Internet Day: In Italia si festeggiano i 30 anni di Internet

Internet Day: In Italia si festeggiano i 30 anni di Internet

 

Scritto da , il 01/05/16

Seguici su

 
 

Il 30 Aprile 2016 si festeggia l' Italian Internet Day‏, giorno in cui sono trascorsi 30 anni da quando l'Italia per la prima volta si è connessa ad Internet.

Era il 30 aprile 1986 quando il primo PING partito dal Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico (CNUCE) di Pisa, oggi CNIT, ha di fatto connesso l'Italia per la prima volta ad Internet. La risposta di quel ping è arrivata prontamente dalla stazione satellitare di Roaring Creek, Pennsylvania, e da quel momento l'Italia è diventata il quarto nodo ARPANET europeo dopo Regno Unito, Norvegia e Germania.

ARPANET (Advanced Research Projects Agency NETwork, in italiano rete dell'agenzia per i progetti di ricerca avanzata), è stata una rete di computer studiata e realizzata nel 1969 dal DARPA, l'agenzia del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti responsabile per lo sviluppo di nuove tecnologie ad uso militare. E' stata il principio di Internet, introdotto nel 1983. Inizialmente Arpanet è stata pensata come rete utile per scopi militari statunitensi durante la guerra fredda, ma poi è diventata un progetto civili: una rete globale in grado di collegare tutta la Terra.

Il 1980 è stato l'anno di svolta, anno in cui Arpanet venne bloccata e, definendo il Transmission Control Protocol (TCP) e l'Internet Protocol (IP), DCA e ARPA diedero il via ufficialmente a Internet come l'insieme di reti interconnesse tramite questi protocolli.

Il 30 aprile del 1986 è stato il giorno in cui l’Italia per la prima volta si è connessa ad Internet: il segnale, partito dal Centro universitario per il calcolo elettronico (CNUCE) di Pisa, è arrivato alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania. Quella prima connessione era la fine del progetto di un gruppo di pionieri; ed è stato l’inizio di una storia nuova.

Trenta anni dopo, il 29 aprile 2016, l'Italia festeggia con l' Internet Day: per ricordare le gesta di chi ci ha creduto per primo; e per prendere da lì tutto lo slancio necessario a chiudere la partita iniziata allora. Banda ultrarlarga, competenze digitali, servizi digitali per tutti: "è ora di accelerare" si legge nel sito dedicato all'evento italianinternetday.it dove si possono seguire tutte le iniziative in programma nei giorni 29 e 30 aprile 2016.

“Spero che vi siate annotati nell’agenda la data del 29 aprile, quando l’Italia sarà attraversata da centinaia di eventi per ricordare la prima connessione internet, avvenuta da Pisa esattamente trent’anni prima.“ ha scritto il premier Matteo Renzi nel suo sito per ricordare dell'Italian Internet Day.

Vodafone Italia per l'Italia Internet Day

Vodafone Italia ha deciso di aderire attivamente ai festeggiamenti dell'Italian Internet Day, promosso dal Governo per celebrare il 30esimo anniversario della prima connessione dell'Italia in Rete. L'operatore, infatti, ha attivato una campagna di comunicazione nazionale legata all'evento, e ha organizzato una giornata dedicata all'alfabetizzazione digitale all'interno dei Vodafone Store del Friuli Venezia Giulia. I corsi di formazione hanno come oggetto smartphone e tablet con l’obiettivo di avvicinare chi ancora ha poca conoscenza del mondo digitale. I corsi vengono aperti a tutti e sono divisi in due sessioni: la prima dalle 15.30 alle 16.30 per gli utenti più inesperti, la seconda dalle 16.30 alle 17.30 per utenti avanzati. Gli incontri, tenuti da esperti di tecnologie digitali, si concentrano sull'utilizzo di Internet, delle applicazioni e dei device di ultima generazione, illustrando i possibili rischi legati alla navigazione web. La lista dei Vodafone Store che aderiscono all’iniziativa è disponibile sul sito www.internetdayfvg.it


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Internet Day: In Italia si festeggiano i 30 anni di Internet


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?