Recensione Asus Zenpad 3S 10, una piacevole scoperta

Recensione Asus Zenpad 3S 10, una piacevole scoperta

Siete alla ricerca di un Tablet Android? Ecco la nostra recensione di un prodotto che categorizziamo tra i device di riferimento del settore, Asus Zenpad 3S 10!

 

Scritto da , il 03/11/16

Seguici su

 
 

Oggi parliamo di Asus Zenpad 3S nella sua variante da 10 pollici, prodotto che riprende tutto il buon lavoro che l’azienda aveva fatto nello Zenpad S 8 pollici e lo integra in un dispositivo ancora migliore che di diritto diventa il principale concorrente di iPad di Apple.

Confezione di vendita voto 7:

La dotazione della scatola di un Tablet non è mai poi così ricca ed anche questo caso non fa eccezione ma troviamo tutto ciò che serve ovvero il nostro prodotto, caricatore da parete da 2 Ah a 5v che in circa tre ore e mezza ricarica il prodotto, cavo USB Type C e manuali guida.

Molto bella la scatola in se sia per il sistema di apertura sia per la colorazione opaca ed il cartone molto morbido.

Materiali, costruzione e Design voto 9:

Asus ha davvero fatto un lavoro incredibile sotto questo aspetto andando a creare un tablet spesso solamente 7,2 millimetri quindi estremamente maneggevole e con un peso di 430 grammi perfettamente distribuito che non scricchiola, non flette e non riporta alcun difetto di assemblaggio.

La sensazione al tatto è quella di un prodotto molto valido e che convince da subito, impossibile trovargli un difetto sotto questo aspetto.

Esteticamente a noi è piaciuto davvero moltissimo sia per l’aspetto 4:3 perfetto per navigare (meno per la visione di video) sia per le linee decise ma pulite che però indubbiamente almeno all’anteriore non creano una vera e propria identità. 
Leggi anche:
 

 

Hardware voto 8,5:

Iniziamo a parlare della dotazione di porte e di componenti: sotto troviamo il microfono, il doppio Speaker di cui parleremo dopo e la nuova porta USB Type C Reversibile, a destra il tasto di accensione e spegnimento ed il bilanciere per la regolazione del volume, sopra il jack da 3,5 millimetri per il collegamento delle fonti audio ed il secondo microfono per la riduzione dei rumori di sottofondo, a sinistra lo slot Micro SD per espandere fino a 256 GB i 64 GB presenti internamente, dietro la sola fotocamera mentre nella parte anteriore troviamo il sensore di luminosità, il display, due tasti fuori dal display provvisti di retroilluminazione ed un tasto fisico che integra un perfetto lettore delle impronte digitali che sblocca il prodotto in meno di mezzo secondo.

Il cuore di questo prodotto è il Mediatek MT8176 a Sei Core che si spingono fino a 2,1 Ghz, la GPU è la PowerVR GX6250 e la RAM è di 4 GB, tutto questo si traduce in prestazioni notevoli sempre quindi sia durante la navigazione Web, sia giocando con titoli 3D sia passando da un’applicazione all’altra nel multitasking in utilizzo pesante, mai un rallentamento oppure un’incertezza.

L’aspetto che ancora di più ci ha convinto riguarda le temperature dato che spessore ridotto ed allo stesso tempo scocca in metallo spesso non sono fattori che lavorano in perfetta sincronia ma non è questo il caso perchè mai abbiamo superato i 33 gradi nonostante i Core della GPU arrivino molto più su, segno che la dissipazione è davvero eccellente. 
Leggi anche:
 

 

Batteria voto 8:

L’autonomia è ottima, Asus dichiara 12 ore in riproduzione video e noi siamo riusciti ad utilizzarlo anche per diversi giorni senza ricaricarlo andando a superare le 5 ore di display attivo lasciandolo poi sempre acceso con connessioni attive e notifiche in push anche quando non lo abbiamo usato.

Il voto in questo caso non è altissimo perchè il caricatore in confezione non è rapido e per caricare appunto questi 5900 mAh servono diverse ore.

Fotocamere voto 6:

Questo è un discorso sempre da prendere con le pinze quando parliamo di Tablet dato che questi prodotti non sono studiati effettivamente per scattare foto di qualità.

Il sensore anterioreda 5 megapixel è anche buono mentre quello posteriore è sufficiente dato che per avere 8 megapixel non è poi così performante, ottimo invece il software che gestisce la fotocamera che offre davvero infinite funzioni e personalizzazioni.

 

 

Display voto 9:

Il pannello anteriore è da 9,7 pollici realizzato in 4:3 con tecnologia LED IPS e risoluzione 2048 x 1536 che diventano 264 pixel per pollice.

Il display è bello, luminoso, ben visibile in esterno, perfettamente regolato dal sensore di luminosità, offre colori decisi e permette una personalizzazione completa della gamma cromatica dalle impostazioni.

L’unico aspetto da considerare è appunto il formato in 4:3 perfetto per navigare e meno adatto magari alla riproduzione video dato che vengono sempre proposte due bande nere ai lati ma sinceramente dipende dai gusti personali, noi per esempio preferiamo questa soluzione.

Ricezione ed audio voto 10:

Non è presente l’NFC e sinceramente nemmeno ce lo aspettavamo in un Tablet ma troviamo il Wi-Fi sia a 2,4 che 5 Ghz che tra l’altro ha un segnale sempre forte e preciso e sopra la media, Bluetooth 4.2 e Miracast.

La parte audio è uno dei punti di forza di questo device dato che integra due speaker con supporto apX ottimizzati grazie al DTS HD Premium Sound, il suono è sempre chiaro, limpido, forte ed ancora una volta personalizzabile grazie all’applicazione Sonic Master.

Internamente è anche presente un GPS, non sappiamo quanto può tornarvi utile in un prodotto del genere ma anche qui Asus non si è risparmiata ed ha integrato un sensore molto preciso e stabile.

 

 

Software voto 8:

Android è presente nella versione 6.0 Marshmallow sicuramente aggiornabile ad Android Nougat dato che Asus è molto attenta a questo aspetto con i suoi prodotti, tra l’altro la prossima versione potrebbe realmente andare a migliorare ancora il prodotto dato che potrebbe arrivare il supporto nativo al multiwindows che sarebbe una goduria su questo display.

L’interfaccia è bella e, fortunatamente, personalizzabile con Temi, icone o transizioni, si diciamo fortunatamente perchè il tocco portato da Asus è giocattoloso sotto certi aspetti.

Parlando di funzioni troviamo tutto quello che è presente in Android Stock ma migliorato a fondo da Asus, c’è da dire che è un’interfaccia molto invasiva ma che comunque è priva di rallentamenti.

Prezzo voto 8,5:

In Italia arriva a 349 euro che online sono già meno di 300, secondo noi considerando quello che offre il listino è più che giustificato e comunque come abbiamo visto online il calo è già iniziato e tutto questo rende ancora più appetibile questo Tablet.

Asus Zenpad 3S 10 voto 8,2:

Se cercate l’alternativa Android ad Apple iPad questo è il prodotto che fa per voi ed allo stesso tempo se cercate un Tablet Android da 10 pollici al momento non potete trovare di meglio.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video invitandovi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione!

Recensione Asus Zenpad 3S 10, il migliore con Android



Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind