone Max e su uno o due modelli Zenfone Go". A quanto sembra, la scelta non dovrebbe affatto mancare.

Come anticipato, non è detto che bisognerà aspettare il 2016 per scoprire i nuovi prodotti. Infatti all'IFA di Berlino che sta per iniziare la società presenterà le due varianti Zoom e Max, sempre con schermo da 5,5 pollici di diagonale. Il primo dovrebbe avere uno zoom ottico 3x, mentre il secondo dovrebbe contare su una batteria da 5.000 mAh. A questi aggiungiamo anche la Deluxe Special Edition con 256 GB, annunciata una settimana fa durante un evento in Brasile.

Asus attualmente collabora con fornitori di CPU. Acquista infatti i processori da Intel, Qualcomm e MediaTek; inoltre ci sono stati dei contatti anche con la cinese Spreadtrum Communications e con HiSilicon Technologies. A differenza di Samsung e Huawei, per citarne alcuni, non riesce a prodursi in casa questo genere di hardware poichè non riesce a fare economie di scala sufficienti, ha affermato Shen.

La versione base di Zenfone 2 è molto interessante, soprattutto per le caratteristiche tecniche e il prezzo, decisamente vantaggioso. Alzi la mano chi pensa che 290 euro (prezzo di Amazon) siano tanti per un prodotto con schermo 5,5 pollici Full HD, 32 GB di memoria interna, 4 GB di RAM, rete 4G, processore Intel Atom Z3580 quad core da 2,3 GHz e fotocamera principale da 13 Mpx con apertura f/2.0 e doppio flash LED.

Non è difficile capire come mai Zenfone 2 stia riscuotendo un discreto successo e come mai Asus intenda puntare pesantemente su quel marchio. Il volume di spedizioni per il 2015 dovrebbe raggiungere quota 21 milioni di smartphone, mentre per il 2016 Shen ha parlato di 30-40 milioni di unità.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Zenfone 2, la famiglia si allarga: Asus al lavoro su 7 nuovi Zenfone


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?